Definizione dispnea

Il termine greco dýspnoia arrivò al latino come dispnea, che nella nostra lingua provocò dispnea . Il concetto è usato per chiamare il disturbo o la difficoltà che influenza la respirazione .

dispnea

La dispnea è solitamente associata alla mancanza di aria . Questa cattiva respirazione provoca disagio nella persona, generando sensazioni soggettive la cui intensità varia a seconda della situazione.

Le questioni fisiologiche, ambientali e psicologiche influenzano la dispnea, che una volta prodotta può portare allo sviluppo di vari comportamenti e risposte . Secondo le sue caratteristiche, diversi tipi di dispnea possono essere differenziati.

La dispnea irrequieta è registrata quando la persona è ferma. La dispnea dello sforzo, d'altra parte, scoppia dall'intensa attività fisica. La dispnea parossistica notturna si alza mentre l'individuo dorme e finisce svegliandosi per mancanza d'aria. Può anche parlare della dispnea del decubito, che viene invertita quando il soggetto viene messo in posizione eretta.

Un pneumotorace, un enfisema, broncospasmo, malattie cardiache, asma o cancro possono essere causa di dispnea. Anche un'allergia, un attacco di panico o l'essere in un ambiente molto inquinato possono portare a problemi respiratori. Il trattamento della causa di origine, in breve, è essenziale per invertire il problema.

In generale, al fine di ridurre o invertire la dispnea, si raccomanda di lasciare i luoghi con poche ventilazioni e con grandi folle di persone, di allontanarsi dal fumo e di non fumare. In alcuni casi, il medico può persino indicare l'apporto di ossigeno aggiuntivo.

Raccomandato
  • definizione popolare: albero

    albero

    Un albero è un bastone che serve per contenere qualcosa . Può essere, in questo senso, il bastone con cui viene sventolata una bandiera . Ad esempio: "Nella piazza ci sono dieci alberi ma solo tre hanno bandiere " , "L'insegnante mi ha detto di tenere l'albero molto forte in modo che la bandiera non cada" , "I rivoluzionari hanno scalato l'albero e hanno sostituito la bandiera" .
  • definizione popolare: calcolatrice

    calcolatrice

    La Royal Spanish Academy ( RAE ), nel suo dizionario, menziona come il primo significato del termine calcolatrice o calcolatrice a quello o quello che calcola : cioè, che esegue calcoli, conti e calcoli. In questi casi, è un aggettivo. Si dice spesso che una persona è una calcolatrice quando agisce in un modo specifico per ottenere il proprio vantaggio o quando trascorre molto tempo e sforzi per considerare una situazione e quindi prendere una decisione premeditata . A
  • definizione popolare: corsa

    corsa

    Passeggiata è un termine legato al camminare , un verbo che si riferisce a fare un viaggio per scopi di svago e intrattenimento. Una passeggiata, quindi, può essere detta percorso o circuito che è coperto. Ad esempio: "La prossima settimana andiamo a fare una passeggiata in montagna" , "Ieri non ti ho chiamato perché sono andato a fare una passeggiata al centro commerciale con i miei genitori" , "Andare in piazza e poi prendere un gelato è il mio viaggio preferito" . La
  • definizione popolare: creatura

    creatura

    Dalla creatura latina, una creatura è un neonato o di pochi anni . Il termine può essere usato, quindi, come sinonimo per un bambino . Ad esempio: "Ieri Ester è venuta a trovarmi con la sua creatura, che è alta quasi quanto lei" , "mi arrabbio quando le creature devono pagare per gli errori dei loro genitori" , "Dopo lo shock, la creatura è stata respinta dal parabrezza e colpire il pavimento . &qu
  • definizione popolare: segmentazione

    segmentazione

    È noto come segmentare l' atto e le conseguenze della segmentazione (cioè, dividendo o formando segmenti o porzioni ). Il concetto, come segue dalla pratica, ha molteplici usi in base a ciascun contesto. È possibile parlare di segmentazione del mercato , ad esempio, per denominare la divisione di quest'ultimo in gruppi più piccoli i cui membri condividono determinate caratteristiche e requisiti. Qu
  • definizione popolare: linea

    linea

    La linea , dalla linea latina, è un termine con molteplici usi. È, per geometria , una stringa di punti che si estende indefinitamente e continuamente in una singola dimensione . Ad esempio: "Voglio che disegni una linea che attraversi l'intersezione dei due lati uguali del triangolo" , "La mia insegnante mi ha chiesto di disegnare due linee parallele" .