Definizione informale

L' aggettivo informale è usato per qualificare l' uno o quello che non rispetta le forme (le modalità, le norme). Informale, quindi, è collegato a irregolare o non convenzionale .

informale

Ad esempio: "Gli analisti hanno registrato un aumento dell'occupazione informale a livello nazionale", "Il selezionato ha giocato una partita informale contro un club locale e si è fermato con la vittoria di 7 a 2", "In una conversazione informale, l'attore ha avanzato che continuerà a essere il protagonista della serie nella seconda stagione, anche se ha chiarito che non ha ancora firmato il contratto . "

L'idea di informale di solito appare in campo economico. L' economia informale è chiamata l'insieme di attività produttive, commerciali e di lavoro che vengono svolte senza controlli amministrativi o fiscali. L'economia informale, quindi, è l'economia sommersa, che non è registrata come dovrebbe e si sviluppa al di fuori della legge .

Un individuo che decide di fare il cibo a casa e poi esce per offrirlo per strada diventa, in questo modo, un attore nell'economia informale. Questo venditore ambulante non è soggetto ad alcun controllo da parte delle autorità: i suoi prodotti non passano attraverso ispezioni bromatologiche, l'uomo non paga le tasse per la sua attività, ecc.

In generale, l'economia informale mira ad evitare i costi ed evitare i requisiti legali. Un lavoratore che lavora in un cantiere senza assicurazione sociale, assicurazione o salario in bianco è un lavoratore informale : il suo datore di lavoro cerca di risparmiare denaro non registrandolo.

In un senso più ampio, viene menzionato come informale alla persona che indossa abbigliamento sportivo o non molto elegante e ha un trattamento decontratturato con gli altri: "Nonostante la sua età, mio ​​nonno è un uomo molto informale", "Se vuoi continuare a lavorare in questa compagnia, non puoi essere così informale . "

Raccomandato
  • definizione popolare: rinnovamento urbano

    rinnovamento urbano

    Il rinnovamento è l' azione e il risultato del rinnovamento (lasciare qualcosa come nuovo, riportandolo al suo stato originale, sostituendo qualcosa di vecchio con qualcosa di nuovo, ripristinando ciò che è stato interrotto). Urban , d'altra parte, è ciò che è associato a una città (un agglomerato di edifici e abitanti che funziona come un'unità amministrativa e la cui economia è basata su attività non agricole). È noto c
  • definizione popolare: possibilità

    possibilità

    La possibilità è un termine che viene dal latino possibilĭtas . Il concetto si riferisce al potere , all'attitudine o all'occasione di essere o esistere qualcosa, cioè, perché qualcosa accada. Ad esempio: un gioco di calcio ha tre possibili risultati. Puoi vincere la squadra di casa, vincere la squadra in trasferta o pareggiare. Non
  • definizione popolare: generale

    generale

    Dal latino generalis , il generale è comune a molti oggetti di diversa natura oa tutti gli individui che fanno parte di un tutto . L'aggettivo permette di nominare quello comune, normale o frequente . Ad esempio: "La pelliccia arancione è una caratteristica generale di questa razza" , "Il popolo italiano è molto chiassoso in generale" , "La violenza è una caratteristica generale di tutte le loro produzioni" . Il
  • definizione popolare: attraversamento

    attraversamento

    Il concetto di attraversamento si riferisce all'atto e al risultato dell'incrocio . Questo verbo , a sua volta, può riferirsi al fatto di attraversare qualcosa su un altro elemento, formando una croce; attraversare un sentiero o un punto; confrontarsi con un'opinione o un'idea; o avere due animali di origine diversa avere prole.
  • definizione popolare: alleanza

    alleanza

    Alliance è un termine che deriva dal verbo aliar e che, pertanto, si riferisce all'azione intrapresa da due o più persone , organizzazioni o nazioni quando firmano un patto , un accordo o una convenzione , a seconda dei casi. Vediamo alcuni esempi del termine nel contesto: "L'alleanza commerciale tra Colombia e Cina ha portato alla costruzione di quattro hotel, due in ogni paese " , "Il governo argentino ha proposto un'alleanza con il cileno per esportare insieme al mercato asiatico" .
  • definizione popolare: ridurre

    ridurre

    Il latino è dove l'origine etimologica del termine riduci è, che ora analizzeremo in profondità. Nello specifico, deriva dal verbo "reducere", che è composto dai seguenti componenti: il prefisso "re-", che significa "indietro", e il verbo "ducere", che equivale a "guidare". Ri