Definizione tentazione

Dal latino temptatĭo, la tentazione è l' istigazione che induce il desiderio di qualcosa . Può essere una persona, una cosa, una circostanza o un altro tipo di stimolo. La tentazione è associata alla seduzione e alla provocazione .

tentazione

Ad esempio: "I dolci sono una tentazione irresistibile per me", "Il golfista si è scusato per la sua infedeltà e ha detto che non poteva resistere alla tentazione", "Un alcolizzato in ripresa che frequenta una festa è nei guai, perché lì è più difficile non cadere nella tentazione . "

Nella sfera religiosa, la tentazione è l'incitamento al peccato da parte del Diavolo (noto anche come Satana o il Diavolo ). Il Diavolo può provocare l' essere umano a fare o smettere di fare qualcosa, approfittando della debolezza intrinseca dell'uomo per allontanarlo da Dio .

Il primo caso di tentazione nella storia che è noto è presumibilmente quello che ha condannato il peccato eterno ad Adamo ed Eva. E, nonostante ciò che era proibito da Dio, non potevano evitare di mangiare una delle mele che costituivano l'albero della conoscenza del Bene e del Male.

E tutto perché erano tentati e persuasi da un serpente, in realtà il Diavolo. In questo modo il loro errore ha portato con loro che sono stati eternamente espulsi dal paradiso e che saranno puniti per sempre con la sofferenza e la morte.

La religione sostiene che l'essere umano vive una lotta costante contro le tentazioni che cercano di prenderlo nel modo più semplice, ma lontano dai mandati divini. Un esempio biblico è nella tentazione che il Diavolo pone sulla via di Gesù e Giuda : mentre Gesù non accetta di disobbedire, Giuda finisce per tradire il suo maestro.

In aggiunta a quanto sopra non possiamo ignorare l'esistenza di vari film che ruotano attorno al termine che stiamo analizzando. Questo sarebbe il caso, per esempio, di "L'ultima tentazione di Cristo", che è stato presentato per la prima volta nel 1988.

Martin Scorsese è il regista di questo film in cui la vita di Gesù Cristo è narrata, interpretata da Willem Dafoe, secondo quanto stabilito nei Vangeli. Certo, ha importanti cambiamenti come la salvezza del protagonista della crocifissione grazie ad un angelo, il suo matrimonio con Maria Maddalena o il suo successivo legame, dopo essere stata vedova, con Marta de Betania.

All'interno del campo cinematografico troviamo anche la produzione dal titolo "The Temptation". È del 1999 e viene eseguito da Diane Lane e Vigo Mortensen. Racconta come una famiglia vedrà le loro vite cambiare come risultato di vacanze in cui ognuno dei membri potrà vivere esperienze indimenticabili come l'infedeltà.

La tentazione tende ad essere legata alla sessualità e all'infedeltà, o alle sostanze che creano dipendenza come le droghe. In ogni caso, il concetto rimane legato al peccato, anche al di fuori della concezione religiosa. Quando una dieta dice che certi cibi sono una "tentazione", sta etichettando cibi come qualcosa di brutto o che dovrebbe essere evitato.

Raccomandato
  • definizione: confetto

    confetto

    Il concetto di dragee può essere utilizzato in diversi modi. A livello generale, il termine si riferisce a una porzione molto piccola di qualcosa che viene ingerito. I confetti possono essere confezioni di diversi colori. Sono dolci le cui origini risalgono a diversi secoli, anche se le loro caratteristiche variano a seconda della regione e del tempo.
  • definizione: bifasico

    bifasico

    Bifasico è un aggettivo che si riferisce a ciò che ha due fasi (stati, valori, stadi). Il concetto è solitamente usato nel campo dell'elettricità per qualificare la corrente che è composta da due correnti alternate uguali e provenienti dallo stesso generatore, ma che sono un semiperiodo spostato l'uno dall'altro. La
  • definizione: iperbole

    iperbole

    Dall'iperbole latina, sebbene con antecedenti più distanti in un concetto greco, il termine iperbole si riferisce alla figura retorica che aumenta o riduce in eccesso il soggetto di cui si parla . La nozione è anche usata per nominare l' eccessiva amplificazione di una storia, un evento o un evento .
  • definizione: rinvio

    rinvio

    Il posticipo è l' azione e l'effetto del posticipo . D'altra parte, questo verbo (postpone) si riferisce al fatto che le persone soffrono di ritardi o lasciano qualcosa dietro; per apprezzare qualcuno o qualcosa di meno di un altro soggetto o cosa; o danneggiare qualcuno dando la priorità a un'altra persona .
  • definizione: prossimo

    prossimo

    Neighbor è un termine che deriva dal latino vicīnus (che, a sua volta, deriva da vicus e significa "vicinato" o "luogo" ). Il concetto è usato per nominare qualcuno che vive con gli altri nello stesso edificio , quartiere o città , anche se in case indipendenti. Vale a dire: i membri di una famiglia che vivono nella stessa casa non sono vicini di casa tra loro, ma sono vicini alle famiglie che risiedono nelle case vicine o vicine. Ad
  • definizione: ultraísmo

    ultraísmo

    Per conoscere il significato del termine Ultraismo, la prima cosa che faremo è determinare la sua origine etimologica. In questo senso, possiamo fare in modo che derivi dal latino, poiché è il risultato dell'aggiunta del prefisso "ultra", che equivale a "oltre", e del suffisso "-ismo", che può essere tradotto come "doctrina" o " movimento. &q