Definizione banda

I significati del concetto di band sono molto vari. Il termine, infatti, può provenire da diverse fonti etimologiche. Quando ha la sua origine nel Gothic Bandwo ( "bandiera", "segno" ), si riferisce a un gruppo di persone armate ; alla parzialità delle persone che favoriscono o sostengono qualcuno; a una banda di giovani ; o un gruppo musicale .

Rolling Stones

Un'altra band che non ha bisogno di presentazioni dal momento che continua in vigore diversi decenni dopo la sua formazione, risvegliando il fanatismo nelle nuove generazioni, grazie in parte ai suoi successi classici, come Angie, Paint it black e Like a rolling stone .

Led Zeppelin

Fu fondato da Jimmy Page nel 1968 e la sua discografia ha superato i dieci album originali, con un numero quasi uguale di compilation.

regina

Questa band di origini inglesi si distingue dal resto per il carisma e il livello musicale del suo principale cantante, il defunto Freddie Mercury, che ha presentato un'autentica rivoluzione: l'Opera Rock. Alcune delle sue canzoni più importanti sono Voglio liberarmi, Noi siamo i campioni, Ti culleremo e rapiremo la Bohemian .

nirvana

Nirvana è ufficialmente situato nel genere musicale noto come "grunge", anche se è anche possibile considerarlo una rock band . Il suo principale cantante, Kurt Cobain, rappresentava un autentico portavoce della cosiddetta generazione x, sebbene i suoi problemi personali lo portarono a togliersi la vita quando era ancora molto giovane. Il suo album Nevermind è stato un successo in tutto il mondo ed è considerato uno dei più venduti di tutti i tempi, in parte grazie al tema Smells like teen spirit .

AC / DC

Nel 1973, Malcolm e Angus Young, due fratelli scozzesi, formarono la band AC / DC a Sydney, in Australia, che divenne uno dei più importanti nell'hard rock .

I Beatles

Per molti, la rock band per eccellenza. I Beatles erano un quartetto inglese formato da giovani musicisti a Liverpool, che in breve tempo si innamorò di diverse generazioni e creò un mito che continua vivo cinque decenni dopo. Alcuni dei suoi temi più famosi e trascendenti sono Mentre la mia chitarra piange dolcemente, Vieni insieme, lascia che sia, nella mia vita, ieri e Hey Jude .

Raccomandato
  • definizione: ASCII

    ASCII

    ASCII è l' acronimo che corrisponde all'espressione inglese American Standard Code for Information Interchange . Detta frase può essere tradotta come codice standard americano per lo scambio di informazioni . È un modello di codifica che viene utilizzato nel campo della tecnologia dell'informazione. L
  • definizione: senza fili

    senza fili

    Il wireless è una parola in inglese che può essere tradotta come "wireless" o "wireless" . Il suo uso, quindi, potrebbe essere collegato a qualsiasi tipo di comunicazione che non richiede un mezzo di propagazione fisica. Tuttavia, la nozione di wireless è utilizzata principalmente per denominare le comunicazioni wireless nell'ambito delle tecnologie informatiche. I
  • definizione: intrigo

    intrigo

    La nozione di intrigo allude a un atto eseguito con astuzia e cautela , in modo tale che il suo sviluppo o le sue vere intenzioni siano nascoste. Il concetto può anche essere usato in riferimento ad un mistero o ad un dilemma irrisolto . Ad esempio: "Nei progressi della serie si alza l'intrigo che sarà sviluppato in tutti i capitoli" , "L'aspetto di centinaia di pinguini morti sulle spiagge meridionali è motivo di intrighi tra gli scienziati" , "Le dichiarazioni del pugile ha generato intrighi sul suo futuro . &
  • definizione: austerità

    austerità

    Fino al latino dovremmo tornare indietro per trovare l'origine etimologica della parola austerità. In particolare, dobbiamo dire che è il risultato della somma di due componenti di quel linguaggio: l'aggettivo "austerus", che è sinonimo di "grezzo o difficile", e il suffisso "-itas", che può essere tradotto come "qualità" . Aus
  • definizione: eone

    eone

    La parola greca aiṓn venne in latino come eone , che nella nostra lingua deriva nell'eone . Il termine ha diversi usi a seconda del contesto. Nel linguaggio colloquiale , un eone è un periodo temporale molto lungo, sebbene impreciso . Ad esempio: "Eoni fa non ho mangiato questo piatto" , "Sento che sono passati eoni da quando ho parlato per l'ultima volta con Marta" , "Pensavo di essere stato bloccato per eoni, ma in realtà la prigionia non durava più di due ore" . Per
  • definizione: specchio

    specchio

    Il concetto di specchio , che deriva dal termine latino specŭlum , allude a una superficie che riflette ciò che è prima. Di solito è una lastra di vetro che è incorniciata e appesa a un muro. La riflessione è chiamata il cambiamento della direzione di un'onda , prodotta quando, quando incontra una superficie che separa due supporti mutevoli, ritorna al suo luogo di origine. Nel