Definizione rapporto

Un rapporto è un rapporto o una notizia . Questo tipo di documento (che può essere stampato, digitale, audiovisivo, ecc.) Ha lo scopo di trasmettere informazioni, sebbene possa avere obiettivi diversi. Esistono rapporti informativi, persuasivi e di altro tipo.

rapporto

Il rapporto può essere la conclusione di un'indagine precedente o adottare una struttura problema-soluzione basata su una serie di domande. Nel caso di report stampati, il testo è solitamente accompagnato da grafici, diagrammi, sommari e note a piè di pagina.

Nel campo della tecnologia dell'informazione, i report sono report che organizzano e visualizzano le informazioni contenute in un database . La sua funzione è quella di applicare un formato specifico ai dati per mostrarli attraverso un design accattivante che sia facilmente interpretabile dagli utenti.

Il report, in questo modo, conferisce una maggiore utilità ai dati. Non è lo stesso per lavorare con un foglio di calcolo con 10.000 campi che con un disegno sotto forma di torta presenta questi campi in modo grafico. I report hanno diversi livelli di complessità, da una lista o enumerazione a una grafica molto più sviluppata.

Secondo il programma per computer e il database in questione, i report consentono la creazione di etichette e la preparazione di fatture, tra le altre attività.

Allo stesso modo, grazie ai report chiunque può procedere a fare un riepilogo dei dati o classificarli in gruppi specifici. Pertanto, è chiaro che questi documenti sono così importanti in qualsiasi azienda perché grazie a loro ha i propri database (lavoratori, clienti, fornitori ...), compila le vendite effettuate in un dato periodo ...

Pertanto, tenendo conto dei dati che affrontano e della misura che hanno, questi rapporti possono quindi essere classificati a vari livelli in termini di complessità, dando origine a cataloghi, elenchi, riassunti ...

Per i media, un rapporto è un contenuto informativo . Può essere un programma televisivo o radiofonico (o segmento), una nota pubblicata su un giornale o una rivista o un documento digitale. Ad esempio: "Ora vedremo il rapporto sullo stato del traffico nella città di Buenos Aires", "Juan López presenterà un rapporto sulle prestazioni dei giocatori di tennis cileni al Roland Garros" .

All'interno di questo settore, dobbiamo anche sottolineare che ci sono vari mezzi che usano il termine con cui abbiamo a che fare. Pertanto, dovremmo parlare, ad esempio, della pubblicazione digitale sudamericana "Rapporto riservato", che è impegnata nel giornalismo investigativo ed è stata operativa per sette anni.

Condividendo la stessa radice con la parola che stiamo analizzando, ci sono altri termini importanti nell'ambito del giornalismo, come nel caso del reporter o del reportage.

Quindi il primo è il professionista che si impegna a raccogliere tutte le informazioni su un fatto o evento e quindi procedere a informare il pubblico di esso. Puoi farlo bene per mezzo di un articolo scritto o di una cronaca in un programma televisivo o radiofonico, tra le altre possibilità.

Il secondo, il termine reportage, d'altra parte, è usato per riferirsi al lavoro svolto da un giornalista in modo profondo su un argomento molto specifico che suscita interesse.

Raccomandato
  • definizione: varietà

    varietà

    Dalle varietà latine, la varietà è la proprietà di ciò che è vario (diseguale, dissimile, dissimile, non uniforme, eterogeneo). La varietà, quindi, è il raggruppamento di elementi diversi o la dissomiglianza in una certa unità . Ad esempio: "In questo ristorante c'è un'incredibile varietà di cibo" , "Non puoi lamentarti, figliolo: hai una vasta gamma di giochi tra cui scegliere" , "La nostra azienda cerca di offrire la più ampia varietà di opzioni sul mercato" , " Questo negozio vende bei vestiti, ma non ha varietà . " La va
  • definizione: ascendenza

    ascendenza

    La parola araba classica kunyah derivava, in arabo ispanico, da alkúnya . L'evoluzione etimologica del concetto continuò nel nostro linguaggio e così sorse il concetto di lignaggio , che si riferisce al lignaggio, alla prosapia, al lignaggio o alla discendenza di una persona . La nozione è utilizzata soprattutto rispetto ai soggetti appartenenti alla nobiltà o alle famiglie più ricche e tradizionali di una regione . In q
  • definizione: violenza di genere

    violenza di genere

    La violenza è quel comportamento che viene effettuato consapevolmente e deliberatamente per generare un qualche tipo di danno alla vittima. Originario del latino violento , la violenza può cercare di nuocere fisicamente o emotivamente. Il genere , d'altra parte, è un concetto con diversi usi. In questa occasione siamo interessati a mettere in evidenza il suo significato come il gruppo di esseri che condividono determinate caratteristiche. L
  • definizione: cittadino comune

    cittadino comune

    Il Plebeian , che deriva da plebeius (una parola latina), è un aggettivo che si applica a quello o quello che appartiene alla gente comune . La plebe, d'altra parte, è la classe sociale che occupa la zona inferiore nella piramide della società . Il termine era frequente nell'antichità, quando le classi sociali erano ben differenziate e la mobilità tra loro era impossibile. A q
  • definizione: WWW

    WWW

    WWW sono le iniziali che identificano l'espressione inglese World Wide Web , il sistema di documenti ipertestuali collegati tra loro e accessibili tramite Internet . Attraverso un software noto come browser , gli utenti possono visualizzare vari siti Web (che contengono testo, immagini, video e altri contenuti multimediali) e navigare attraverso di essi attraverso collegamenti ipertestuali
  • definizione: orientamento educativo

    orientamento educativo

    L'orientamento educativo è un insieme di attività rivolte a studenti , genitori e insegnanti , allo scopo di contribuire allo sviluppo dei loro compiti nell'ambito specifico delle scuole. Secondo un'altra definizione, l'orientamento scolastico è la disciplina che studia e promuove le capacità pedagogiche, psicologiche e socioeconomiche dell'essere umano , allo scopo di collegare il loro sviluppo personale allo sviluppo sociale del paese. In