Definizione proprietà orizzontale

La nozione di proprietà è usata per indicare il diritto o il potere di possedere qualcosa. Nel contesto legale, la proprietà è il potere diretto che una persona ha su un bene e che gli consente di disporre liberamente di tale oggetto, entro i limiti imposti dalla legge .

Proprietà orizzontale

L'orizzontale, d'altra parte, è parallelo all'orizzonte o ad esso relativo . Il termine è usato in opposizione al verticale, che è la retta o il piano perpendicolare all'orizzonte.

La proprietà orizzontale è il diritto esercitato su uno o più piani, abitazioni o edifici di un edificio, che sono stati acquisiti da diversi proprietari separatamente, ma hanno alcuni diritti e obblighi in comune.

La proprietà orizzontale, quindi, è l' istituto giuridico legato alla divisione e all'organizzazione di beni immobili derivanti dalla segregazione di una costruzione comune . Questa proprietà regola il modo in cui la proprietà è divisa e la sua relazione con il resto della proprietà privata e comune dell'edificio.

In un edificio, quindi, ci sono diversi proprietari. Ognuno di loro ha uno o più appartamenti (noti anche come appartamenti o appartamenti), ma nessuno possiede l'edificio nella sua interezza. A tutte queste proprietà individuali viene aggiunta la proprietà comune degli spazi, come l'atrio, i corridoi, gli ascensori, ecc.

Il diritto di proprietà orizzontale presuppone che il proprietario di un reparto abbia una percentuale di proprietà sugli spazi comuni. Detto compenso è inerente alla proprietà del dipartimento e inseparabile da esso. Vediamo di seguito le differenze che la regolamentazione di questo concetto presenta in alcuni paesi di lingua spagnola:

Proprietà orizzontale * in Argentina : la proprietà orizzontale è definita come ciascuno dei piani di un edificio, o gli appartamenti su ciascun piano (tutti gli appartamenti nell'edificio, se ha un solo piano), che sono indipendenti dal resto e che hanno un'uscita diretta per la strada attraverso un passaggio comune. Vale la pena ricordare che la legge 13.512, da cui il primo articolo segue questa definizione, fu approvata nel 1948;

* in Colombia : dal 2001, la legge 675 riconosce l'esistenza di proprietà orizzontali e di unità immobiliari chiuse ma non prevede la loro coesistenza nello stesso complesso urbano all'interno di una comproprietà (che si verifica in molti casi) ma la responsabilità dell'amministratore così che più tardi sarà il governo nazionale a regolarlo. Come curioso, a causa di questa incoerenza, le proprietà orizzontali e le unità immobiliari chiuse soggette a questa legge non possono essere colte ;

* in Cile : secondo la legge 19.537 e il decreto numero 46, rispettivamente degli anni 1997 e 1998, i comproprietari godono di un diritto di proprietà assoluto ed esclusivo sull'unità immobiliare e sono considerati "comuneros" dei beni del dominio comune. Poiché i beni comuni non sono considerati indipendenti dall'unità, la comproprietà e la proprietà individuale vanno di pari passo. A questo proposito, l'articolo 14 della legge citata afferma che i diritti che un proprietario ha su una proprietà di proprietà comune non possono essere separati da quelli che ha sull'unità;

* in Spagna : l'articolo 396 del codice civile stabilisce che la proprietà orizzontale è caratterizzata come il punto di intersezione di due diversi diritti di proprietà:

+ il singolare di uno spazio con delimitazione sufficiente, che può essere utilizzato indipendentemente e che ha tutti i tipi di strutture che servono solo il suo proprietario;

+ la comproprietà del resto di strutture, servizi e proprietà in comune con il resto dei proprietari.

Raccomandato
  • definizione popolare: rispettare

    rispettare

    Rimanere è un verbo che allude a tollerare, rispettare o acconsentire a qualcosa . Chiunque rispetti un determinato ordine o requisito, accetta di fare ciò che indica. Ad esempio: "Il giocatore potrebbe essere licenziato per non aver seguito le istruzioni del suo allenatore" , "Non accetterò nulla di ciò che quest'uomo mi dice" , "Se il tuo capo ordina qualcosa, devi conformarti" . Pe
  • definizione popolare: immagine aziendale

    immagine aziendale

    Il primo passo necessario e obbligato per essere in grado di comprendere il significato del termine che ora ci occupa è determinare la sua origine etimologica. In questo senso, dobbiamo dire che le due parole che lo fanno derivare dal latino: • L'immagine proviene da "imago", che può essere tradotto come ritratto. •
  • definizione popolare: anno

    anno

    Dall'anno latino, un anno è un periodo di dodici mesi che inizia il 1 gennaio e termina il 31 dicembre . Il termine è anche usato come unità di tempo, per misurare lo stesso numero di mesi di un dato giorno. Ad esempio: "Mia figlia inizierà la scuola elementare il prossimo anno" , "Se tutto andrà bene, il prossimo anno andremo in Europa" , "Non ho preso una vacanza per due anni" , "Edgardo completerà la sua riabilitazione il prossimo anno " , " Ero un padre per la prima volta nel 1975. &quo
  • definizione popolare: menopausa

    menopausa

    Per determinare l'origine etimologica del termine menopausa dovremmo stabilire che è una parola che viene dal francese "menopausa". Il medico Charles de Gardanne è stato colui che ha realizzato la creazione di quella parola da due parole greche: "Men", che può essere tradotto come "mese" e "pausis", che equivale a "pausa". L
  • definizione popolare: yoga

    yoga

    Lo yoga è un termine sanscrito che può essere tradotto come "sforzo" o "unione" . Il concetto ha due grandi applicazioni: da una parte, riguarda l'insieme delle discipline fisiche e mentali originate in India e che cercano di raggiungere la perfezione spirituale e l' unione con l'assoluto ; D'altra parte, lo yoga è formato da pratiche moderne che derivano dalla tradizione indù di cui sopra e che promuovono la padronanza del corpo e una maggiore capacità di concentrazione . Ogg
  • definizione popolare: Celestina

    Celestina

    Celestina è un concetto con diversi usi. Quando deriva dal personaggio della tragicommedia con Melibea e Calisto , indica la Royal Spanish Academy ( RAE ) nel suo dizionario, si riferisce a una persona che contribuisce per due persone a stabilire un partner sentimentale . Un sensale, quindi, è una donna che aiuta, in qualche modo, a stabilire un legame romantico .