Definizione quark

Quark è un termine inglese che, in ogni caso, è riconosciuto dalla Royal Spanish Academy (RAE) . È un concetto usato nel campo della fisica per nominare una classe di particelle elementari, la cui esistenza non è mai data in isolamento, ma un quark è sempre associato ad un altro quark.

Quark

Le particelle elementari sono quelle che non hanno componenti più semplici. Al momento, gli scienziati riconoscono i quark, i bosoni di gauge ei leptoni come gli unici membri di questo gruppo .

La principale peculiarità dei quark è che sono gli unici elementi che sviluppano i quattro tipi di interazioni fondamentali che una particella può svolgere. Ciò significa che i quark possono specificare interazioni gravitazionali, interazioni elettromagnetiche, interazioni nucleari deboli e forti interazioni nucleari.

Gli scienziati riconoscono sei tipi di quark: quark bottom , quark bottom, quark top , quark top , quark strani e quark charm . La cosa normale è che i quark sono associati in gruppi di due o tre. Si ritiene che possano esserci gruppi di fino a cinque quark, ma mancano ancora prove scientifiche a sostegno di questa ipotesi .

-Il quark di fondo appartiene alla terza generazione, è uno dei più massicci e viene identificato avendo una carica elettrica pari a -1/3 rispetto a quella che è la carica elementare.
-Il quark sotto è anche conosciuto con il nome di "quark down". Dallo stesso è necessario sottolineare che fa parte della chiamata di prima generazione, che la sua carica elettrica è pari a - 1/3 e che ha carico rosso, blu o verde.
-Il quark sopra deve dire che, accanto al tipo precedente, fu scoperto nel decennio degli anni '60 dai fisici americani Murray Gell-Mann (1929) e George Zweig (1937). Risponde anche al nome di "quark up", fa parte della prima generazione di quark e la sua carica elettrica è pari a + 2/3.
-Il top quark, noto anche come "top quark", è incorniciato entro la terza generazione ed è caratterizzato da una carica elettrica di +2/3. Ha la particolarità di essere il massiccio di tutti i tipi di quark che esistono e dobbiamo sapere che è stato l'ultimo ad essere riconosciuto, in particolare è stato scoperto nel 1995 presso il Laboratorio Nazionale per l'energia ad alta Fermi che esiste a Chicago.
- Lo strano quark ha una carica elettrica pari a -1/3, è anche chiamato "strano quark" e fa parte della seconda generazione. Ha una carica di colore ed è stato scoperto nel 1964 dal già citato fisico Murray Gell-Mann.
-Il quark affascinante o incantato, d'altra parte, appartiene alla seconda generazione e la sua carica elettrica è di +2/3.

I gruppi di quark sono noti a livello generale come adroni . Secondo il numero di quark di ciascuno, gli adroni sono classificati con nomi diversi: mesoni (due quark), barioni (tre quark) o pentaquarks (cinque quark).

La combinazione dei diversi tipi di quark consente la conformazione di altri tipi di particelle subatomiche, come neutroni o protoni .

Raccomandato
  • definizione popolare: sottostante

    sottostante

    La prima cosa che faremo è determinare l'origine etimologica del termine sottostante di cui ci stiamo occupando ora. In particolare, possiamo indicare che deriva dal latino, più precisamente dalla parola "subiacentis", che può essere tradotto come "quella che si estende al di sotto" e che è composta da tre componenti: -Il prefisso "sub-", che significa "sotto". -I
  • definizione popolare: IQ

    IQ

    Il QI , noto anche come QI , è un numero derivante dall'esecuzione di una valutazione standardizzata che consente di misurare le capacità cognitive di una persona in relazione alla fascia di età. Questo risultato è abbreviato come CI o IQ , dal concetto inglese di quoziente di intelligenza . Come standard, si considera che l'IC medio in un gruppo di età è 100 . Ciò
  • definizione popolare: fagocitosi

    fagocitosi

    L'idea della fagocitosi viene utilizzata nel campo della biologia . Il termine si riferisce a una classe di endocitosi : una procedura che consente a una cellula di introdurre particelle o molecole al suo interno, bypassando la sua membrana. In particolare, la fagocitosi consiste nel catturare certe particelle attraverso gli pseudopodi (estensioni del citoplasma )
  • definizione popolare: tutela

    tutela

    La parola tutela deriva dal latino tutēla . Riguarda l'autorità che è conferita a prendersi cura di una persona che, per una minoranza o per altre cause, non ha una piena capacità civile. In questo modo, il tutor acquisisce l' autorità e la responsabilità , in assenza dei genitori della persona in questione, sull'argomento e sui loro beni. La t
  • definizione popolare: inibizione

    inibizione

    La parola latina inibizione divenne, in spagnolo, inibizione . Il concetto allude all'atto e al risultato di inibire o inibire . Il verbo inibire , nel frattempo, si riferisce a prevenire, ostacolare o bloccare qualcosa , come un'attività o l'esercizio di una facoltà. In questo modo, l'idea di inibizione ha diversi significati.
  • definizione popolare: riparazione

    riparazione

    Il primo passo da compiere per essere in grado di scoprire a fondo la parola riparazione è di procedere per determinare la sua origine etimologica. In questo senso, possiamo chiarire che emana dal latino, e in particolare dalla parola riparatio . La riparazione è l' azione e l'effetto della riparazione di oggetti che non funzionano correttamente o che sono stati mal fatti .