Definizione gomma

La parola greca kómmi accadde al latino come cummi o gummi, che derivava dal volgare gumma latino. Nella nostra lingua, il concetto è venuto come una gomma, proprio come una sostanza con un'alta viscosità che si ottiene da diverse piante .

gomma

La gomma, una volta asciutta, è insolubile in alcool e solubile in acqua. Solo mescolato con acqua può essere usato come adesivo a causa del suo alto peso molecolare. Le caratteristiche della gomma, in ogni caso, dipendono dalla sua origine e dai processi ad essa applicati.

La nozione ha anche altri usi in base al contesto. La gomma è chiamata gomma, un lattice prodotto da diverse specie di piante. Un elastico, quindi, può essere un elastico fatto di gomma elastica che viene utilizzato per ottenere vari elementi insieme. Ad esempio : "Per favore, prendi quei biglietti che sono attaccati con un elastico", "Non hai un elastico per chiudere il pacchetto?", "Ho raccolto diversi cioccolatini con un elastico e li ho dati alla mia ragazza" .

Una gomma, nel frattempo, è un elemento che serve per eliminare ciò che è scritto con inchiostro o una matita : "Mi sono confuso, ho bisogno di una gomma", "Per fortuna ho avuto una gomma e ho potuto correggere gli errori", "Mamma, comprami una gomma nuova: penso di aver perso quella che avevo" .

Gomma o gomma da masticare è una pillola aromatizzata e aromatizzata che viene masticata ma non ingerita: "Adoro la gomma da masticare", "Da bambino non ho mai comprato la gomma da masticare ", "Mi sono seduto su una gomma e Non posso togliermelo dai pantaloni . "

Un pneumatico, infine, può anche chiamarsi gomma: "stavo guidando sulla strada e sono stato forato da un elastico", "devo gonfiare le gomme prima di iniziare il viaggio", "Mio cognato è stato derubato di gomma di aiuto " .

Raccomandato
  • definizione: autocrazia

    autocrazia

    Il termine autarchia ha due diverse radici etimologiche, entrambe derivanti dalla lingua greca. Da un lato, l'autarchia può derivare da autarchía , un concetto che si traduce come "potere totale" . D'altra parte, la nozione può originarsi in autarchia : "autosufficienza" . L
  • definizione: hematosis

    hematosis

    La nozione di ematosi deriva dalla parola greca haimátōsis . Il termine si riferisce al processo che consente di ossigenare il sangue . Attraverso l'ematosi, si sviluppa uno scambio gassoso tra il sangue dell'essere vivente e l'ambiente esterno che rende possibile l'espulsione dell'anidride carbonica e la fissazione dell'ossigeno attraverso la respirazione.
  • definizione: energia meccanica

    energia meccanica

    Si dice che l'energia è il potere di generare una trasformazione o un movimento in una determinata cosa. Il concetto si riferisce anche alla risorsa che, grazie alla tecnologia , può avere applicazioni industriali. La meccanica , d'altra parte, comprende tutte quelle cose che funzionano con l'azione di un meccanismo o di un meccanismo.
  • definizione: differenza

    differenza

    La differenza è la qualità che consente di distinguere qualcosa da qualcos'altro . Il termine, che deriva dal latino differentia , può essere usato per indicare la varietà di cose della stessa specie . Ad esempio: "La principale differenza tra i due modelli è che la prima macchina consuma più carburante" , "Al di là del prezzo, è molto difficile trovare differenze tra questi due telefoni, il che dimostra la loro mancanza di autenticità" , "Non c'è differenza tra andare fare la spesa ora o dopo pranzo " . La diffe
  • definizione: ambizione

    ambizione

    Il dizionario della Royal Spanish Academy (RAE) definisce l' ambizione come il desiderio di ottenere potere , ricchezza o fama . Il termine deriva dal latino ambitĭo e può essere usato positivamente o in senso negativo. L'ambizione è considerata salutare quando promuove l'azione e lo sviluppo di progetti . L
  • definizione: parafrasi

    parafrasi

    La prima cosa importante che deve essere fatta per stabilire il significato del termine parafrasi è determinare la sua origine etimologica. In questo senso, possiamo dire che emana dal greco. In particolare, la parola "parafrasi", che è il risultato della somma dei seguenti componenti: • "Para", che può essere tradotto come "accanto a". • &