Definizione paesaggio

Landscaping è un concetto con due grandi usi. Da un lato, il termine si riferisce all'arte che consiste nella pianificazione, progettazione e conservazione di parchi e giardini . D'altra parte, la nozione è legata al genere pittorico che è dedicato alla rappresentazione dei paesaggi (l'estensione della terra visibile da un sito).

landscaping

Il paesaggio, quindi, può essere associato all'insieme di attività volte a modificare gli aspetti visibili di una terra . L'artista che si dedica a questo compito riceve il nome di paesaggista .

I paesaggisti sono responsabili del lavoro con esseri viventi (come piante, fiori e alberi), elementi naturali (un fiume, un ruscello, una collina, ecc.), Creazioni umane (edifici, strade, ponti) e questioni astratte (come le condizioni). tempo).

Dallo studio di questi fattori, gli esperti del paesaggio creano un ambiente esteticamente attraente. Si può dire che il paesaggio manipolato è l' opera d'arte del paesaggista, poiché lì esprime le sue idee e sentimenti.

Oltre all'arte, anche il paesaggista deve essere responsabile della protezione dell'ambiente e della sostenibilità del suo design.

Allo stesso modo, dobbiamo sottolineare che ci sono altri tipi di paesaggio. Così, ad esempio, possiamo evidenziare il cosiddetto acquario o paesaggio acquatico, che è un termine usato per riferirsi a tutte quelle azioni che sono svolte con il chiaro obiettivo di rendere qualsiasi acquario offrire un aspetto impeccabile e sorprendente, in cui il pesce non ha solo un habitat perfetto ma uno scenario davvero bello.

In questo senso, va notato che gli esperti in questo tipo di paesaggio, quando progettano l'aspetto e l'immagine di un acquario, prendono in considerazione aspetti come l'uso di piante naturali o artificiali e anche rocce e colori del pesce che si trova in quel ricettacolo pieno d'acqua.

Come un genere di pittura, il paesaggio consiste nella rappresentazione di scene della natura . Dipinti o tele con spiagge, montagne e foreste sono esempi di paesaggio nelle belle arti.

Nel corso della storia, molti sono i pittori che si sono specializzati in lavori di architettura paesaggistica. Tuttavia, tra i più significativi sono i seguenti:
• Pieter Brueghel il Vecchio (1525-1569), che ha tra i suoi dipinti più importanti "Il raccolto", "Censimento a Betlemme" o "Paesaggio con Cristo e gli apostoli nel mare di Tiberiade".
• Pierre-Auguste Renoir (1841-1919). Questo pittore francese, noto soprattutto per il suo aspetto impressionistico, ci ha lasciato in eredità bellissime opere incorniciate all'interno del paesaggio come sarebbe il caso di "La Grenouillere", "Sunset at Sea" o "The New Bridge".
• Joaquín Sorolla (1863 - 1923), che ha realizzato magnifici dipinti sull'argomento come "Marina", "Buscando mariscos" o varie opere che vengono a mostrare la bellezza del paesaggio levantino.

I paesaggisti, tuttavia, non solo dipingono le immagini naturali. Si può parlare, in questo senso, di paesaggi urbani (la rappresentazione di città, con i loro edifici, strade e coloni) o paesaggi onirici (riflettono immagini di sogni ).

Raccomandato
  • definizione: premio

    premio

    Dal latino praemium , un premio è una distinzione , un premio o una ricompensa che viene data a qualcuno per qualche merito o servizio. Di solito è un compenso in riconoscimento di uno sforzo o di un risultato . Ad esempio: "Il cantante inglese ha ricevuto un premio per la sua carriera ed è stato acclamato da migliaia di persone" , "Mario Vargas Llosa ha vinto il Premio Nobel per la letteratura nel 2010" , "Le autorità hanno deciso di dare un premio al bambino con la media più alta tra tutte le scuole della città , "" Il poeta ha rifiutato di accettare il prem
  • definizione: vicinanza

    vicinanza

    L'immediatezza è immediatamente la qualità. Questo aggettivo , che viene dal latino immediatus , permette di riferirsi a ciò che accade immediatamente (senza alcun tipo di ritardo) o che è molto vicino o contiguo a qualcosa o qualcuno . La nozione di ambiente viene spesso utilizzata in riferimento alla vicinanza di un luogo . Ad
  • definizione: tesi

    tesi

    La tesi viene dalla tesi latina che, a sua volta, deriva da una parola greca. È una proposizione o una conclusione che viene mantenuta con il ragionamento . La tesi è una dichiarazione di veridicità argomentata o giustificata la cui legittimità dipende da ciascuna area. Ciò significa che una tesi personale su un argomento non è la stessa di una tesi scientifica . Nell
  • definizione: zombie

    zombie

    Zombie è un termine nella lingua inglese che, nella nostra lingua, è tradotto come uno zombi . È un cadavere che, attraverso una sorta di incantesimo, è stato rianimato . Uno zombie, quindi, è un morto vivente . Sebbene il concetto possa essere usato con più sfumature, di solito è usato in riferimento al defunto che è stato resuscitato da un elemento magico e che obbedisce agli ordini di colui che lo ha resuscitato. Questo
  • definizione: appropriazione

    appropriazione

    In latino è dove si trova l'origine etimologica del termine appropriazione. In particolare, possiamo determinare ciò che deriva dal verbo "appropiare". Questo è diviso in diverse parti chiaramente delimitate: -Il prefisso "ad-", che significa "verso". -L'elemento "pro", che equivale a "a favore". -
  • definizione: delta

    delta

    Delta è la quarta lettera dell'alfabeto greco , dopo alfa , beta e gamma . Questa lettera corrisponde a D nell'alfabeto latino. Per somiglianza con la forma della lettera delta maiuscola, il delta è noto come la terra che si trova tra le braccia di un fiume alla sua bocca . Ad esempio: "Mio nonno ha una casa nel delta del fiume Paraná" , "La flora e la fauna del delta di questo fiume è molto varia" , "Le barche sono arrivate e attraversate il delta sotto il meraviglioso sole di gennaio" . Un