Definizione affamato

Famélico, dal latino famelĭcus, è un aggettivo che si riferisce a qualcuno che è affamato o molto magro (con l'apparenza, quindi, di avere fame). Ad esempio: "In un paese ricco come questo, non dovrebbero esserci bambini affamati", "Un vecchio affamato si avvicinò al re chiedendo un pezzo di pane", "Abbiamo adottato un cucciolo affamato durante il viaggio e ora è diventato un cane sano . "

affamato

In generale, la fame viene usata come aggettivo superlativo per esprimere il massimo grado di fame o di inedia di cui soffre una persona o un animale . Questo stato viene raggiunto quando il soggetto non ha accesso a un'alimentazione corretta, a causa della mancanza di cibo o del consumo di sostanze che sopprimono l'appetito.

In tutta la storia della letteratura ci sono stati molti personaggi con tutti i tipi di caratteristiche che li identificano chiaramente rispetto al resto. In questo caso, è necessario sottolineare che nei libri ne sono esistiti anche alcuni che erano caratterizzati dal loro aspetto affamato. Tra loro si è distinto, senza dubbio, Rocinante, il cavallo del famoso Don Chisciotte della Mancia.

Anche nel cinema ci sono stati anche personaggi identificati da quella qualità. Questo sarebbe il caso di Trevor Reznik, interpretato da Christian Bale, dal film "The Machinist", che è un uomo che ha sofferto di insonnia per un anno e il cui corpo ha iniziato a manifestare questo problema attraverso l'estrema magrezza.

Tuttavia, più recentemente evidenzia anche la dura apparizione del personaggio di "Dallas Buyers Club" che ha guadagnato un Oscar a Matthew McConaughey nel 2014: Ron Woodroof, un cowboy che viene diagnosticato come malato di AIDS e che per evitare di morire inizia a prendere una droga illegale.

Un uomo può anche morire di fame di sua spontanea volontà quando inizia uno sciopero della fame . In questi casi, l'individuo si rifiuta di mangiare come una protesta, che può trasformarlo in una persona affamata se la sua denuncia non riceve risposta e decide di scioperare.

Quando si parla del massimo grado di fame, il concetto di fame muore oltre l'aspetto fisico o la sottigliezza. La malnutrizione genera tutti i tipi di complicazioni negli organi e nelle capacità; quindi, qualcuno che è affamato può avere problemi anche per concentrarsi o mobilitarsi.

Quando il termine è usato più simbolicamente, la fame può riferirsi a qualcuno molto magro o alla sensazione di avere un sacco di appetito : "Noti che stai facendo molta attività fisica, sei affamato", "Manca molto a cena? Sono affamato . "

Oltre a quanto sopra, dobbiamo sottolineare che esiste ciò che è noto come rubare affamato. Questo è un termine usato per riferirsi al furto che, senza alcuna violenza, effettuato da un uomo o una donna con il chiaro obiettivo di ottenere una serie di elementi essenziali per se stesso o per il sostentamento dei loro cari miei cari

Raccomandato
  • definizione: euforia

    euforia

    Il termine euforia deriva da una parola greca che significa "forza per resistere" . La parola, quindi, permette di riferirsi alla capacità di tollerare il dolore e le avversità in generale . L'uso più comune del concetto, tuttavia, è associato alla sensazione di benessere . È interessante notare che l'euforia può essere raggiunta con grande gioia, emozione positiva o anche attraverso l'ingestione di qualche tipo di farmaco o farmaco , come accade durante una sessione di sciamanesimo. Natu
  • definizione: pittoresco

    pittoresco

    Determinare l'origine etimologica della parola pittoresca che ci occupa ci porterebbe ad andare in latino. E viene dal verbo "pingere", che può essere tradotto come "marca". Pittoresco è un aggettivo che consente di qualificare l' immagine peculiare di un paesaggio, di una scena o di un'abitudine .
  • definizione: lavoro drammatico

    lavoro drammatico

    La produzione materiale o intellettuale dell'essere umano è conosciuta come lavoro . Il termine è anche usato in riferimento alla creazione da un punto di vista artistico o scientifico. Drammatico , d' altra parte, è ciò che appartiene o si riferisce al dramma . Questo concetto può menzionare la rappresentazione di una storia con attori e dialoghi o la narrazione che sfida il pubblico in base alla sensibilità. Un&#
  • definizione: indisciplina

    indisciplina

    L' indisciplina è l' assenza di disciplina : istruzione o dottrina morale. In generale, l'idea di indisciplina è associata alla violazione delle regole o al mancato rispetto di ordini o istruzioni . Ad esempio: "Il direttore tecnico ha deciso di rimuovere il giovane attaccante dal team a causa dell'indisciplina" , "Quando ero bambino, a scuola mi hanno sempre punito per l'indisciplina" , "L'indisciplina sociale è nota: nessuno in questo paese rispetta le regole ". L
  • definizione: glutine

    glutine

    Dal glutine latino ( "cola" ), una sostanza appiccicosa è conosciuta come glutine che consente ad una cosa di essere unita ad un'altra. È anche una glicoproteina trovata, insieme all'amido , nei semi di vari cereali . Questa proteina è composta da glutenina e gliadina , che rappresentano l'80% delle proteine ​​del grano. Può e
  • definizione: tremante

    tremante

    Se analizziamo l'etimologia del termine tremulo , scopriamo che la radice di questa parola è in lingua latina; più precisamente nella parola tremŭlus . Un termine latino che è interessante sapere che, a sua volta, deriva dal verbo "tremere", che equivale a "tremare". Trémulo è un aggettivo usato per descrivere qualcosa che ha tremori o che compie movimenti simili. Va n