Definizione gazzetta

Il concetto di una gazzetta può venire da due diverse fonti etimologiche: la gazzetta italiana o la cassetta francese. Nel primo caso, il termine si riferisce a una pubblicazione periodica, mentre nel secondo caso si riferisce a una scatola refrattaria .

gazzetta

Una gazzetta, quindi, può essere un giornale o un settimanale in cui vengono divulgate notizie amministrative, commerciali o di altro tipo. Le origini della nozione si trovano in un giornale emerso all'inizio del XVII secolo a Venezia, per poi nominare qualsiasi tipo di pubblicazione che appare con una certa periodicità.

Si può dire che la gazzetta è sinonimo di giornale o addirittura di giornale. Nel corso della storia, comunque, molte pubblicazioni riportano il nome specifico di Gazette.

In Spagna, ad esempio, c'era la Gaceta de Madrid, una pubblicazione settimanale in cui il governo diffondeva informazioni ufficiali. Nel corso degli anni, la Gaceta de Madrid derivò nella Gazzetta Ufficiale di Stato .

La Gaceta de Buenos Aires, d'altra parte, fu il primo giornale ad essere stampato in Argentina . Pubblicato tra il 1810 e il 1821, nacque per diffondere i decreti e le risoluzioni ufficiali del Primo Consiglio di Governo, oltre alle notizie generali. Il suo principale promotore era Mariano Moreno .

La Gazzetta del Messico e la Gazzetta del Guatemala erano altri organi informativi delle autorità che, secoli fa, erano stati pubblicati nel continente americano.

La gazzetta refrattaria, d'altra parte, è un contenitore che viene utilizzato all'interno del forno per proteggere i pezzi durante l'esecuzione della sua cottura. Il suo scopo è quello di preservare il candore della ceramica o della porcellana, isolando i pezzi del fuoco diretto, le ceneri e il fumo.

Raccomandato
  • definizione: opportunità

    opportunità

    Opportunità , da opportunita ' latine, si riferisce alla convenienza di un contesto e alla confluenza di uno spazio e di un appropriato periodo temporale per ottenere un profitto o realizzare un obiettivo . Le opportunità, quindi, sono gli istanti o i termini che sono propizi a compiere un'azione.
  • definizione: densità

    densità

    La densità , dal latino densĭtas , è la caratteristica caratteristica del denso . Questo aggettivo , a sua volta, si riferisce a qualcosa che ha una grande quantità di massa rispetto al suo volume ; che è denso o solido; che ha un livello importante di contenuto o è molto profondo in una dimensione ridotta; o che è indefinito e poco chiaro. Nel c
  • definizione: erigere

    erigere

    Erect è un verbo che ha la sua origine etimologica nella parola latina erigĕre . Il termine può riferirsi a stabilire, costruire o stabilire qualcosa . Ad esempio: "Il governo nazionale vuole erigere un monumento in omaggio alle vittime del terrorismo" , "Stiamo raccogliendo fondi per erigere una nuova parrocchia nel quartiere" , "I vicini hanno deciso di erigere una torre di avvistamento per controllare l'accesso alla città ". Se
  • definizione: diritto costituzionale

    diritto costituzionale

    La branca della legge incaricata di analizzare e controllare le leggi fondamentali che governano lo Stato è nota come legge costituzionale. Il suo oggetto di studio è la forma di governo e la regolamentazione dei poteri pubblici, sia nei loro rapporti con i cittadini che tra i loro vari corpi. Più concretamente, possiamo ancora determinare che il diritto costituzionale è responsabile della conduzione dello studio di quella che è la teoria dei diritti umani, il potere, la Costituzione e infine lo Stato. Il
  • definizione: eloquente

    eloquente

    Dalla parola latina elŏquens , l' aggettivo eloquente è usato per descrivere ciò che conta con l' eloquenza o ciò che si esprime con detta caratteristica. Per sapere a cosa si riferisce la nozione di eloquente, è essenziale conoscere il significato dell'eloquenza. Questa è la cosiddetta capacità di scrivere o parlare in modo tale che il destinatario sia mosso o convinto di qualcosa . Una p
  • definizione: promozione della salute

    promozione della salute

    La promozione è una parola con origine nel promotão latino che descrive l' atto e le conseguenze della promozione . Questo verbo può essere usato per dare un nome all'impulso che può essere dato a un oggetto o procedura , per prendere l'iniziativa per concretizzare qualcosa, per migliorare le condizioni o per lo sviluppo di azioni per aumentare la consapevolezza di un determinato problema o aumentare le vendite. Pe