Definizione metropoli

Metropolis è un termine che deriva dalla parola latina metropŏlis, anche se i suoi sfondi etimologici più distanti ci portano alla lingua greca. Il concetto è usato per nominare la città principale di una provincia o di uno stato . Ad esempio: "Dopo due ore di viaggio, siamo arrivati ​​nella metropoli più importante dell'Etiopia", "I giovani della città decidono di emigrare nella metropoli in cerca di un futuro migliore", "Una metropoli di tale portata non può avere solo due ospedali ".

metropoli

Nel linguaggio quotidiano, la nozione di metropoli non ha un significato preciso e statico. È spesso usato per indicare città globali di importanza internazionale e caratteristiche cosmopolite. New York, Città del Messico, Londra, Roma, Mosca, Sydney e Pechino sono esempi di metropoli.

Ad un livello più limitato, la metropoli è la località più importante in un'area regionale . Quindi è possibile parlare di metropoli per nominare la capitale di una provincia che esercita un'influenza sulle città circostanti.

In questo senso, potremmo anche dire che metropoli è il termine che viene usato per riferirsi a una nazione o città rispetto alle colonie che sono disperse in altre aree del mondo.

C'è un altro uso del termine, associato al suo sviluppo storico. Nell'antica Grecia, la metropoli era una città da cui si sviluppava una colonia. Ecco perché, nell'era coloniale, la nazione europea che dominava i territori in altre zone era conosciuta come la metropoli (la Spagna era la metropoli del Vicereame del Río de la Plata, il Portogallo del Brasile, ecc.).

Oltre a tutto ciò, non possiamo ignorare che la parola che ci riguarda è anche parte dei titoli di vari supplementi culturali e di intrattenimento di vari media in Spagna. Così, "Metropolis" è il nome che ha un supplemento del giornale "The World", dove i lettori possono trovare molte opzioni per godersi il loro tempo libero, in termini di ristoranti o spettacoli, così come informazioni su settori come la musica, cinema, arte o teatro.

D'altra parte, dovremmo sottolineare che a Gijón (Asturie) c'è un evento culturale che si chiama "Festival Metropolis". Precisamente questo è stato lanciato nel 2014 e si identifica essendo composto da una vasta gamma di attività in modo che cittadini e visitatori possano godere di proposte come concerti, spettacoli di fumetti, espositori di videogiochi, laboratori di gastronomia ...

Tutto questo senza dimenticare che un aspetto del termine che abbiamo a che fare è Metropolis, la città fittizia in cui vive il supereroe Superman e che è apparso per la prima volta negli anni '30, nello specifico nel 1939. New York, Cleveland o Toronto sembrano Sono state le città a ispirare il creatore di quel personaggio, Joe Shuster, a modellare quella popolazione.

Allo stato attuale, i partiti politici di sinistra e alcuni movimenti sociali di solito si riferiscono come una metropoli ai principali centri di potere che dominano, direttamente o indirettamente, i paesi periferici .

Raccomandato
  • definizione popolare: torrente

    torrente

    La parola latina torrens è entrata nella nostra lingua come un torrente . Il concetto è spesso usato in riferimento all'acqua che scorre naturalmente con impeto a causa di fusione o precipitazione. I torrenti, in questo senso, si formano in regioni montuose o con pendenze. Quando scendono dai settori superiori, erodono il terreno attraverso il quale avanzano.
  • definizione popolare: incidente

    incidente

    Il primo passo che faremo per essere in grado di analizzare in profondità il termine dell'incidente che ora ci occupa è quello di determinare la sua origine etimologica. In questo senso, dovremmo affermare che è una parola che viene dal latino, e più precisamente dalla parola incidens , che può essere tradotta come "cosa succede durante lo sviluppo di un problema". Que
  • definizione popolare: molestia

    molestia

    Quando una persona molesta , perseguita o infastidisce un altro, sta subendo qualche tipo di molestia . Il verbo harass si riferisce ad un'azione o comportamento che comporta la generazione di disagio o disaccordo nell'altro. Ad esempio: "Non tollererò molestie: domani presenterò le mie dimissioni" , "Il cantante è uscito dalla porta di servizio per evitare le molestie nei confronti dei giornalisti" , "Le molestie nei confronti dei vicini sono molto fastidiose" . L
  • definizione popolare: azione

    azione

    Originato nella parola latina actio , il concetto di azione si riferisce a smettere di avere un ruolo passivo di muoversi per fare qualcosa o la conseguenza di quell'attività. Riguarda anche l' effetto che un agente ha su una certa cosa, lo sviluppo di un combattimento, una lotta o un combattimento , un insieme di certi movimenti e gesti o una successione di fatti o circostanze .
  • definizione popolare: manager registrato

    manager registrato

    La nozione di iscrizione registrata è utilizzata in Argentina con riferimento alla persona che fa parte del regime fiscale generale . La figura del manager registrato è rivolta ai lavoratori autonomi e ai datori di lavoro . La persona iscritta deve registrarsi in quelle tasse che è costretto a pagare a causa della sua attività economica. In
  • definizione popolare: rivoluzione

    rivoluzione

    L'origine etimologica del termine che ora analizzeremo è molto chiara, si trova in latino. Ancora più concretamente possiamo stabilire che risiede nella parola latina revolutum che può essere tradotta come "gira intorno". La rivoluzione è un cambiamento o una trasformazione radicale rispetto al passato immediato , che può verificarsi simultaneamente in diversi ambiti ( sociale , economico , culturale , religioso , ecc.). I