Definizione educazione

L'educazione può essere definita come il processo di socializzazione degli individui. Quando educato, una persona assimila e impara la conoscenza. L'educazione implica anche una consapevolezza culturale e comportamentale, in cui le nuove generazioni acquisiscono i modi di essere delle generazioni precedenti.

educazione

Il processo educativo si materializza in una serie di abilità e valori, che producono cambiamenti intellettuali, emotivi e sociali nell'individuo. Secondo il grado di consapevolezza raggiunto, questi valori possono durare una vita o solo un certo periodo di tempo.

Nel caso dei bambini, l'educazione cerca di incoraggiare il processo di strutturazione del pensiero e delle forme di espressione. Aiuta nel processo di maturazione sensoriale-motoria e stimola l'integrazione e la convivenza di gruppo.

L'istruzione formale o scolastica, d'altra parte, consiste nella presentazione sistematica di idee, fatti e tecniche agli studenti. Una persona esercita un'influenza ordinata e volontaria su un'altra, con l'intenzione di addestrarlo. Pertanto, il sistema scolastico è il modo in cui una società trasmette e conserva la sua esistenza collettiva tra le nuove generazioni.

D'altra parte, vale la pena ricordare che la società moderna attribuisce particolare importanza al concetto di educazione permanente o continua, che stabilisce che il processo educativo non è limitato ai bambini e ai giovani, ma che gli esseri umani devono acquisire conoscenza per tutta la loro vita. vita.

Nell'ambito dell'educazione, un altro aspetto chiave è la valutazione, che presenta i risultati del processo di insegnamento e apprendimento. La valutazione contribuisce a migliorare l'istruzione e, in un certo modo, non ha mai fine, poiché ogni attività svolta da un individuo viene sottoposta ad analisi per determinare se ha ottenuto ciò che si cercava.

Raccomandato
  • definizione: vettori complanari

    vettori complanari

    Il termine vettore può essere utilizzato in diversi modi. Nel campo della fisica , un vettore è una grandezza che è definita dal suo punto di applicazione, dalla sua direzione, dal suo significato e dalla sua quantità. Coplanar , d'altra parte, è un concetto che non fa parte del dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ). D&#
  • definizione: costume

    costume

    Il travestimento è chiamato abbigliamento che ti permette di nascondere la tua identità . Chiunque indossi un costume lo fa con l'intenzione di non essere riconosciuto. Ad esempio: "Alla festa di domani assisterò con un travestimento di Batman" , "I delinquenti che sono entrati in banca hanno usato i costumi dei pagliacci" , "Juan, sei tu? N
  • definizione: ponte a idrogeno

    ponte a idrogeno

    La nozione di ponte a idrogeno è usata nel campo della chimica . Il concetto si riferisce a una classe di legame prodotta dall'attrazione esistente in un atomo di idrogeno e un atomo di ossigeno, fluoro o azoto con carica negativa . Questa attrazione, d'altra parte, è nota come interazione dipolo-dipolo e collega il polo positivo di una molecola con il polo negativo di un'altra.
  • definizione: globuli rossi

    globuli rossi

    Prima di procedere alla determinazione del significato del termine che ci occupa, è importante conoscerne l'origine etimologica. Quindi, bisogna sottolineare che è composto da due parole che emanano dal latino: • Globule, deriva da "globulus", che può essere tradotto come "sfera organica di piccole dimensioni". • I
  • definizione: punto decimale

    punto decimale

    Il punto decimale è il simbolo utilizzato per effettuare la separazione tra l'intera parte e la parte frazionaria di un numero. Attualmente, non solo è un punto utilizzato per separare entrambe le parti, ma è possibile utilizzare anche la virgola . Questo è il motivo per cui viene solitamente definito come un punto decimale e non specificamente come un punto decimale. La
  • definizione: cura

    cura

    La dedizione è la dedizione e la cura che una persona mette per svolgere un'azione in modo efficace. Quando qualcuno agisce con cura, lo fa cercando la perfezione, riducendo al minimo la possibilità di commettere errori. Ad esempio: "Non ho mai frequentato corsi di cucina, ma preparo sempre le mie ricette con cura affinché il cibo diventi ricco" , "Con cura e un po 'di abilità, sono riuscito a riparare la camera da letto: mi ci sono volute diverse ore, ma andava bene " , " Nel nostro hotel serviamo gli ospiti con grande cura e dedizione affinché abbiano un piace