Definizione crescita

La crescita è l' azione e l'effetto della crescita . Questo verbo, a sua volta, fa riferimento ad un aumento naturale, per produrre aumento aggiungendo una nuova materia o aumentando in senso simbolico.

crescita

Nel caso degli esseri viventi, la crescita è conosciuta come l'aumento irreversibile delle dimensioni che un organismo sperimenta a causa della proliferazione cellulare . Questa proliferazione produce strutture più sviluppate che sono responsabili del lavoro biologico.

La crescita, quindi, implica un aumento del numero e delle dimensioni delle cellule . Il fenomeno si verifica grazie all'assimilazione dei nutrienti: senza sostanze nutritive, la crescita è difettosa o nullo.

Gli ormoni sono anche i protagonisti del processo di crescita perché sono responsabili dell'accelerazione o dell'inibizione della divisione cellulare. Tra i principali ormoni che contribuiscono alla crescita degli esseri umani, ci sono gli estrogeni (prodotti nelle ovaie delle donne, aiuta lo sviluppo delle ghiandole mammarie), il corticosterone (accelera il metabolismo), la somatotropina (regola lo sviluppo del corpo e la crescita delle ossa) e testosterone (attiva e mantiene le caratteristiche sessuali esterne dell'uomo ).

È importante tenere presente che la crescita dell'essere vivente continua costantemente fino all'età adulta e l'organismo raggiunge la maturità .

Nel campo della botanica, viene utilizzato anche il termine crescita. In lei la cosa abituale è parlare di crescita secondaria anomala, cioè quella che si svolge in una serie di piante e che non è quella abitudine che si svolge nelle eudicotiledóneas o nelle gimnospermas. In questo caso fondamentalmente ciò avviene nei cosiddetti monocotiledoni.

Allo stesso modo, nel campo della medicina e in particolare della ginecologia, viene usato anche il termine che ora stiamo affrontando. Nello specifico, si parla di ciò che è noto come una crescita intrauterina ritardata che viene a chiarire che il feto sta subendo un ritardo nel suo sviluppo.

Un'intossicazione o una malnutrizione fetale o materna sono le due cause principali che possono portare con sé quel ritardo nella crescita del feto che si traduce principalmente nel fatto che ha un peso che è molto inferiore al normale.

Tuttavia, malformazioni di tipo congenito, alcolismo della madre, placenta circonferenziale o sindromi di tipo genetico possono anche essere la ragione di questo ritardo nella crescita.

Esistono diversi tipi di problemi di crescita di questo tipo. Questo sarebbe il caso dell'intrinseca, che è quando la causa di quelli sono difetti dei cromosomi del feto; l'idiopatico, che ha luogo quando l'origine di tutto questo è completamente sconosciuta; l'estrinseco, che è una conseguenza di una patologia placentare; o la combinazione, che è il risultato di una miscela di fattori estrinseci e intrinseci.

D'altra parte, la crescita può trascendere il fisico.
La crescita economica, per esempio, è legata ad un aumento della produttività, del consumo e di altri indicatori dell'economia : "L'Argentina ha nove trimestri consecutivi di crescita economica" .

Raccomandato
  • definizione popolare: necessario

    necessario

    Menester viene dal ministro latinoĭum e si riferisce alla mancanza o alla necessità di qualcosa . Ciò che è necessario è ciò che è necessario o necessario per qualche motivo . Ad esempio: "È necessario parlare con il responsabile della filiale di San Javier e spiegare cosa è successo con la spedizione" , "La pulizia delle strade è necessaria per ricevere turisti" , "Era necessario passare attraverso qualcosa simile a capire l'importanza della famiglia " . L'us
  • definizione popolare: trovatore

    trovatore

    L'origine etimologica del termine trovatore si trova fondamentalmente in latino. Ed è che è il risultato della somma di due componenti di detta lingua: • Il "trobar" provenzale che deriva dal nome latino "trope", che significa "canzone". • Il suffisso "-dor", che indica l'agente. Trou
  • definizione popolare: mini

    mini

    Dal latino minĭmus ( "molto piccolo" ), mini è un elemento compositivo delle parole che significa piccolo, breve o breve . Ciò significa che quei termini che iniziano con il mini elemento si riferiranno a qualcosa con queste caratteristiche. Ad esempio: "L'attrice ha sorpreso il pubblico con una minigonna che non ha lasciato molto all'immaginazione" , "Non ho ancora pranzato, ho mangiato solo un mini spuntino per ingannare lo stomaco" , "Juan mi ha dato un piccolo libro per tenere le bottiglie della collezione" . I
  • definizione popolare: dengue

    dengue

    La dengue è il nome di una malattia di tipo contagioso ed epidemico prodotta da un virus trasmesso dalle zanzare Aedes aegypti o Aedes albopictus , che hanno il loro habitat in accumuli di acqua. I sintomi di febbre rompiossa includono febbre, dolore alle estremità ed eruzioni cutanee. Queste zanzare di solito compaiono nelle regioni del clima tropicale , ma la loro presenza si è diffusa in gran parte del mondo dove le condizioni climatiche sono calde. P
  • definizione popolare: consumatore

    consumatore

    Il consumatore è colui che specifica il consumo di qualcosa . Il verbo consumare, d'altra parte, è associato all'uso dei beni per coprire un bisogno, il dispendio di energia o distruzione. Ad esempio: "Adela è molto preoccupata: ha scoperto che suo figlio fa uso di droghe" , "Credo che l'Argentina sia il principale consumatore di carne rossa in tutto il mondo" , "I vegetariani sono grandi consumatori di soia" . L
  • definizione popolare: salvaguardia delle informazioni

    salvaguardia delle informazioni

    È noto come guardia alla custodia o conservazione che è fatta di qualcosa. L'idea di informazione , d'altra parte, si riferisce alla conoscenza che esiste su un argomento o quella disponibile per una persona. Il concetto di protezione delle informazioni , quindi, è legato alla protezione di determinati dati . L