Definizione impronta

Stabilire l'origine etimologica del termine impronta che ora analizzeremo ci porta a passare al latino. Così scopriamo che proviene dal verbo hollar che può essere tradotto come "fare un passo lasciando un segno sul terreno".

impronta

Un'impronta è un segno o un segno che lascia il piede dell'uomo o dell'animale nella terra attraverso cui passa. Ad esempio: "Queste tracce ci permettono di dedurre che l'animale che ha attaccato i bambini è un grande quadrupede", "È passato di qui pochi minuti fa, le sue impronte sono ancora nella sabbia bagnata" .

Per estensione di questo significato, è noto come traccia o traccia lasciati da qualcuno o qualcosa: "La tempesta ha lasciato tracce sulle facciate della casa ", "Un'esplosione che ha generato un'impronta in tutto il quartiere" .

Allo stesso modo non possiamo ignorare che questa traccia è anche usata con un senso simile ma molto più sentimentale e profondo. Pertanto, riteniamo che l'impronta sia una forte impressione che qualcuno o qualcosa sia stato lasciato su un'altra persona. Un chiaro esempio di questo significato potrebbe essere il seguente: "Manuel ha lasciato un'impronta profonda sul cuore di Isabel".

In un senso simile, una traccia è un'indicazione o allusione ( "Non è possibile trovare alcuna traccia della sua depressione nelle ultime lettere" ) e un'impressione profonda ( "Borges ha lasciato un segno indelebile nella letteratura argentina" ).

In diversi paesi dell'America Latina, la strada è resa il percorso reso involontariamente dal passaggio di veicoli, animali o persone: "Il fiume inizia una traccia che ti porterà al ranch" .

L' impronta digitale o l' impronta digitale sono il segno che lascia la punta del dito su un oggetto quando viene toccato. Pertanto, è possibile ottenere impronte digitali appositamente, impregnando il dito con una sostanza colorante. Le impronte digitali sono utilizzate per identificare le persone .

Questi tipi di tracce diventano indizi fondamentali in ogni indagine che la polizia svolge per cercare di trovare l'autore di un furto o un crimine, tra gli altri crimini. Quindi, la polizia scientifica quando si reca sulla scena di un omicidio, ad esempio, uno dei compiti svolti è quello di effettuare l'analisi di esso per cercare di trovare una sorta di traccia che conduce direttamente al criminale.

Precisamente dobbiamo sottolineare che c'è un film molto importante nell'ambito della suspense e dell'intrigo che ha il titolo "La traccia". Nel 1975 fu quando il regista Joseph L. Mankiewicz presentò questa produzione che vede come protagonisti Michael Caine e Laurence Olivier.

Ci dice come due uomini che hanno il comune di essere stati un paio della stessa donna inventano un piano, in particolare una rapina, per ottenere un denaro di cui entrambi hanno bisogno. Tuttavia, ciò non andrà come previsto.

L' impronta ecologica, d'altra parte, è l'indicatore che esprime l'area del territorio ecologicamente produttivo che è necessario per produrre le risorse utilizzate e per assimilare i rifiuti prodotti da una popolazione . È un indicatore che consente di misurare l'impatto di un modo di vivere sul pianeta .

Raccomandato
  • definizione: audace

    audace

    L'audacia è senza paura , audacia o incoscienza che riflette il comportamento di una persona . Il soggetto che agisce con audacia riceve la qualifica di audace . Ad esempio: "Quando è scoppiato l'incendio, il ragazzo ha avuto l'audacia di camminare per la casa per salvare il suo gatto" , "Dire qualcosa del genere al proprietario dell'azienda è una vera audacia" , "Con la sua caratteristica audacia, l'attaccante sbilanciato la partita quando si entra nella seconda metà " . Il
  • definizione: impugnatura

    impugnatura

    La prima cosa che dobbiamo sapere sul termine manico che ci occupa è la sua origine etimologica. In questo caso possiamo affermare che è una parola che deriva dal latino e che è il risultato della somma di due componenti chiaramente specificati: -Il nome "ansa", che può essere tradotto come "asa". -I
  • definizione: vettori colineari

    vettori colineari

    Un vettore è, nel campo della fisica , una grandezza che viene definita attraverso il suo punto di applicazione, la sua direzione, il suo significato e la sua quantità. A seconda delle loro caratteristiche e del contesto in cui operano, possono essere differenziati diversi tipi di vettori, come vettori complanari , vettori non complanari , vettori opposti , vettori risultanti , vettori unitari e vettori concorrenti , tra gli altri.
  • definizione: parapsicologia

    parapsicologia

    La prima cosa che deve essere fatta prima di entrare pienamente nella definizione di parapsicologia è determinare la sua origine etimologica. In questo senso, dobbiamo dire che è una parola che deriva dal greco, poiché è il risultato della somma di tre componenti di quel linguaggio: • "Para", che equivale a "accanto a". • &q
  • definizione: bidimensionale

    bidimensionale

    L'aggettivo bidimensionale è usato per descrivere ciò che ha due dimensioni ( 2D ). Un corpo che proietta avanti e indietro, ad esempio, ha due dimensioni. D'altra parte, se ha anche profondità, è un oggetto con tre dimensioni ( 3D ) e riceve la qualifica di tridimensionale . In generale, le dimensioni sono definite dal numero minimo di coordinate necessarie per la specifica di qualsiasi punto in esso. In
  • definizione: dominanza

    dominanza

    Per l' etologia , il dominio è il possesso di un alto status sociale all'interno di un gruppo di animali che esibisce un'organizzazione sociale gerarchica . Questa gerarchia viene solitamente raggiunta e sostenuta attraverso l' aggressione degli individui dominanti verso quelli inferiori.