Definizione letteratura

La parola letteratura deriva dal termine latino litterae, che si riferisce all'accumulo di conoscenze per scrivere e leggere correttamente . Il concetto ha una stretta relazione con l'arte della grammatica, della retorica e della poetica .

letteratura

Per il dizionario della Royal Spanish Academy (RAE), la letteratura è un'attività di radici artistiche che sfrutta come modo di espressione del linguaggio. Il termine è anche usato per definire un gruppo di produzioni letterarie che sorgono all'interno dello stesso paese, periodo di tempo o dello stesso genere (come ad esempio la letteratura persiana ) e l'insieme di materiali che ruotano intorno a un'arte specifica . o una scienza ( letteratura sportiva , letteratura legale, ecc.).

È importante sottolineare che all'interno della letteratura esiste un concetto fondamentale che serve a realizzare una classificazione delle diverse opere. Ci riferiamo al termine genere letterario che viene utilizzato per descrivere i vari tipi di lavoro di questo tipo che esistono e che sono caratterizzati da aspetti semantici, formali o fonologici.

In particolare possiamo sottolineare che esistono sostanzialmente tre generi letterari. Il primo di quelli citati è ciò che è noto come lirica. Sotto questa denominazione sono incluse tutte quelle opere che si sviluppano attraverso la poesia e quali sono tutte le composizioni in versi. Tra gli autori più importanti dello stesso sono, ad esempio, Rafael Alberti o Federico García Lorca e opere come Gypsy Ballads, di quest'ultimo autore.

Il secondo genere trovato in letteratura è l'epopea. Include libri basati sulla narrativa e che ci avvicinano alla figura di personaggi reali o fittizi che hanno vissuto eventi leggendari. Tra queste opere citate possono includere romanzi, storie o storie, tra gli altri. Un esempio di questo tipo potrebbe essere Don Chisciotte di Miguel de Cervantes.

Il terzo genere da parte sua è ciò che viene chiamato drammatico, sotto il cui nome sono memorizzati quelli che sono i giochi che sono normalmente classificati in due: comici o tragici. Un esempio di questo tipo di lavoro sarebbe La vida es sueño di Pedro Calderón de la Barca.

È importante sottolineare che l' origine della scrittura non ha segnato l'inizio della letteratura. I testi sumeri e alcuni geroglifici egiziani, considerati come gli scritti più antichi di cui ci sono documenti, non appartengono al campo della letteratura.

Tra i primi testi letterari compare il Poema di Gilgamesh, una narrazione di origine sumera che è stata registrata su tavolette di argilla e la cui prima versione risale all'anno 2000 aC Prima di allora, le narrazioni circolavano di generazione in generazione attraverso il linguaggio orale .

Per quanto riguarda la letteratura in spagnolo, le sue origini risalgono al decimo secolo con gli Emilianenses Glosses e il secolo successivo con i Jarchas, un insieme di brevi composizioni liriche di natura amorevole.

La letteratura ha il suo premio principale nel Premio Nobel, una distinzione concessa dall'Accademia svedese che viene assegnata ogni anno e la cui prima edizione è stata assegnata al poeta e saggista francese Sully Prudhomme .

Raccomandato
  • definizione: scala

    scala

    L'etimologia della scala ci porta al barème francese, che a sua volta deriva dal nome di un matematico: François Barrême ( 1638 - 1703 ), uno dei pionieri nello sviluppo della contabilità . Era un matematico della Corte dei conti che scrisse diversi trattati sulla suddetta contabilità e precisamente uno intitolato "Barême". È no
  • definizione: angolo concavo

    angolo concavo

    Un angolo è una figura della geometria che è formata da due raggi che condividono lo stesso vertice dell'origine. L'aggettivo concavo , che deriva dalla parola latina concăvus , allude da parte sua a ciò che mostra una curva interiore. L'idea dell'angolo concavo è generalmente intesa in relazione alla nozione di angolo convesso . Per
  • definizione: abrogare

    abrogare

    giusto in riferimento all'abrogazione o all'abolizione di una regola . Ad esempio: "I membri del Partito liberale hanno chiesto di abrogare la nuova legge fiscale" , "Gli insegnanti intendono abrogare la riforma dell'istruzione, ma non siamo disposti a dare" , "Per il tribunale che decide di abrogare la sanzione, il club dovrebbe presentare una forte prova che mostrano la loro innocenza nel fatto "
  • definizione: temperatura

    temperatura

    Dalla temperatura latina, la temperatura è una quantità fisica che riflette la quantità di calore , proveniente da un corpo, da un oggetto o dall'ambiente. Questa grandezza è legata alla nozione di freddo (temperatura inferiore) e caldo (temperatura più alta). La temperatura è correlata all'energia interna dei sistemi termodinamici, in base al movimento delle loro particelle , e quantifica l'attività delle molecole della materia : maggiore è l'energia sensibile, maggiore è la temperatura. Lo stat
  • definizione: film

    film

    Il film è un termine che deriva dal latino pellicŭla e che ha usi diversi. Il suo significato più comune è legato all'opera cinematografica che di solito racconta una storia scritta o adattata da uno sceneggiatore e la cui messa in scena dipende da un regista. Il film può contare sulla partecipazione di attori che interpretano i diversi personaggi della trama o presenti i cartoni animati attraverso diversi tipi di tecniche . È i
  • definizione: patrocinio

    patrocinio

    Si chiama lavoro di advocacy , la funzione o il compito dell'avvocato . Un avvocato, d'altra parte, è il professionista legale che si dedica a fornire consulenza legale o che difende o rappresenta una delle parti in un processo giudiziario. Ad esempio: "Esistono diversi modi di praticare la legge: nel mio caso, non difendo trafficanti di droga o assassini " , "Ho iniziato la professione legale trent'anni fa " , "La legge è cambiata molto negli ultimi decenni" .