Definizione concorrenza

Il significato della parola competenza (dal latino competenceia ) ha due aspetti principali: da un lato, si riferisce al confronto o alla contesa svolta da due o più soggetti rispetto a qualcosa. Nello stesso senso, si riferisce alla rivalità tra coloro che affermano di avere accesso allo stesso, alla realtà che le aziende che lottano in un certo settore del mercato vivono quando vendono o chiedono lo stesso bene o servizio, e alla concorrenza che viene effettuata. fuori nel campo dello sport .

concorrenza

Alcuni esempi in cui compare il termine: "Il Campionato del Mondo è una competizione molto dura che finisce sempre per premiare il migliore", "La competizione per la posizione di manager mi ha un po 'preoccupato", "Propongo una competizione: quella che arriva per prima la casa di Alán, vince " .

D'altra parte, il termine competenza è legato alla capacità, abilità, abilità o competenze per fare qualcosa di specifico o affrontare un problema specifico: "Il giudice Lalotto non ha competenza per emettere su questi argomenti", "Il manager ha dimostrato la sua competenza nel calmare i clienti e ridurre il conflitto " .

Questo ultimo esempio può essere compreso se spieghiamo quanto segue. All'interno di una giurisdizione, cioè del potere che amministra la giustizia in uno Stato, la competenza è il modo in cui tale lavoro viene esercitato e viene inquadrato in un contesto di materia, grado, svolta, territorio e quantità. Cioè, si riferisce alla facoltà che viene data a un giudice per distinguere il modo appropriato per risolvere un particolare conflitto.

Vi sono diversi tipi di competenza in questo contesto: obiettivi (limitati per materia), funzionali (relativi a corpi giudiziari in gradi diversi) e territoriali (spazio che corrisponde a un tribunale).

In biologia, la competizione è una sorta di legame interspecifico tra diversi soggetti di specie diverse, ma hanno la stessa capacità trofica.

Nel mondo dello sport, la competizione implica una classificazione, con vincitori e vinti, e la consegna di qualche tipo di premio, trofeo o riconoscimento. Esistono diversi sistemi di competizione in base alla modalità sportiva.

Infine, possiamo sottolineare che, nell'economia, la concorrenza è un contesto che appare quando gli attori economici sono liberi di partecipare al mercato attraverso l'offerta e la domanda di prodotti e servizi. Ciò significa che, quando c'è competizione, ci sono diversi offerenti e richiedenti.

Tipi di competenze nella pedagogia concettuale

Nella pedagogia concettuale il concetto di competenza viene utilizzato per analizzare lo sviluppo del pensiero. Questo concetto è intimamente correlato alla formazione e al modo in cui le strutture mentali vengono modificate per catturare una visione più chiara della realtà. In questa area, la competizione può essere compresa in vari modi.

Quando si riferisce alla capacità, significa che lo studente sa come fare una determinata cosa in base all'apprendimento acquisito. Significa che lo studente non solo impara concetti ma assimila anche il modo in cui possono applicarli.

Quando il concetto è usato nel contesto della competitività, si riferisce alla capacità della persona di dimostrare che il modo in cui risolve un determinato conflitto o che fa qualcosa in modo tempestivo è il meglio che esiste.

Quando si fa riferimento alla competenza dell'incumbency, parliamo della capacità dello studente di mettere in relazione i concetti appresi con la realtà che li circonda. Le competenze consentono all'individuo di essere coinvolto nel proprio ambiente in modo responsabile ed etico .

Possiamo dire che nella competizione di Pedagogia concettuale consiste in una visione cognitivista. Comprenderlo come il modo in cui si sviluppano i processi mentali relativi all'interpretazione e all'argomentazione della conoscenza e al suo uso nella vita quotidiana.

Raccomandato
  • definizione: vettori complanari

    vettori complanari

    Il termine vettore può essere utilizzato in diversi modi. Nel campo della fisica , un vettore è una grandezza che è definita dal suo punto di applicazione, dalla sua direzione, dal suo significato e dalla sua quantità. Coplanar , d'altra parte, è un concetto che non fa parte del dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ). D&#
  • definizione: costume

    costume

    Il travestimento è chiamato abbigliamento che ti permette di nascondere la tua identità . Chiunque indossi un costume lo fa con l'intenzione di non essere riconosciuto. Ad esempio: "Alla festa di domani assisterò con un travestimento di Batman" , "I delinquenti che sono entrati in banca hanno usato i costumi dei pagliacci" , "Juan, sei tu? N
  • definizione: ponte a idrogeno

    ponte a idrogeno

    La nozione di ponte a idrogeno è usata nel campo della chimica . Il concetto si riferisce a una classe di legame prodotta dall'attrazione esistente in un atomo di idrogeno e un atomo di ossigeno, fluoro o azoto con carica negativa . Questa attrazione, d'altra parte, è nota come interazione dipolo-dipolo e collega il polo positivo di una molecola con il polo negativo di un'altra.
  • definizione: globuli rossi

    globuli rossi

    Prima di procedere alla determinazione del significato del termine che ci occupa, è importante conoscerne l'origine etimologica. Quindi, bisogna sottolineare che è composto da due parole che emanano dal latino: • Globule, deriva da "globulus", che può essere tradotto come "sfera organica di piccole dimensioni". • I
  • definizione: punto decimale

    punto decimale

    Il punto decimale è il simbolo utilizzato per effettuare la separazione tra l'intera parte e la parte frazionaria di un numero. Attualmente, non solo è un punto utilizzato per separare entrambe le parti, ma è possibile utilizzare anche la virgola . Questo è il motivo per cui viene solitamente definito come un punto decimale e non specificamente come un punto decimale. La
  • definizione: cura

    cura

    La dedizione è la dedizione e la cura che una persona mette per svolgere un'azione in modo efficace. Quando qualcuno agisce con cura, lo fa cercando la perfezione, riducendo al minimo la possibilità di commettere errori. Ad esempio: "Non ho mai frequentato corsi di cucina, ma preparo sempre le mie ricette con cura affinché il cibo diventi ricco" , "Con cura e un po 'di abilità, sono riuscito a riparare la camera da letto: mi ci sono volute diverse ore, ma andava bene " , " Nel nostro hotel serviamo gli ospiti con grande cura e dedizione affinché abbiano un piace