Definizione borbottio

Il dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ) menziona che, quando la parola "algarabía" viene dall'arabo ispanico al'arabíyya, si riferisce alla lingua araba . Inoltre, nel linguaggio colloquiale, è chiamato "algarabía" al linguaggio orale o scritto che non è compreso .

borbottio

Per estensione a questi significati, è chiamato confusione per il trambusto che si verifica quando molti individui parlano simultaneamente. Il frastuono è anche il modo di parlare investito. Ad esempio: "Perché c'è così tanta cacofonia in questo posto? Che cosa festeggiano tutte queste persone? ", " Stiamo andando da qualche altra parte: con questa confusione non possiamo parlare in pace ", " Non ho potuto dormire tutta la notte a causa del baccano generato dai miei vicini " .

Se ci concentriamo sul terzo esempio, possiamo notare uno dei contesti in cui questo termine appare spesso: le parti e le riunioni informali . Le musiche composte appositamente per rompere il ghiaccio e la danza spensierata sono spesso abbinate a pasti che invitano a grandi incontri tra amici e familiari, e tutto ciò si traduce in un ambiente in cui regna rejoicce, dove molte conversazioni, risate e strilli si sovrappongono. sembrano solo avere senso all'interno del gruppo che li produce.

Per questo motivo, può succedere che la confusione di alcuni diventi il ​​disagio degli altri: se una persona decide di tenere una riunione a casa nel mezzo della settimana che dura fino a tarda notte, con le caratteristiche indicate nel paragrafo sopra, è probabile che infastidisca un vicino che deve alzarsi molto presto per andare a lavorare o studiare. Sebbene per questo ci siano delle regole all'interno di ogni comunità di vicini, molte volte la soluzione arriva troppo tardi.

In molte regioni, la battuta è solitamente associata alla gioia o al buonumore : "Il cantante è stato accolto con la racchetta dai suoi fan all'aeroporto", "Segui la confusione in città dopo il trionfo della scorsa notte", "Con una tripla in l'ultimo secondo, Kobe Bryant ha scatenato la confusione . "

L'Algarabía, d'altra parte, è il nome comune che ricevono diverse piante . In generale, la nozione si riferisce alla salmantica Mantisalca, che appartiene al gruppo degli asteracee.

Questa pianta ha diverse peculiarità legate al suo nome . In primo luogo, i due termini che compongono il suo nome scientifico consistono delle stesse sillabe, sebbene in un ordine diverso: Man-ti-sal-ca sal-man-ti-ca . D'altra parte, la lista di nomi comuni che riceve secondo la regione è praticamente infinita; Oltre al hullabaloo, è anche conosciuto come escobera, cabezuelas, ginestra di cabezuela, ginestra, pane di pastore, cardo di palle e stebe di Salamanca, tra molti altri.

Per quanto riguarda l' habitat di questa confusione, possiamo dire che copre l'intero Mediterraneo con l'eccezione di Corsica e Creta, il che significa che comprende Maiorca, Marocco e Israele. È una pianta ruderale, cioè, si trova in habitat che sono stati modificati da esseri umani, come terreni abbandonati che erano usati per la coltivazione, aree urbane o bordi stradali. Più specificamente, il Salmantic Mantisalca predilige luoghi rocciosi aridi e aridi.

Fino a poco tempo fa, questa pianta era usata come materia prima per fabbricare scope, e da lì sono sorti alcuni dei loro nomi comuni. Date le sue proprietà medicinali, alcune persone lo usano per trattare il diabete in modo naturale, poiché contribuisce alla riduzione dei livelli di glucosio nel sangue.

Parentucellia viscosa e Agrostis nebulosa sono altre piante conosciute come algarabía.

In Spagna, alla fine del decennio del 1970, c'era una rivista chiamata "Algarabía", con una tiratura di settemila copie. Una pubblicazione messicana con una tiratura di novantamila copie al mese viene anche chiamata "Algarabía" .

Raccomandato
  • definizione: biodiesel

    biodiesel

    Il biodiesel è un biocarburante che viene utilizzato come sostituto del gasolio , un carburante noto anche come gasolio o gasolio . È una sostanza prodotta da grassi animali o oli di origine vegetale sottoposti a diversi processi industriali. Il biodiesel viene solitamente miscelato con il gasolio proveniente dal petrolio .
  • definizione: viale

    viale

    Boulevard è un termine francese che non fa parte del dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ). La parola che appare è boulevard , derivata da questo concetto della lingua francese. Comunque, è normale che nella nostra lingua si usi anche la parola viale. Un viale o un viale, in breve, è una strada o un viale alberato che si distingue per essere molto ampio . In
  • definizione: totale

    totale

    Per trovare il significato del termine proferir, la prima cosa da fare è determinare la sua origine etimologica. E in questo senso possiamo stabilire che deriva dal latino, in particolare dal verbo "proferre", che può essere tradotto come "dichiarare o manifestare" e che è composto da due parti differenti: -Il prefisso "pro-", che significa "avanti". -
  • definizione: pensiero magico

    pensiero magico

    Prima di addentrarci pienamente nella spiegazione del significato del pensiero magico, è necessario procedere alla determinazione dell'origine etimologica delle due parole che compongono il termine. Nello specifico, nel fare ciò scopriamo le seguenti caratteristiche: • Il pensiero, emana dal latino. Pi
  • definizione: vivace

    vivace

    Vivace , originario della parola latina vivax , è un aggettivo che può riferirsi a quello o che ha energia , vigore o forza . Ad esempio: "La madre, esausta, si è seduta sulla panchina mentre la sua vivace figlia continuava a correre e saltare" , "Dopo un mese in ospedale, lo scrittore è stato visto sorridente e vivace per il compleanno del suo editore" , " Abbiamo una città vivace e prospera che non smette di crescere " . È m
  • definizione: poligono

    poligono

    In greco. In questa lingua è dove possiamo trovare chiaramente l'origine etimologica del termine poligono che analizzeremo in profondità di seguito. Più esattamente possiamo determinare che quell'origine è nell'unione di due parole: poly , che può essere tradotto come "molti", e gono che è sinonimo di "angolo". Quin