Definizione allegare

Adosar è un verbo che si riferisce all'aggiunta di qualcosa, posizionandola accanto a qualcos'altro o supportandola su di essa . Il concetto deriva da adosser, una parola dalla lingua francese. Tuttavia, si ritiene che questo, a sua volta, derivi dal latino. Nello specifico, si determina che è il risultato della somma di due componenti latini:
-Il prefisso "ad-", che significa "verso".
-Il nome "dorsum", che può essere tradotto come "indietro".

allegare

Ad esempio: "È possibile applicare un filtro al rubinetto in modo che l'acqua esca senza sedimenti", "Il governo prevede di collegare una corsia esclusiva per le biciclette ai principali viali della città", "È vietato attaccare elementi ai paraurti delle auto poiché, in caso di incidente, sarebbero pericolosi per il resto dei veicoli " .

L'allegato può essere fisico o simbolico. Se riprendiamo il primo esempio menzionato in questa nota, il collegamento di un filtro a un tocco è un'azione concreta che comporta l'aggiunta di un oggetto fisico (il filtro) a un altro (il tocco). Quindi, quando la persona apre il rubinetto, l'acqua prima attraversa il filtro e poi si spegne.

Lo stesso si può dire dell'aggiunta di una pista ciclabile nei viali (una nuova corsia è costruita, attaccata alle solite corsie del viale) e del divieto di includere elementi in un paraurti (in questo caso non è possibile aggiungere un oggetto per il dispositivo che già viene fornito con l'auto sin dalla sua produzione).

Allo stato attuale, la parola adosar e il suo aggettivo derivativo "allegato" sono usati molto per riferirsi a un tipo specifico di alloggio. Nello specifico, parliamo di case a schiera per indicare due o tre che sono bloccati l'uno accanto all'altro. Di solito hanno una pianta allungata, hanno solo finestre alle estremità e sono diventate quelle che si possono trovare in molti quartieri residenziali.

Se hanno avuto una crescita notevole negli ultimi decenni è perché si ritiene che le case in allegato siano più economiche, includano un'ampia area comune e riescano a creare un senso di comunità. Al contrario, sono accusati come negativi se non sono abitazioni indipendenti.

Anche nel campo dell'architettura, il termine allegato è usato per menzionare una colonna che si attacca a un muro o ad un altro elemento dell'edificio, sia per ragioni di stabilità che per semplici ornamenti.

Nel campo dell'illuminazione, troviamo determinati tipi di luci che sono identificati o caratterizzati perché sono letteralmente attaccati al soffitto o alla parete. Sono quindi le luci che riescono a personalizzare completamente ogni stanza e adattarla così alle esigenze che possono esserci.

Puoi anche allegare cose simboliche o problemi immateriali . Un giornalista sportivo può dire che l'allenatore di una squadra di calcio cerca di aggiungere più velocità alla squadra attraverso i cambiamenti nella formazione e l'applicazione di una nuova tattica. La "velocità" che è collegata non è qualcosa che può essere palpato ed è anche difficile da misurare.

Raccomandato
  • definizione popolare: reincarnazione

    reincarnazione

    Ogni religione ha le sue caratteristiche e principi; i dogmi sono diversi, come lo sono i rituali ei comandamenti che i loro fedeli devono soddisfare. Tuttavia, ci sono alcuni punti che molti di loro condividono, e uno di loro è la reincarnazione . Questo concetto si riferisce all'esistenza di un'essenza nell'essere umano che ritorna ancora e ancora a un supporto materiale (il corpo ).
  • definizione popolare: lombrico

    lombrico

    Un verme è un verme che appartiene al gruppo di anellidi . Ciò significa che il suo corpo, quasi cilindrico, ha pieghe esterne corrispondenti ai diversi settori interni. I vermi sono morbidi, di tonalità rossastra o bianca. Possono avere fino a 7 millimetri di diametro e un'estensione del corpo di 30 centimetri. I
  • definizione popolare: concentrazione

    concentrazione

    È noto come concentrazione all'atto e conseguenza di concentrazione o concentrazione (concetto che si riferisce al raggiungimento di un certo punto in cui è stato separato, di ridurre in più parti o sostanze il liquido per diminuirne il volume e la capacità di riflettere profondamente). Dal punto di vista della chimica , la concentrazione è una nozione che descrive la relazione, l'associazione o la proporzione che può essere stabilita confrontando la quantità di soluto (cioè la sostanza capace di dissolversi) e il livello di solvente (cioè, il sostanza che dissolve il soluto) presente i
  • definizione popolare: risorse didattiche

    risorse didattiche

    Una risorsa è qualcosa che è utile per raggiungere un obiettivo o che favorisce la sussistenza. Didattica , d'altra parte, è un aggettivo che si riferisce alla formazione, alla formazione, all'istruzione o all'insegnamento . Le risorse didattiche , quindi, sono quei materiali o strumenti che hanno utilità in un processo educativo . Fa
  • definizione popolare: mancanza

    mancanza

    Il termine mancanza si riferisce alla mancanza o alla privazione di qualcosa . È un concetto che viene dalla lingua latina ( carentĭa ). La mancanza del verbo, dal latino carescére , significa avere una mancanza di qualcosa. Molte volte, una mancanza fisica o mentale implica l'esistenza di un bisogno . C
  • definizione popolare: simultaneo

    simultaneo

    Simultaneo è un termine originario del latino simul ( "insieme" ). Le cose simultanee sono quelle che accadono o si sviluppano allo stesso tempo . Ad esempio: "Il discorso del Ministro e le dimissioni del Cancelliere sono stati simultanei, il che ha alimentato i sospetti di una precedente discussione tra i due" , "Le due partite si giocheranno simultaneamente per non avvantaggiare nessuna squadra" , "El Canal 63 trasmetterà tutti gli spettacoli simultaneamente poiché avrà diverse telecamere sul posto " . La