Definizione rissa

Reyerta è un concetto che deriva dalla parola latina referta . È un confronto, una lotta, una disputa o un alterco . Ad esempio: "Una rissa tra bande rivali nel quartiere ha lasciato otto feriti, uno dei quali seriamente ", "La rissa con i coltelli ha inumidito il sangue della strada", "Le risse in famiglia possono causare traumi nei bambini" .

Questo evento è noto anche come El Florero de Llorente o Grito, ed è tra i più significativi della storia colombiana. Tutto iniziò la mattina del 20 luglio, quando Joaquín Camacho, giornalista e avvocato che combatté per l'indipendenza del suo paese, firmando anche la legge e che fu assassinato nel mezzo della Reconquista spagnola, visitò il viceré Antonio José Amar e Bourbon, un soldato originario della Spagna, con lo scopo di confermare se una giunta governativa potesse finalmente essere stabilita a Santa Fe.

A tutto questo, Don Luis Rubio ha attraversato il negozio di José González Llorente per chiedergli di prestargli un vaso che desiderava utilizzare in occasione di una cena alla quale sarebbe andato il curatore Antonio Villavicencio. La vera intenzione del Rubio era che Llorente si rifiutasse apertamente, dal momento che sia il primo che il suo ospite erano creoli, e sapeva che quest'ultimo non avrebbe mai fatto un favore a uno di loro, specialmente se ciò poteva servire a intrattenere l'un l'altro.

Dopo la risposta negativa di Llorente, i creoli hanno potuto continuare con il loro piano come si aspettavano: diffondevano le notizie in tutta la città in modo che tutti si arrabbiassero ancora di più con gli spagnoli, e questo era il punto di partenza per la rissa che era accaduta alla storia .

"Reyerta", infine, è il titolo di una poesia scritta dallo spagnolo Federico García Lorca che fa parte della raccolta di poesie "Romancero gitano" . Questo libro è stato pubblicato nel 1928 ed è considerato una delle grandi opere dell'autore.

Raccomandato
  • definizione: intramuscolare

    intramuscolare

    L' aggettivo intramuscolare viene utilizzato nel campo della medicina per qualificare ciò che si trova o inserito all'interno di un muscolo . I muscoli, nel frattempo, sono organi formati essenzialmente da fibre contrattili. È noto come iniezione intramuscolare , in questo contesto, ad una via di somministrazione farmacologica attraverso la quale un farmaco viene iniettato direttamente in un muscolo .
  • definizione: America

    America

    America è il nome di un continente che si trova nell'emisfero occidentale della Terra . I suoi limiti sono formati dagli oceani Pacifico (ovest), Atlantico (est) e artico (nord) e le isole Diego Ramírez (sud). Poco più del 30% della superficie del pianeta corrisponde all'America, dove vive il 12% dell'umanità. La
  • definizione: asciutto

    asciutto

    Il concetto di scarso deriva dalla parola latina exsuctus . Il primo significato menzionato dalla Royal Spanish Academy ( RAE ) nel suo dizionario si riferisce a uno che è magro e magro . Ad esempio: "L'aspetto magro dell'uomo ha attirato l'attenzione del poliziotto" , "L'attore ha sorpreso con il suo aspetto magra " , "Anche se è un po 'magro e non spicca per la sua altezza, è un giocatore forte con una buona tecnica" . U
  • definizione: iena

    iena

    La iena è un animale notturno carnivoro che di solito si nutre di carogne . Il termine deriva dalla parola latina hyaena , a sua volta derivata dalla parola greca hýaina . Con una presenza in Asia e in Africa , questo mammifero cattura la sua preda con i suoi denti e non con i suoi artigli. Anche se il suo morso è molto forte, di solito è alimentato dal cleptoparassitismo : sfrutta la preda che altri animali hanno cacciato e ucciso. Tr
  • definizione: amorale

    amorale

    La parola amoral è un aggettivo che può essere applicato a una persona oa un lavoro svolto da qualcuno . Quando il termine si riferisce a un individuo, viene presentato all'individuo come spogliato del senso morale . D'altra parte, quando si applica a un'opera (di solito di profilo artistico), si dice che il suo scopo non persegue uno scopo morale .
  • definizione: sbarbatello

    sbarbatello

    L' aggettivo hooligan è usato per descrivere quello o ciò che è sfrenato, licenzioso, degenerato o immorale . Un individuo hooligan, quindi, è scortese, irrispettoso e sconsiderato . Ad esempio: "Da adolescente ero un teppista, ma poi sono maturato e ho iniziato a comportarmi in modo civile" , "Un gruppo di teppisti ha distrutto un monumento in Plaza de Armas" , "Mi piacerebbe condurre un programma televisivo a mezzanotte che è teppista e divertente ". Il