Definizione laser

Il termine laser deriva dal laser inglese, che è un acronimo emerso dall'espressione Amplificazione della luce mediante emissione stimolata di radiazione . Questa espressione può essere tradotta in spagnolo come amplificazione della luce mediante emissione di radiazioni indotte .

laser

Un laser, quindi, è un dispositivo che consente di amplificare un fascio di luce coerente e monocromatico attraverso un'emissione indotta (o emissione stimolata). Il concetto è anche usato per nominare il raggio che emette questo tipo di dispositivo.

Una radiazione coerente è quella che conserva invariata la sua differenza di fase oltre il tempo . Le onde luminose, in questo modo, mantengono una relazione di fase costante. Monocromatico, d'altra parte, allude a un singolo colore.

Un laser ha una cavità ottica che consente la circolazione della luce . In questa cavità c'è un mezzo attivo che è responsabile per l'amplificazione della luce, perché ogni richiede energia . Questa energia, a sua volta, è solitamente fornita da una corrente elettrica o da un altro raggio di luce.

I laser hanno più applicazioni. Con il laser è possibile registrare una grande quantità di informazioni in spazi microscopici, come avviene su un Blu-ray, un DVD o un CD .

Per marcare vetro, plastica e metalli o per sublimare vari tipi di materiali, si può usare anche un laser. Ciò è dovuto all'intensità che può essere raggiunta.

Nel campo della medicina, il laser consente interventi chirurgici e aiuta la guarigione. Telecomunicazioni, ingegneria civile e archeologia sono altri campi di applicazione.

Raccomandato
  • definizione: steroidi

    steroidi

    Si chiama steroidi per i lipidi della struttura policiclica da cui provengono diversi composti rilevanti per la biologia . Gli steroidi si trovano in natura, anche se possono essere sintetizzati nei laboratori. A livello naturale, gli steroidi sono prodotti dalle ghiandole endocrine . Cortisone , aldosterone , androgeni ed estrogeni , ad esempio, sono ormoni steroidei
  • definizione: alisei

    alisei

    Il vento è un concetto che ha la sua radice etimologica nella lingua latina: ventus . È la corrente d'aria che viene generata nell'atmosfera per ragioni di natura. Secondo le sue caratteristiche, è possibile classificare i venti in modi diversi. Gli alisei sono quelli che soffiano tra i tropici . Q
  • definizione: eccessivo

    eccessivo

    Senza scrupoli è un aggettivo che viene utilizzato per qualificare l'individuo che non ha scrupoli . È anche usato per alludere a ciò che è stato fatto o espresso senza scrupoli. Per sapere a cosa si riferisce la nozione di senza scrupoli, è essenziale conoscere la definizione di scrupolo . Questo è chiamato sfiducia o esitazione per la coscienza sul fatto che qualcosa sia positivo da una prospettiva morale. Chi
  • definizione: barca

    barca

    La prima cosa che dobbiamo stabilire, prima di entrare pienamente nella definizione del significato del termine nave, è la sua origine etimologica. In questo caso possiamo dire che è una parola che deriva dal latino, esattamente dalla "barca" usata come sinonimo di "barca". Parola che, a sua volta, proveniva dal greco "baris", che era usato con il significato di "canoa".
  • definizione: immagine digitale

    immagine digitale

    Il primo passo che faremo per scoprire il significato del termine immagine digitale è determinare la sua origine etimologica. In questo senso, le due parole che lo fanno venire dal latino: • L'immagine deriva da "imago", che a sua volta è il risultato della derivazione del verbo "imitari", che è sinonimo di "imitare". • I
  • definizione: illeso

    illeso

    Il concetto di incolume , la cui origine etimologica si trova nel latino illaesus , è usato per riferirsi a colui che non ha subito lesioni o a quello che non ha registrato alcun danno . L'idea di incolume, quindi, è legata all'intatto, l'intatto o l'incorrotto . Ad esempio: "Il pianista è stato protagonista di un incidente stradale mentre guidava lungo Central Avenue ma, fortunatamente, è sfuggito illeso dalla collisione" , "Ieri ho lasciato cadere il nuovo telefono dalle mie mani ed è rimasto illeso: sembra essere molto resistente " , " Il candidato de