Definizione la crosta di pane

Una crosta è un pezzo di pane avanzato o duro . È un pezzo scartato, che non è stato consumato o consumato con il resto del prodotto .

la crosta di pane

Le croste, in questo modo, sono resti o briciole di pane. Ad esempio: "L'uomo si sedette su una panchina nella piazza e cominciò a lanciare piccioni ai piccioni per dar loro da mangiare", "I bambini avevano fame, non c'erano nemmeno briciole", "Al tempo della guerra c'era tanta povertà che ogni crosta era gustata come una prelibatezza " .

Nell'antichità la crosta era associata al pane che veniva dato in elemosina ai poveri . Le croste erano gli avanzi, ciò che i ricchi non consumavano e davano ai bisognosi.

Inoltre, nel linguaggio colloquiale, il concetto di crosta è usato per riferirsi a un individuo stolto o grossolano, con difficoltà a comprendere: "Quella crosta non sa mai nulla", "Il proprietario dell'azienda è una crosta che non capisce come funziona. affari ", " Sei una crosta o cosa? Prestare maggiore attenzione in modo da imparare subito a utilizzare questo strumento! "

"Los mendugos", d'altra parte, è il titolo di un fumetto che è stato pubblicato tra il 1990 e il 2003 in "El Jueves", un settimanale spagnolo. La serie è stata compilata in due libri.

La Casa del Mendrugo, nel frattempo, è una costruzione storica che si trova nel centro storico della città messicana di Puebla . Oggi funziona come un museo e ha anche un ristorante e un caffè.

Raccomandato
  • definizione: proiezione

    proiezione

    La proiezione proviene dal latino proiectio e fa menzione dell'azione e dei risultati della proiezione (provocando il riflesso di un'immagine ingrandita su una superficie, realizzando che la figura di un oggetto diventa visibile su un altro, sviluppando una pianificazione per ottenere qualcosa)
  • definizione: equitazione

    equitazione

    Il termine equo latino è venuto allo spagnolo come horsemanship e viene usato per riferirsi alla disciplina relativa alla gestione di un equino . È una specialità del cavallo che viene solitamente considerata un'arte o uno sport e in cui gli atleti (chiamati amazzoni, se sono donne, cavalieri, se sono uomini) devono dare prova delle loro abilità al momento di Passeggiate a cavallo superando varie sfide che dipendono da ogni competizione. Ad
  • definizione: protettorato

    protettorato

    Il protettorato è la funzione e il lavoro che sviluppa un protettore . Un protettore, d'altra parte, è una persona il cui obbligo è quello di prendersi cura degli interessi di una società. Nel senso più ampio del termine, il protettore è colui che protegge. La nozione di protettorato, in ogni caso, è solitamente associata a un territorio la cui amministrazione dipende da uno Stato che non è stato in grado di integrarlo pienamente nella sua struttura nazionale. In que
  • definizione: epicureismo

    epicureismo

    L'epicureismo è una dottrina sviluppata da Epicuro che considera il piacere come un principio dell'esistenza dell'essere umano. Secondo questo filosofo greco (341 aC - 270 aC), la ricerca del benessere della mente e del corpo dovrebbe essere l'obiettivo delle persone. Secondo l'epicureismo, i piaceri devono essere sia spirituali che fisici.
  • definizione: insegnamento

    insegnamento

    L'insegnamento è l' azione e l'effetto dell'insegnamento (istruire, indottrinare e addestrare con regole o precetti). Riguarda il sistema e il metodo di dare istruzioni , formato dall'insieme di conoscenze, principi e idee che vengono insegnati a qualcuno. L'insegnamento implica l'interazione di tre elementi: l' insegnante , l' insegnante o l' insegnante ; lo studente o lo studente ; e l' oggetto della conoscenza .
  • definizione: predizione

    predizione

    Si deve affermare che il termine predizione che ora ci occupa ha la sua origine etimologica in latino. Viene dalla parola "praedictio", che è il risultato della somma di tre componenti chiaramente definiti: • Il prefisso "pre", che significa "prima". • Il verbo "decire", che è sinonimo di "dire". • Il