Definizione psicopedagogia

La psicopedagogia è la branca della psicologia che è responsabile dei fenomeni psicologici per raggiungere una formulazione più appropriata dei metodi di insegnamento e pedagogici. È responsabile dei fondamenti della materia e dell'oggetto della conoscenza e della loro interrelazione con la lingua e l'influenza socio-storica, nel contesto dei processi quotidiani di apprendimento . In altre parole, è la scienza che permette di studiare la persona e il loro ambiente nelle diverse fasi di apprendimento che riguardano la loro vita.

Psicopedagogia

Attraverso i suoi metodi, studia il problema attuale, intravvidendo i potenziali cognitivi, affettivi e sociali per un migliore sviluppo nelle attività che la persona compie.

La psicopedagogia si sviluppa come disciplina scientifica dalla seconda metà del XX secolo, con un approccio interdisciplinare e combinando la conoscenza dell'istruzione e della salute mentale .

Si presume che un professionista in psicopedagogia debba gestire le basi epistemologiche della conoscenza psicopedagogica, con le sue nozioni di base e gli assi concettuali. Devi anche conoscere le scienze ausiliarie che contestualizzano la tua performance professionale e tutte le applicazioni che queste comportano per pensare e sviluppare come essere umano.

Gli psicopedagoghe sono responsabili dello studio, della prevenzione e della correzione delle difficoltà che un individuo può avere nel processo di apprendimento, anche quando hanno un QI all'interno dei parametri normali ma che presenta difficoltà nel loro apprendimento. Pertanto, la psicopedagogia studia il fenomeno dell'adattamento che coinvolge lo sviluppo evolutivo della mente, con il processo di insegnamento-apprendimento.

Raccomandato
  • definizione popolare: solitudine

    solitudine

    Dal latino solĭtas , la solitudine è la mancanza di compagnia . Questa mancanza può essere volontaria (quando la persona decide di essere sola) o involontaria (quando il soggetto è solo a causa di diverse circostanze della vita). La solitudine, quindi, implica una mancanza di contatto con altre persone . È
  • definizione popolare: regola ortografica

    regola ortografica

    Le regole ortografiche sono le regole che regolano la scrittura delle parole . Il sistema che questi standard formano, noto come spelling , costituisce una convenzione su come una lingua specifica dovrebbe essere espressa per iscritto. L'ortografia, in breve, è un codice . Nel nostro linguaggio ha cominciato a svilupparsi nel XVIII secolo , in particolare dalla fondazione della Royal Spanish Academy ( RAE ).
  • definizione popolare: ranch

    ranch

    Il termine rancho può essere utilizzato in diversi modi. Uno dei suoi usi più comuni in Sud America si riferisce alle abitazioni precarie , costruite con poche risorse. Ad esempio: "Il calciatore è cresciuto in un ranch che non aveva acqua corrente o elettricità e oggi è un milionario" , "I governanti dovrebbero fare qualcosa in modo che quelli che vivono nei ranch possano accedere a una casa più dignitosa" , "L'uragano ha distrutto dozzine di ranch nella zona rurale della provincia . &quo
  • definizione popolare: difficoltà

    difficoltà

    La parola difficoltà deriva dal termine latino " difficile" . Il concetto si riferisce al problema, alla rottura o alla situazione che si presenta quando una persona cerca di ottenere qualcosa. Le difficoltà, quindi, sono gli svantaggi o gli ostacoli che devono essere superati per raggiungere un determinato obiettivo.
  • definizione popolare: sociale

    sociale

    Dal latino sociālis , il sociale è quell'appartenenza o relativo alla società . Ricorda che la società è intesa come l' insieme di individui che condividono la stessa cultura e che interagiscono l'uno con l'altro per formare una comunità . In questo senso, il sociale può dare un senso di appartenenza perché implica qualcosa che è condiviso a livello di comunità. Ad esemp
  • definizione popolare: fonte

    fonte

    Il termine fonte , che deriva dal latino fons , ha usi diversi. La parola è, ad esempio, legata all'acqua : una sorgente è la sorgente che sgorga dalla terra e il dispositivo che espelle l'acqua in piazze, strade, case o giardini. In quest'ultimo caso, la fontana è solitamente decorativa, con sculture e figure che la abbelliscono. I