Definizione parvenu

Per entrare nel significato del termine upstart, dobbiamo iniziare sapendo quale sia la sua origine etimologica. In questo caso, bisogna sottolineare che deriva dal latino, che significa "quello che non è da questo luogo" e che è il risultato della somma di diverse componenti:
-Il prefisso "ad-", che equivale a "verso".
-Il verbo "venire", che può essere tradotto come "vieni".
-Il suffisso "-izo", che viene utilizzato per indicare la relazione o l'appartenenza.

parvenu

Upstart è un aggettivo che deriva da advenir : arrivare, arrivare o accadere. Il termine è usato per qualificare la persona che non è nativa o naturale per un determinato sito. Ad esempio: "La nostra associazione non tollererà l'arrivo di un nuovo arrivato con intenzioni di comando", "Voglio che tutti i cittadini sappiano che non sono un parto: ho una carriera di oltre trent'anni nelle forze di polizia", "Non posso sopportare i nuovi fanatici che ora vogliono andare a tutti i concerti della band " .

In generale, questo aggettivo è usato con un senso dispregiativo o peggiorativo . Supponiamo che un attore sia coinvolto in attività politiche e lanci la sua candidatura a sindaco della sua città. I leader più esperti della località non impiegano molto a accusarlo di essere un estraneo che non ha esperienza in questo tipo di problemi e che, pertanto, non dovrebbe ricevere il sostegno dei vicini.

È anche chiamato un parvenu a colui che è nato in povertà e che, dopo aver raggiunto una certa ricchezza, vuole mostrarsi come un membro della classe superiore della società . Un nuovo arrivato o un nuovo ricco è qualcuno che, dal momento che ha i mezzi economici per accedere a beni o servizi che prima erano inaccessibili, cerca di mostrare la sua fortuna e fa ostentare il suo potere economico.

È probabile che coloro che sono nati in famiglie benestanti e che hanno radici aristocratiche si prendono gioco dei nuovi ricchi, considerando che, al di là del denaro che ha raccolto, è ancora una persona volgare che non ha lo stesso status di loro. Quindi lo etichettano come un upstart e non gli permettono di "entrare" nel settore privilegiato della comunità.

Nel mondo del cinema, del teatro o direttamente dalla storia troviamo numerosi esempi di starti. Ci riferiamo, ad esempio, al personaggio di Trimalcion, nel romanzo satirico "El Satiricón", che è scritto in latino e la cui paternità è attribuita a Petronio.

Riceve anche quell'aggettivo Molly Brown, un filantropo americano che ha combattuto attivamente per i diritti delle donne, dei minatori del Colorado e anche dei bambini. Divenne noto come uno dei sopravvissuti del Titanic e fu stabilito che era un nuovo ricco. Le sue origini erano state molto umili, ma riuscì ad accumulare una grande fortuna grazie alla scoperta di una miniera d'oro, in compagnia di suo marito.

Precisamente un altro nuovo ricco potrebbe essere lo spagnolo Amancio Ortega, ora diventato uno degli imprenditori più ricchi del mondo grazie alla proprietà del gruppo tessile Inditex. E quest'uomo, di umile origine, ha iniziato la sua carriera professionale lavorando in negozi di abbigliamento e poi iniziando una piccola attività di produzione di accappatoi.

Raccomandato
  • definizione popolare: guida

    guida

    La guida è l' azione e l'effetto della guida (trasportare, trasportare, guidare, dirigere). Il termine deriva dalla parola latina conductio e ha diverse applicazioni e usi. La conduzione dell'elettricità è la trasmissione della carica elettrica attraverso un cavo o un altro corpo . Il concetto è usato in modo simile per riferirsi alla conduzione del calore . La
  • definizione popolare: catena trofica

    catena trofica

    Il concetto di catena trofica è usato per indicare le interrelazioni stabilite da esseri viventi che si nutrono l'un l'altro in un certo ordine. L'idea di catena si riferisce al fatto che un organismo ne mangia un altro e, a sua volta, viene mangiato da una terza parte. Chiamata anche catena alimentare , la catena trofica rivela i legami alimentari tra decompositori, consumatori e produttori .
  • definizione popolare: effetto

    effetto

    Originario del termine effectus latino, il termine effetto presenta una grande varietà di significati e usi, molti dei quali legati alla sperimentazione scientifica . Il suo significato principale presenta l'effetto di ciò che è ottenuto come risultato di una causa . Il legame tra una causa e il suo effetto è noto come causalità . Per
  • definizione popolare: fungibile

    fungibile

    L' etimologia del fungibile ci porta alla parola latina funghi , che può essere tradotto come "da spendere" ; D'altra parte, il suffisso -ble si riferisce alle cose che vengono consumate con l'uso. Precisamente, il concetto è usato per descrivere ciò che, quando viene usato, viene consumato . U
  • definizione popolare: contabile

    contabile

    La contabilità è ciò che appartiene o si riferisce alla contabilità (l'attitudine delle cose a ridurle a calcoli o il sistema adottato per tenere i conti in un ufficio pubblico o privato). Il termine, che deriva dal latino computabĭlis , consente anche di riferirsi in generale a tutto ciò che può essere contato . Un co
  • definizione popolare: ira

    ira

    Ira è un termine di origine latina che si riferisce alla rabbia e alla violenza . È una congiunzione di sentimenti negativi che genera rabbia e indignazione. Ad esempio: "Il gesto dell'attaccante ha suscitato l'ira dei sostenitori rivali " , "L'uomo d'affari ha vissuto un giorno di rabbia: prima ha insultato un passante, poi ha spinto un vicino e infine ha colpito un poliziotto" , "Il fallimento dell'arbitro ha causato l'ira della gente, che non ha esitato a lanciare oggetti contundenti nel campo " .