Definizione esempio

Il termine esempio deriva dall'esempio latino e si riferisce a un fatto o comportamento che viene preso come modello da seguire o da evitare, in base al suo profilo positivo o negativo. Nel caso di essere una circostanza o un'azione che vale la pena imitare, l'applicazione della parola potrebbe essere data in una frase dello stile "è un esempio di padre", il che significa che la persona presa come esempio è un grande padre e dovrebbe essere imitata .

esempio

D'altra parte, l'aspetto dannoso di un esempio potrebbe portare a frasi come "non dovresti seguire il suo esempio", espresso in modo che qualcuno possa rendersi conto di quanto possano essere dannosi certi comportamenti o atteggiamenti.

D'altra parte, il concetto di esempio si riferisce anche al fatto, alla clausola o al testo che viene citato per supportare una certa affermazione o opinione . In questi casi, è consuetudine includere frasi come "in modo che non ci siano dubbi, citerò alcuni esempi", in modo che l'oratore inizi ad elencare casi che rafforzano le loro dichiarazioni o le dimostrano con altri dati.

Nell'ambito dell'applicazione di questo termine non possiamo non menzionare la nota espressione "per esempio", una risorsa che viene utilizzata per incorporare un test o un chiarimento all'interno di un testo . Allo stesso modo, "l'impostazione di un esempio" viene utilizzata nei casi in cui è previsto un modo di agire che inciti all'imitazione, come nel caso sopra menzionato del padre. Un altro uso della nozione di esempio in questo senso sarebbe: "Come portatore standard, devi dare l'esempio ai tuoi colleghi" (in modo che uno studente selezionato per portare la bandiera capisca l'importanza della sua distinzione e promuova un buon comportamento tra i suoi compagni di classe) .

Raccomandato
  • definizione: grande

    grande

    Grande è un termine che deriva dalla parola latina grandis . È un aggettivo che, nel primo significato menzionato dalla Royal Spanish Academy ( RAE ) nel suo dizionario, si riferisce a ciò che eccede in grandezza, rilevanza, ecc. a ciò che è normale o comune . Supponiamo che, in una certa città , un edificio medio abbia cinque piani o piani. Se u
  • definizione: insicurezza

    insicurezza

    Il dizionario della Royal Spanish Academy (RAE) definisce l' insicurezza come mancanza di sicurezza . Questo concetto, derivato dal latino securĭtas , si riferisce a ciò che è privo di pericolo, danno o rischio, o che è vero, fermo e indubitabile. Più esattamente possiamo determinare che questa parola, a partire dalla sua origine etimologica latina, è costituita dall'unione di più parti: il prefisso - in cui è equivalente alla negazione, la parola che può essere tradotta come "separata", il curus che è sinonimo di "Cura" e infine il suffisso - papà che equivale a &qu
  • definizione: cassero

    cassero

    Il termine latino castra , che può essere tradotto come "campo" , venne in arabo classico e poi in arabo ispanico prima di apparire nella nostra lingua come fortezza . Secondo il dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ), una fortezza è una struttura fortificata o la dimora di un principe .
  • definizione: psicologia clinica

    psicologia clinica

    Per capire il significato della psicologia clinica è importante stabilire innanzitutto l'origine etimologica delle due parole che danno forma al termine. Così, la prima parola, psicologia, emana dal greco dove possiamo vedere che è costituita dall'unione di due parti chiaramente delimitate: la psiche , che è sinonimo di "anima", e lodge , che può essere tradotto come "studio di". D&#
  • definizione: torpido

    torpido

    Aletargado è quello o quello che sperimenta un letargo . Questo concetto (letargia), nel frattempo, si riferisce al riposo , alla mancanza di attività , intorpidimento , sonnolenza o intorpidimento . Ad esempio: "La squadra tedesca sembrava letargica, lenta e senza esplosione" , "Il nuovo film del famoso cineasta annoiato a causa del suo ritmo letargico" , "L'attività economica è stata letargica: il governo è preoccupato per il possibile aumento dei licenziamenti" . La
  • definizione: chili

    chili

    Molte volte le confusioni sorgono quando si intende nominare i frutti delle piante che appartengono al genere Capsicum . Secondo la regione, possiamo trovare riferimenti a chili , pepe , peperoncino o morrón : in tutti i casi, l'idea si riferisce allo stesso frutto. Nel caso specifico del termine chili , viene dalla lingua taíno , parlata dai coloni precolombiani nel continente americano.