Definizione vantaggio

Il beneficio è l' azione e l'effetto del prestito (dare qualcosa a qualcuno per usarlo e poi restituirlo, aiutando il raggiungimento di qualcosa, offrendo). Il termine deriva dal latino praestatĭo .

vantaggio

Un vantaggio può essere il servizio concordato in un accordo o richiesto da un'autorità. Tipicamente, il beneficio è stabilito da un contratto che impone diritti e doveri. Ad esempio: "La società si è impegnata a offrire il servizio gratuitamente alle vittime del terremoto", "Andrò in tribunale per segnalare che l'azienda di telecomunicazioni non ha rispettato i suoi benefici", "Sono molto contento del nuovo disposizione del governo per i pensionati che devono fare documenti . "

Anche all'interno di questa area menzionata non dovremmo dimenticare che esiste un altro uso del termine che ci riguarda. Nello specifico della legge si stabilisce che un vantaggio diventa l'impegno che viene stabilito per contratto tra due persone. In questo modo, uno di loro deve ottenere un servizio o una cosa in questione dal secondo perché questo è stato determinato in quel documento legale.

Il sussidio sociale, d'altra parte, è un sussidio o un aiuto pubblico di natura economica: "Il governatore ha chiarito che l'indennità di disoccupazione sarà pagata a partire dal 5 del mese prossimo", "Lo Stato dovrebbe aumentare i suoi benefici ai settori meno favorito ", " Se sarò eletto presidente, aumenterò i benefici e l'assistenza " .

Proprio questo tipo di benefici si trova in questi momenti di massima rilevanza in tutto il mondo poiché la crisi economica che si sta vivendo ha causato il fatto che molte persone si trovano in situazione di disoccupazione e dipendono da quelle in grado di sopravvivere.

Un altro dei più importanti tipi di benefici che esistono in molti paesi del mondo sono la maternità. Possiamo stabilire che si tratta di sussidi che vengono concessi ai lavoratori quando si trovano in periodi di riposo stabiliti dalla legge in quanto sono in procinto di maternità, adozione, tutela o anche quello che sarebbe l'affido.

Questi benefici cesseranno di essere prestati al dipendente quando ritorna al lavoro perché i periodi di scarico previsti per le situazioni precedentemente menzionate sono già stati conclusi.

Tuttavia, ci sono molti altri tipi di benefici come quelli stabiliti da vedovanza, orfanità, invalidità temporanea o permanente a seguito di aver subito un incidente stradale o lavoro, quelli che sono fatti per le persone che sono già in pensione ...

Un altro uso del concetto è legato al servizio, alle prestazioni o al comfort che fornisce qualcosa : "Ho acquistato un computer che offre funzionalità di ultima generazione", "Le prestazioni di questo motore non mi soddisfano: ho bisogno di un altro tipo di servizio", "L'hotel offre benefici sensazionali ", " Voglio testare la macchina: se le sue caratteristiche mi fanno salire, lo compro " .

L' affitto o tributo pagato al proprietario o ad un'entità aziendale è anche chiamato beneficio: "Ho dovuto erogare il beneficio territoriale di quest'anno" .

Raccomandato
  • definizione popolare: relazione di dipendenza

    relazione di dipendenza

    Una relazione è una corrispondenza o un collegamento tra due o più elementi . La dipendenza , d'altra parte, è ciò che accade quando qualcosa è subordinato a qualcos'altro (e, quindi, dipende da esso). Una relazione di dipendenza , quindi, è un legame in cui uno degli elementi dipende dall'altro . Il c
  • definizione popolare: colossale

    colossale

    In greco. In questa lingua è dove possiamo trovare l'origine etimologica del termine colossale che ora stiamo per svelare e più esattamente nella parola kolossos che è formata dall'unione del prefisso kolos che significa "grande" e la parola ossos che può essere tradotto come "occhi" ". In
  • definizione popolare: regione urbana

    regione urbana

    Regione è la denominazione di una frazione territoriale delimitata secondo caratteristiche geografiche, economiche, amministrative o di altro tipo. Urbano , d'altra parte, è ciò che è legato a una città (l'insieme di strade ed edifici amministrati da un comune, che ha un'alta densità di popolazione e la cui principale attività economica non è agricola). Nel su
  • definizione popolare: chiusura

    chiusura

    La chiusura è l' azione e l'effetto di chiusura o chiusura (assicurare qualcosa per impedirne l'apertura, rendendo l' interno di qualcosa in isolamento con l'esterno). Ad esempio: "La chiusura ermetica della porta è di vitale importanza in laboratorio; altrimenti, le condizioni degli esperimenti potrebbero essere alterate " , " Chi era responsabile della chiusura dell'ufficio?
  • definizione popolare: droga

    droga

    La parola greca phármakon deriva dal latino pharmăcum , antecedente etimologico diretto del termine droga . Secondo il dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ), la droga è sinonimo di medicina : una sostanza che viene utilizzata nella prevenzione, nel sollievo o nella cura di una malattia e nella riparazione delle sue conseguenze . U
  • definizione popolare: colpo

    colpo

    Il tiro è l' atto e il risultato dello sparo (rovesciare, lanciare, espellere o lanciare qualcosa). Il concetto è solitamente usato per dare un nome allo sparo fatto con un'arma, solitamente un fuoco. Ad esempio: "Ieri sera ho sentito diversi spari: spero che non sia successo nulla di grave " , "Il giovane è stato colpito a una gamba e si trova nell'ospedale municipale" , "Quando il mercante ha resistito al furto, i criminali hanno minacciato Spara a tuo figlio . &