Definizione meridiano

Prima di entrare completamente nell'analisi del significato del termine meridiano, è consigliabile procedere per determinare la sua origine etimologica. Quindi, deve essere chiarito che si tratta di una parola che emana dal latino, e più precisamente dalla parola "meridianus". Questo è il risultato della somma di due parole latine: "meridies", che può essere tradotto come "mezzogiorno" e che a sua volta è composto da "medius", che è sinonimo di "medium" e "dies", che è equivalente a "giorno".

meridiano

Meridiano è un termine che, secondo la Royal Spanish Academy (RAE), si riferisce a ciò che appartiene o relativo al tempo di mezzogiorno . Per estensione, il concetto è usato come aggettivo per nominare qualcosa che è molto luminoso o molto chiaro .

I meridiani, d'altra parte, sono i cerchi massimi della sfera terrestre che attraversano i poli . Si può dire che i meridiani sono linee immaginarie, che sono usate per impostare il programma .

Il meridiano di base da cui vengono misurate le longitudini è il meridiano di Greenwich . Questo cerchio immaginario che unisce i poli del vecchio osservatorio astronomico della città inglese di Greenwich è stato adottato come riferimento nel 1884 .

Da nord a sud, il meridiano di Greenwich attraversa il Regno Unito, la Francia, la Spagna, l' Algeria, il Mali, il Burkina Faso, il Togo e il Ghana .

È interessante notare che attualmente una delle principali attrazioni turistiche di questa città inglese è il Royal Observatory of Astronomy, che risale alla seconda metà del XVII secolo. Così, molti sono i visitatori che osano conoscerlo a fondo e che sono stupiti dalle mostre che includono sia cronometri che tutti i tipi di strumenti di navigazione. Naturalmente, senza dimenticare che ha interessanti artefatti dell'orologeria e dell'osservazione di stelle e pianeti.

Il meridiano che attraversa il punto in cui si trova un osservatore è chiamato il meridiano locale . Questo meridiano può essere diviso in due semicerchi dall'asse di rotazione della Terra : il meridiano superiore ( PM ) e il meridiano inferiore ( AM ).

Il tempo solare è la misura del tempo che si basa sul movimento apparente del sole sull'orizzonte. Quando il sole passa attraverso il meridiano, raggiunge il punto più alto nel cielo e viene stabilito il mezzogiorno.

Tutto questo senza dimenticare che nel campo dell'astronomia si parla di telescopio meridiano, che è quello usato per osservare le stelle e che è posto su un asse orizzontale.

In aggiunta a quanto sopra, dovremmo sottolineare che ci sono altri termini che usano anche quello con cui abbiamo a che fare ora. Così, per esempio, c'è il cosiddetto piano meridiano, che è quel piano che ha la particolarità di passare attraverso quello che sarebbe l'asse di rivoluzione di una superficie.

Altri usi della nozione di meridiano si riferiscono al divano senza braccioli o schienale, alla barella e al pelo che si svolge dopo un pasto.

Raccomandato
  • definizione: adware

    adware

    L'adware è un concetto che viene utilizzato nel campo dell'informatica . È un tipo di software che visualizza automaticamente annunci pubblicitari all'utente . In questo modo, il produttore del software guadagna da questi annunci pubblicitari. Il termine adware è composto da due parole inglesi: pubblicità (che può essere tradotta come "pubblicità" ) e software (il concetto che, anche nella nostra lingua, si riferisce a un programma per computer). La p
  • definizione: tassa

    tassa

    Onorario , onorario, è ciò che serve per onorare qualcuno. In generale è usato come aggettivo per indicare che una persona ha l'onore, anche se non la proprietà, di una posizione, di una dignità o di un lavoro. Ecco perché possiamo parlare di un dottorato onorario , che è un titolo onorifico che un'università conferisce ad una personalità eminente anche quando questa persona non ha una laurea. Ciò sig
  • definizione: acidi nucleici

    acidi nucleici

    L'acido è la sostanza che, in soluzione, aumenta la concentrazione di ioni idrogeno. Quando gli acidi si combinano con le basi, consentono lo sviluppo di sali . Tra i diversi tipi di acidi, compaiono gli acidi nucleici . Questi sono polimeri formati da alcuni monomeri che sono collegati attraverso legami fosfodiesteri .
  • definizione: l'outsourcing

    l'outsourcing

    L'outsourcing è un termine inglese ampiamente usato nella lingua spagnola, ma non fa parte del dizionario della Royal Spanish Academy (RAE) . Il suo termine equivalente è il subappalto , il contratto che una società fa ad un altro in modo che svolga determinati compiti che, in origine, erano nelle mani del primo. L
  • definizione: preconscio

    preconscio

    La nozione di preconscio fu coniata dall'austriaco Sigmund Freud , l'inventore della psicoanalisi . Nel suo tentativo di scoprire un modello che spiega il funzionamento della psiche, Freud distingue tra tre sistemi: il conscio , l' inconscio e il preconscio . Il preconscio è un'area della psiche che, anche se non è cosciente , non è nemmeno parte dell'inconscio . C
  • definizione: peso

    peso

    Il termine peso deriva dal termine latino pensum e ha usi diversi. Può riferirsi, per esempio, alla forza con cui la Terra attrae un corpo e l' entità di quella forza. In un senso simile, un peso è un oggetto pesante che bilancia un carico o un equilibrio . Il peso è anche usato per classificare gli atleti per determinate attività (come il peso mosca nella boxe). Nel