Definizione consorte

Consort, una parola che trova la sua origine nei consor latini, è un termine che descrive chi accompagna uno o più soggetti nella stessa realtà . Il concetto è anche usato per riferirsi al marito di una donna e viceversa: alla moglie di un uomo nei confronti di lui .

consorte

La nozione, come molti di voi sapranno, è spesso associata alla monarchia, per identificare la coppia di ciascun monarca in questo modo. Il trattamento della consorte varia in base al genere e alle regole che governano il regno in questione. La solita cosa è che la consorte di un re è valutata con il titolo di regina, anche se nel caso opposto (vale a dire, quando il coniuge è il marito della regina) di solito viene trattato in un altro modo.

Nel Regno Unito, ad esempio, la consorte del Re è considerata Regina e, pertanto, viene considerata come Maestà. La consorte della Regina, d'altra parte, diventa un Principe ed è trattata come Altezza Reale.

In Spagna, la consorte del re è la regina consorte (Maestà). Consorte de la Reina è un titolo costituzionale che promuove il titolo di Principe e poi lo tratta come Altezza Reale.

Sofia di Grecia è la regina consorte in Spagna. Lei è la moglie del re Juan Carlos I e, come è stato dimostrato nel corso degli anni, non ha interferito affatto in quello che è il ruolo istituzionale e costituzionale del marito. Nonostante ciò, la suddetta regina ha sviluppato le proprie funzioni e azioni che hanno esercitato un perfetto complemento a quelle che stava facendo.

Si può dire, al di là delle differenze di ogni caso, quale consorte è la donna o l'uomo sposato con un monarca . Spesso la consorte non ha potere politico ufficiale, sebbene sia in grado di agire come reggente e di prendersi cura del regno fino a quando i suoi figli crescono e possono accedere al trono.

Per minoranza o perché il bambino è stato disabilitato dalle Cortes Generales per esercitare la loro autorità sono le due ragioni che possono portare alla costituzione della figura del reggente di cui sopra in Spagna. Un'accusa che viene sempre eseguita nel nome del re e che si sviluppa attraverso ciò che è noto come mandato costituzionale.

Nello specifico, si stabilisce che al momento della designazione del reggente verrà seguito un ordine prestabilito: padre, consorte vedova o madre, consorte regina vedova. Tuttavia, nel caso in cui nessuna di queste tre figure esistesse come tale, la suddetta posizione cadrebbe nelle mani del parente più anziano che è più vicino alla linea di successione al trono.

Allo stesso modo, è anche stabilito nella Costituzione spagnola del 1978 che la regina consorte o la consorte del monarca può anche esercitare come guardiani del re minore. Per fare ciò, questo incarico deve essere stato effettuato per volontà del re, legittimamente o su appuntamento delle suddette Cortes.

Nel campo del diritto, i coniugi sono individui che litigano insieme e costituiscono la stessa parte nel contesto del contenzioso . Ciò significa che il consorte assiste al processo con almeno un altro soggetto in lite con lo stesso carattere di querelante o imputato.

Raccomandato
  • definizione: WLAN

    WLAN

    WLAN è un acronimo per la lingua inglese che si riferisce alla Wireless Local Area Network , un'espressione che può essere tradotta come una rete locale wireless . Come sottolinea la denominazione, una WLAN è una rete di tipo locale la cui apparecchiatura non ha bisogno di essere collegata tramite cavi per la connessione. L
  • definizione: plinto

    plinto

    Originario del latino socculus , socle è una parola che permette di riferirsi, tra l'altro, al corpo o al bordo inferiore di un'opera che consente alle fondazioni di salire allo stesso livello. Il termine è usato anche in altre aree dell'architettura, per nominare il fregio o il battiscopa (cioè, la striscia o la partizione che è installata nella parte delle pareti più vicine al pavimento per proteggerli dallo shock o dal punto di vista estetico) e la parte di un piedistallo che fa parte della base. Com
  • definizione: arco

    arco

    Determinare l'origine etimologica del termine proa ci porta al latino, in particolare alla parola "prora". Tuttavia, questo, a sua volta, deriva dal greco "prora", che appare già in testi come "L'Odissea" di Omero. L' arco è il settore anteriore di una barca .
  • definizione: barca

    barca

    La prima cosa che dobbiamo stabilire, prima di entrare pienamente nella definizione del significato del termine nave, è la sua origine etimologica. In questo caso possiamo dire che è una parola che deriva dal latino, esattamente dalla "barca" usata come sinonimo di "barca". Parola che, a sua volta, proveniva dal greco "baris", che era usato con il significato di "canoa".
  • definizione: bocca

    bocca

    Dalla parola latina bucca , la bocca è il termine usato per chiamare l' apertura frontale del tratto digestivo degli animali , inclusi gli umani . La bocca è nella testa e consente l'assunzione di cibo e liquidi. Il concetto può riferirsi alla cavità dove sono i denti e la lingua , ma anche alla protesi in generale o anche alle labbra (i bordi esterni della suddetta cavità). Ad
  • definizione: medico

    medico

    Il dottore è un termine di origine latina che permette di riferirsi a una persona che si dedica alla guarigione di vari disturbi. Lo stesso, ha ricevuto l' ultimo diploma accademico concesso da un'università o da una struttura autorizzata per esso e possiede le conoscenze necessarie per diagnosticare una determinata malattia e porre fine ad essa attraverso un particolare trattamento.