Definizione valori etici

Nel campo dell'etica, i valori sono considerati come proprietà che appartengono agli oggetti, sia astratti che fisici. Queste proprietà consentono di qualificare l' importanza di ciascun oggetto in base a quanto è vicino a ciò che è considerato corretto o buono.

Valori etici

Se il valore etico dell'oggetto è elevato, significa che l'azione in questione è buona e quindi dovrebbe essere fatta o vissuta. D'altra parte, se il valore etico è basso, è una domanda negativa che dovrebbe essere evitata.

I valori etici possono essere relativi (dipendono dalla prospettiva individuale della persona o della sua cultura ) o assoluti (non è legato all'individuo o alla cultura, ma rimane costante poiché ha valore in sé).

L'idea del valore etico è legata al concetto di valore morale . I valori etici sono guide che impongono come le persone dovrebbero agire, mentre i valori morali costituiscono l'individuo come un essere umano. Le due nozioni, tuttavia, sono spesso confuse e persino combinate secondo l'autore.

Allo stesso modo, non dobbiamo dimenticare che i valori etici includono ciò che è noto come l'insieme di diritti e doveri che gli esseri umani possiedono.

In particolare, secondo gli studiosi in materia, si può affermare che quattro sono i grandi valori etici sui quali ha sostenuto e devono continuare a sostenere l'educazione dell'essere umano. Ci riferiamo a responsabilità, verità, giustizia e libertà.

La responsabilità diventa la facoltà che l'uomo deve riconoscere i propri difetti e assumere le conseguenze che ciò comporta. Allo stesso modo, indica che questo include anche il procedimento per ottemperare agli obblighi che ha contratto.

La verità, d'altra parte, è il valore etico di essere onesti e sinceri, di non ingannare o falsificare, perché ciò renderà la persona che ha la capacità di essere una persona di cui ci si può fidare. Così importante è lo stesso che ci sono già frasi leggendarie come "la verità ci renderà liberi".

Un valore etico fondamentale è la giustizia . Tutte le persone devono agire in modo equo in modo che ci sia una convivenza armoniosa e pacifica nella società . Quelle azioni che sono lontane da questo valore etico minacciano il benessere sociale.

La libertà viene anche spesso indicata come un valore etico. Gli atti destinati a limitare la libertà dei soggetti non sono etici; In ogni caso, le persone devono assumersi la responsabilità delle proprie azioni, poiché la responsabilità è un altro valore etico che governa il funzionamento delle comunità. Altrimenti, la libertà potrebbe minacciare la giustizia, per esempio.

Allo stesso modo, non possiamo trascurare che nell'ambito della Pubblica Istruzione in Spagna esiste una materia per l'ESO (Educazione Secondaria Obbligatoria) chiamata Valori Etici. In alternativa al tema della religione, viene insegnato lo stesso in cui gli studenti studiano materie come l'eutanasia, la clonazione, il ruolo delle corti di giustizia, l'obiezione di coscienza, la dignità, l'uguaglianza nelle relazioni interpersonali, giustizia e politica ...

Raccomandato
  • definizione popolare: legge scientifica

    legge scientifica

    Una legge scientifica postula l'esistenza di una relazione costante tra diversi fattori o variabili. È un concetto fondamentale nel quadro dell'epistemologia , la disciplina centrata sui metodi e le basi della conoscenza scientifica. Per produrre conoscenza scientifica, iniziamo con un'ipotesi : una congettura su un fatto osservato.
  • definizione popolare: magnete

    magnete

    Originario della parola francese aimant , la parola magnete viene utilizzata per identificare un minerale la cui struttura combina una coppia di ossidi di ferro e ha la particolarità di generare attrazione in altri elementi di ferro, acciaio o, in misura minore, di altri tipi di materiali . Il magnete ha un campo magnetico in grado di attrarre o respingere altri corpi magnetici.
  • definizione popolare: faccia

    faccia

    La parola latina facies arrivò alla nostra lingua come faccia . Il concetto può essere usato per riferirsi alle caratteristiche o al volto di una persona. Ad esempio: "Se eseguiamo lo zoom, possiamo vedere il volto del sospetto" , "Il volto delicato di questo modello è perfetto per la nostra nuova campagna pubblicitaria" , "L'incidente ha lasciato cicatrici sul viso e sul collo" . S
  • definizione popolare: libro

    libro

    Il termine libro deriva dal latino liber , un termine legato alla corteccia dell'albero. Un libro è un insieme di fogli di carta o materiale simile che, essendo legato, forma un volume . Secondo l' UNESCO , un libro deve contenere almeno 50 pagine. Altrimenti, è considerato un opuscolo . Va notato, in ogni caso, che ci sono libri digitali ( e-book , che non hanno fogli ma sono file da leggere su un computer o su un dispositivo elettronico specifico) e audiolibri (la registrazione di qualcuno che legge, quindi tale che il libro sia accessibile ai non vedenti, ad esempio).
  • definizione popolare: circuito

    circuito

    Originariamente nel circuito del termine latino, la parola circuito ti consente di dare un nome al terreno che è stato collocato all'interno di un certo perimetro . Naturalmente, anche il dizionario della Royal Spanish Academy (RAE) descrive altri significati: un circuito è un percorso fatto in una curva chiusa ed è stabilito per lo sviluppo di capacità motorie, o qualsiasi tipo di percorso che finisce nello stesso luogo da dove inizia Ad esempio: "Il pilota brasiliano ha vinto il circuito cittadino di Monaco" , "Le motociclette raggiungono una velocità di quasi 200 chilometr
  • definizione popolare: esplosione

    esplosione

    Stabilire l'origine etimologica del termine burst è qualcosa di molto complicato in quanto è incerto, in particolare, ci sono varie teorie in questo senso. Tuttavia, uno che assume un certo valore è quello che considera che può derivare da un onomatopeico radiale come lo è "raff-", che viene ad esprimere qual è la violenza che il vento può avere in un dato momento. È not