Definizione grammofono

Il termine grammofono deriva da Gramophone, un marchio registrato. Un grammofono è un dispositivo in grado di riprodurre i suoni registrati su un disco rotante .

grammofono

Questo strumento è stato il primo ad attirare un disco piatto per registrare e riprodurre il suono . Prima della sua invenzione, il sistema più usato era il fonografo, che utilizzava un cilindro.

Dalla fine del diciannovesimo secolo alla metà degli anni '50, il grammofono godette di grande popolarità. A partire dagli anni '50, l'uso del giradischi con dischi in vinile divenne molto diffuso.

Il tedesco-americano Emile Berliner (1851-1929) è designato come l'inventore del grammofono, dal precedente sviluppo del fonografo realizzato da Thomas Alva Edison . Il grammofono non solo aveva le caratteristiche principali del fonografo, ma lo perfezionava e permetteva la massiccia duplicazione dei dischi a partire dallo stesso stampo.

I grammofoni hanno una piastra rotante che fa girare il disco. Un ago passa attraverso le scanalature del disco in movimento e produce le vibrazioni che vengono rilevate dai pad . Questi pad, a loro volta, convertono le vibrazioni in impulsi elettrici che possono essere amplificati e proiettati. La parte del grammofono che tiene l'ago e i pad in posizione mentre il disco ruota è il braccio .

Nei primi grammofoni, l'utente doveva azionare una manovella per ruotare la piastra con il disco. Quindi è stato creato un sistema automatizzato per fornire energia stabile e continua alla piastra.

Il grammofono, in breve, fa parte dell'era della registrazione meccanica o acustica del suono. Quindi, con il giradischi, è stata raggiunta la registrazione elettrica . L'evoluzione è proseguita con la registrazione magnetica (la cassetta ) e la registrazione digitale (compact disc, MP3, ecc.).

Raccomandato
  • definizione popolare: stabilità

    stabilità

    La stabilità è la qualità di stabile (che mantiene l' equilibrio , non cambia o rimane nello stesso luogo per molto tempo). Il termine deriva dal latino stabilĭtas . Ad esempio: "Mio figlio sta imparando ad andare in bicicletta ma non ha ancora una buona stabilità" , "Stai attento con quella tazza: la sua stabilità è fragile e può cadere semplicemente sfregandola" , "Ho un lavoro con poca stabilità", "Il team ha perso la sua stabilità in seguito alle ferite " . È possib
  • definizione popolare: risocializzazione

    risocializzazione

    La Royal Spanish Academy ( RAE ) non riconosce il concetto di re - socializzazione . Sì, include nel suo dizionario, d'altra parte, la parola socializzazione come il processo e il risultato della socializzazione (la promozione di condizioni che contribuiscono allo sviluppo delle persone). Se prendiamo in considerazione l'inclusione del prefisso, possiamo affermare che la ri-socializzazione consiste nel ri-socializzare .
  • definizione popolare: detrattore

    detrattore

    Nella parola latina "detrattore" si trova l'origine etimologica del termine detrattore che è composto dalle seguenti parti: • Il prefisso "de-", che viene utilizzato per indicare "direzione verso il basso" o "distanza". • La parola "tractus", che può essere tradotto come "trascinato". • Il
  • definizione popolare: gioco

    gioco

    Prima di entrare completamente ad analizzare il termine gioco che ora ci occupa, è importante procedere in precedenza per stabilire l'origine etimologica di esso. In questo senso possiamo determinare che è in latino e più precisamente nella parola iocus che è sinonimo di scherzo. L' attività ricreativa che ha la partecipazione di uno o più partecipanti è conosciuta come un gioco . La su
  • definizione popolare: tassa

    tassa

    La quota , dalla quota latina, è una parte fissa e proporzionale di qualcosa . Il concetto è spesso usato per nominare la somma di denaro che viene pagata regolarmente a un club, un'associazione, ecc. Ad esempio: "Ancora non pago la tassa di questo mese" , "Per aderire a te devi pagare una tariffa mensile di 25 pesos" , "Il collezionista è appena arrivato, per favore cerca i soldi che ho tenuto nel cassetto per la tassa" , "I membri con la tariffa giornaliera possono usare la sala delle feste . &
  • definizione popolare: gruppo etnico

    gruppo etnico

    Il termine etnia deriva da una parola greca che significa persone o nazione . È una comunità umana che condivide un'affinità culturale che consente ai suoi membri di sentirsi identificati l'uno con l'altro. Al di là della storia condivisa, i membri mantengono simili pratiche culturali e comportamenti sociali nel presente. In