Definizione violenza familiare

La violenza è ciò che viene eseguito con forza e brusca, o che è fatto contro la volontà e il gusto di se stessi . È un comportamento deliberato che può causare danni fisici o psicologici a un altro soggetto. In generale, il comportamento violento cerca di ottenere o imporre qualcosa con la forza.

Violenza familiare

D'altra parte, la famiglia è la principale forma di organizzazione degli esseri umani. È un gruppo sociale basato su legami di consanguineità (come la filiazione tra genitori e figli) o l'istituzione di un legame socialmente riconosciuto (come il matrimonio).

La violenza familiare, quindi, è l'azione o l'omissione che il membro di un gruppo familiare esercita contro un altro e che produce un danno non accidentale nell'aspetto fisico o psichico.

Tra i principali tipi di abuso o violenza che si verificano all'interno di una famiglia, devono essere evidenziati due grandi gruppi. Quindi, in primo luogo, c'è la fisica, che si manifesta attraverso lesioni gravi o altre lesioni minori, che non richiedono assistenza medica ma che causano anche gravi danni a tutti i livelli alla vittima.

In secondo luogo, c'è una violenza familiare emotiva, che è quella in cui la vittima non soffre fisicamente ma a livello sentimentale. In questo caso il suddetto si manifesta attraverso ciò che è rifiuto, ignoranza, terrore o isolamento.

Questo tipo di violenza è punibile dalla legge, anche se è un crimine che di solito non viene denunciato. È che la vittima sente la paura, la vergogna e persino il senso di colpa per aver riferito di un membro della propria famiglia.

Tra i principali segni di identità che possiamo evidenziare che tutti i molestatori sono la loro incapacità di esprimere ogni tipo di affetto, scarsa autostima, non sapendo come controllare i loro impulsi e anche essere stati vittime di abusi, dal loro ambiente, durante la sua infanzia

D'altra parte, le vittime della violenza familiare hanno solitamente caratteristiche comuni come essere sottomesse, avere ugualmente bassa autostima, essere assolutamente conformi a ciò che credono sia ciò che devono vivere e anche avere problemi a mostrare il tuo affetto

Come accennato in precedenza, la violenza familiare può essere esercitata anche dall'omissione di obblighi e responsabilità . Ad esempio, quando un padre abbandona suo figlio e non gli fornisce il cibo e le cure di cui ha bisogno.

Allo stato attuale, la violenza familiare che i bambini svolgono sui loro genitori è aumentata considerevolmente. Un fatto che è il risultato non solo di vari guasti della famiglia ma anche di aver acconsentito a tutto e di non sapere come imporre regole di condotta, comportamento e obblighi.

La violenza familiare, d'altra parte, include casi di abusi sessuali, anche all'interno di un matrimonio. Questo è il caso di un uomo che costringe, mette sotto pressione o condiziona sua moglie ad avere qualsiasi tipo di rapporto sessuale senza che la donna abbia la volontà di farlo.

Raccomandato
  • definizione: piano

    piano

    Floor è un concetto con molteplici usi. Può essere il pavimento o il pavimento che è la base di una struttura (come una casa o un altro tipo di costruzione). Ad esempio: "Dovrò pulire di nuovo il pavimento perché era macchiato di salsa" , "Il bambino scivolò e colpì la sua testa sul pavimento" , "Si prega di sollevare le sedie quando le si sposta per evitare di segnare il pavimento ". La no
  • definizione: profeta

    profeta

    Un veggente è un individuo che ha una capacità soprannaturale di anticipare il futuro o scoprire ciò che non è noto. Poiché queste facoltà sono impossibili da verificare attraverso il metodo scientifico, si può dire che il veggente le attribuisce a se stesso senza essere in grado di dimostrare in modo convincente la validità della sua affermazione. Ad ese
  • definizione: atrio

    atrio

    La lobby è l'atrio o il portale che si trova all'ingresso di un edificio . Il termine ha la sua origine nel vestibolo latino. Ad esempio: "La notte scorsa c'era un uomo strano nell'atrio che mi ha spaventato" , "Alcuni vicini gettano immondizie nella hall e sporcano gli spazi comuni dell'edificio" , "ho intenzione di dire al direttore che deve cambiare la luce nella hall" .
  • definizione: offshoring

    offshoring

    La nozione di offshoring si riferisce all'atto e al risultato della delocalizzazione . Questo verbo , nel frattempo, si riferisce al trasferimento di un'attività industriale da un paese o una regione ad un altro sito con l'obiettivo di ridurre i costi di produzione. Offshoring, quindi, comporta il trasferimento di posti di lavoro , capitale e processi produttivi da un luogo all'altro per ottenere un vantaggio competitivo.
  • definizione: diritti umani

    diritti umani

    L'espressione "diritti umani" (spesso citata anche come DD.HH ) si riferisce alle libertà, alle pretese e alle facoltà di ciascun individuo per il solo fatto di appartenere alla razza umana. Ciò significa che sono diritti di natura inalienabile (dal momento che nessuno, in alcun modo, può prendere questi diritti da un altro soggetto al di fuori dell'ordine legale stabilito) e da un profilo indipendente di fronte a qualsiasi fattore particolare (razza, nazionalità, religione, sesso)., ec
  • definizione: tempo

    tempo

    Dall'epŏcha latino, il termine epoca consente di riferirsi a diversi concetti relativi al tempo . È, ad esempio, la data di un evento da cui gli anni iniziano a contare. Ad esempio: "Il 9 novembre 1989, con la caduta del muro di Berlino, è iniziata una nuova era nella storia dell'umanità " , "La sconfitta del Dream Team nel campionato del mondo 2002 ha segnato la fine di un'era per il basket internazionale " . Un