Definizione ripercussione

La parola latina repercusso è entrata nella nostra lingua come un impatto : un verbo che è il risultato della somma di due elementi: il prefisso "re-", equivalente a "di nuovo" o "indietro", e il verbo "percutere", che può essere tradotto come "penetrare colpire" o "colpire con insistenza". Riguarda l' atto e il risultato del riverbero . D'altra parte, questo verbo può riferirsi a propagare, diffondere, riflettere o rimbalzare .

ripercussione

Il concetto è spesso usato in riferimento alla trascendenza o alla propagazione che un evento raggiunge. Ad esempio: "Le parole del presidente spagnolo hanno avuto un grande impatto in Bolivia", "Pensavo che il concerto avrebbe avuto un impatto maggiore sui giornali della città", "Per fortuna, lo scandalo della compagnia non ha quasi avuto alcun impatto" .

Le ripercussioni di un evento sono solitamente collegate all'arrivo dell'evento in questione ai media . Quando una notizia viene comunicata alla società attraverso la televisione, la radio, i giornali e Internet, è probabile che abbia un grande impatto. D'altra parte, un fatto che non viene rilevato dai media avrà un impatto limitato.

Supponiamo che un deputato sia denunciato per corruzione . Se la denuncia raggiunge i media, avrà un grande impatto: questo significa che molte persone apprenderanno la novità. D'altra parte, se la stampa decide di non diffondere il fatto, le persone non avranno la possibilità di sapere cosa è successo.

Attualmente, le ripercussioni sono strettamente correlate a Internet e, più precisamente, ai social network. Tanto che oggi molti eventi e persone diventano protagonisti di oggi perché si sono fatti conoscere attraverso le reti di cui sopra. Un esempio di ciò sono le ripercussioni spettacolari che hanno certe manifestazioni dei politici, che diventano il fulcro di commenti e battute su app come Facebook o Twitter.

Così, ad esempio, nelle ultime settimane gli errori del presidente della Spagna, Mariano Rajoy, sono riusciti a farsi conoscere in tutto il mondo a causa della diffusione dello stesso nelle reti citate.

A tal punto queste piattaforme tecnologiche influenzano l'impatto di eventi e persone, che sono emersi nuovi concetti in questo senso:
-Questo sarebbe il caso del virale, che è una parola usata per riferirsi a fotografie o video che diventano fenomeni autentici in tutto il mondo, saltando ai media, perché sono visti da milioni di persone.
-C'è anche quello che è noto come "topic di tendenza" che è l'elenco che Twitter elabora con le questioni che sono attualmente in discussione e altri commenti sono stati sollevati in tutto il mondo. Questioni che vengono presentate attraverso il "hastag" pertinente.

L'impatto può verificarsi anche su scala ridotta. Se una persona si trasferisce e lascia il quartiere in cui ha vissuto per vent'anni, è probabile che la notizia abbia ripercussioni su coloro che sono stati i suoi vicini, che commenteranno il passaggio tra loro. Questo tipo di novità, tuttavia, non viene solitamente rilevato dai media perché la sua importanza sociale è limitata (è interessante per poche persone).

Raccomandato
  • definizione: zona

    zona

    Dal latino arĕa , il concetto di area si riferisce a uno spazio di terra che si trova entro certi limiti. In questo senso, un'area è uno spazio delimitato da certe caratteristiche geografiche, zoologiche, economiche o di altro tipo. L'area è anche usata come sinonimo di terreno , nel senso di essere un campo di azione o un ordine di idee. A
  • definizione: escursioni a piedi

    escursioni a piedi

    Il termine escursionismo non fa parte del dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ). È una parola inglese che si riferisce a una passeggiata in un ambiente accidentato , di solito seguendo un percorso . Secondo la Fundacion del Español Urgente - Fundéu BBVA , nella nostra lingua è preferibile ricorrere alla nozione di escursionismo per riferirsi a questo tipo di attività ricreative. Ad
  • definizione: dentista

    dentista

    Un dentista è un professionista il cui compito è quello di prendersi cura dei denti dei suoi pazienti. Il termine è usato come sinonimo di un dentista , che è un esperto in odontoiatria : la scienza dedicata allo studio e al trattamento di pezzi dentali. Ad esempio: "Un dente fa molto male, devo andare dal dentista" , "Il dentista mi ha raccomandato di usare il filo interdentale per migliorare l'igiene orale" , "Mia figlia è un dentista e ha una clinica al centro" . L&#
  • definizione: polemica

    polemica

    La polemica è qualcosa che provoca controversie e risveglia passioni contrastanti . Il concetto, che ha la sua origine nella lingua greca, è collegato ai trucchi usati per difendere o offendere una posizione . La polemica può essere definita come la pratica dei concorrenti che cercano di confutare o sostenere una determinata posizione . Q
  • definizione: agonista

    agonista

    Per poter scoprire il significato del termine agonista che ora ci occupa, è interessante che iniziamo sapendo quale sia la sua origine etimologica. In questo caso, possiamo affermare che è una parola di origine greca, poiché deriva da "agonistes", che può essere tradotto come "combattente". Pi
  • definizione: termico

    termico

    Thermal è una nozione con diversi usi. Come aggettivo (termico o termico), si riferisce a quello legato alla temperatura o al calore . In questo senso, possiamo parlare di sensazione termica per menzionare come l'organismo dell'essere umano reagisce alle varie condizioni ambientali. L'idea della sensazione termica , in questo modo, trascende la temperatura dell'aria, poiché nel corpo sperimentiamo anche gli effetti di altre variabili al momento di sentire se è freddo o caldo. L