Definizione rude

La nozione di scortese può essere utilizzata per qualificare un individuo che non ha istruzione e che agisce in modo incivile . Il rozzo soggetto, quindi, manca di delicatezza e non rispetta le regole essenziali della convivenza.

rozzo

Ad esempio: "Che uomo scortese! Mi ha spinto ad andare per primo ", " Figlio, non essere scortese e ringrazia la signora che ti ha dato quel cioccolato ", " Il giovane, scortese, ha risposto alla domanda con un insulto " .

Ciò che è caratteristico o tipico di un essere umano grossolano è qualificato allo stesso modo. In questa cornice, si può parlare di "rude habit", "rude custom", ecc.

Insulti ed espressioni definiti come maleducazione sono anche considerati maleducati. Un discorso che include termini volgari può essere menzionato come maleducato, come una canzone afflitta da questo tipo di parole.

Il grottesco e il cattivo gusto, d'altra parte, possono essere citati come maleducati: "Il cantante salì sul palco con un abito rude che lasciava poco all'immaginazione", "Non capisco perché emettano immagini così grossolane in uno show televisivo" "Queste sono foto maleducate che nessuno dovrebbe diffondere" .

Applicato a una cosa, l' aggettivo grossolano può riferirsi alla sua scarsa qualità, alle sue dimensioni eccessive o alla sua alta accuratezza o precisione : "La scorsa notte mi è stato servito un panino scortese che non è entrato nel piatto", "Una prima valutazione scortese ha sottolineato che C'erano più di 10.000 persone nella piazza ", " I mobili dell'hotel erano scortesi " .

Un difetto noto, infine, può essere definito maleducato: "Un errore rude da parte dell'arbitro ha privato la squadra locale di vincita ", "Non comprare quell'anello, è un falso grossolano", "Penso che la corte abbia commesso un brutto errore dichiarare l'accusato innocente " .

Raccomandato
  • definizione popolare: trilogia

    trilogia

    Per conoscere il significato del termine trilogia, dobbiamo iniziare stabilendo quale sia la sua origine etimologica. In questo caso, deriva dal greco perché è composto da tre componenti chiaramente delimitate: -Il prefisso "tri-", che può essere tradotto come "tre". -Il nome "logo", che è sinonimo di "parola". -I
  • definizione popolare: tenda

    tenda

    Carp è un termine con diversi usi e significati in base alla sua origine etimologica. Dalla parola latina carpa e con origine più remota nel Karpa Gothic, una carpa è una bocca piccola senza denti, grandi squame e una singola pinna dorsale . In aggiunta a quanto sopra, si deve stabilire che ci sono tre sottospecie di carpe, secondo gli studi e le indagini svolte: • Uno che esiste in Asia orientale ed è conosciuto con il nome di "cyprinus carpio haematopterus". • La
  • definizione popolare: numero 13

    numero 13

    Quando si tratta di trovare l'origine etimologica della parola tredici, dobbiamo tornare al latino perché quella lingua si trova in quella lingua, più precisamente nel termine tredĕcim. Il tredici (parola che è rappresentata in numeri attraverso l'unione di 1 e 3 ) è la figura appartenente al gruppo di numeri naturali che succede a dodici ( 12 ) ed è prima dei quattordici ( 14 ). Il t
  • definizione popolare: curcuma

    curcuma

    La parola pelvi kurkum arrivò all'arabo classico e poi passò nella nostra lingua come curcuma . Questo è chiamato una pianta monocotiledone originaria dell'India , la cui radice è usata in modi diversi. Di nome scientifico Curcuma longa , la curcuma appartiene alla famiglia delle cingiberáceas o zingiberáceas . Esse
  • definizione popolare: risoluzione giudiziaria

    risoluzione giudiziaria

    È noto come risoluzione al fallimento, decisione o decreto che viene emessa da un'autorità. Il giudiziario , da parte sua, è ciò che è legato all'applicazione delle leggi e allo sviluppo di un processo. Una decisione giudiziaria , quindi, è un parere emesso da un tribunale per ordinare il rispetto di una misura o per risolvere una petizione di una delle parti coinvolte in una controversia. Nell
  • definizione popolare: coercibilidad

    coercibilidad

    Coercibilidad è un termine che non fa parte del dizionario della Royal Spanish Academy (RAE) . Il concetto deriva dalla nozione di coercizione , che è la pressione esercitata su una persona per forzare un cambiamento nel suo comportamento o nella sua volontà. Pertanto, la coercibilità è intesa come la qualità della coercizione . Ad e