Definizione spese di gestione

La nozione di spese operative si riferisce al denaro erogato da una società o organizzazione nello sviluppo delle sue attività. Le spese operative sono salari, affitto di locali, acquisto di forniture e altro.

Spese operative

In altre parole, le spese operative sono quelle che intendono mantenere un bene nella sua condizione esistente o modificarlo in modo che ritorni alle condizioni di lavoro adeguate.

Le spese operative possono essere suddivise in spese amministrative (salari, servizi d'ufficio), spese finanziarie (interessi, emissione di assegni), spese sommerse (effettuate prima dell'inizio delle operazioni inerenti alle attività) e spese di rappresentanza (regali, viaggi, pasti).

Le spese operative sono anche note come spese indirette, poiché comportano spese relative al funzionamento dell'attività ma non sono investimenti (come l'acquisto di una macchina).

Ricordiamo che, in senso economico, un investimento è il collocamento del capitale che viene fatto per ottenere un profitto futuro. L'investimento implica le dimissioni di un beneficio immediato per uno futuro.

Le spese operative, invece, sono allocate alla gestione dell'attività e non si concretizzano nell'aspettativa di un beneficio futuro, ma piuttosto la sua funzione è di consentire la sussistenza dell'attività commerciale (che, ovviamente, è intesa a essere redditizia e dare profitti).

Ad esempio: l'acquisto di cinque computer da parte di un'azienda è un investimento. Tuttavia, la spesa giornaliera per la stampa di cartucce, fogli e elettricità è parte delle spese operative.

Classificazione contabile del termine

Un'altra classificazione di questo concetto, dal punto di vista contabile, può riferirsi alle spese che una certa entità fa esistere in quanto tale, cioè a operare in un determinato commercio.

Spese operative All'interno di questa definizione, le spese operative possono essere: le vendite (quelle il cui scopo è di aumentare i profitti derivanti da scambi commerciali, all'interno di questa classificazione sarebbero forniture, commissioni, pubblicità, tra le altre), amministrazione (per essere in grado di Per funzionare, è necessario che una serie di procedure essenziali siano eseguite per costituire un'organizzazione: queste spese includono il libro paga degli impiegati, le tasse, ecc.) E la produzione (tutti i costi di manodopera e materiali per essere in grado di sviluppare compito produttivo, all'interno di queste spese possono includere l'acquisto di materie prime, macchinari e manodopera).

Prima di creare una società, è essenziale fare una breve analisi delle spese operative al fine di discernere se sarà redditizio o meno. Una volta stabilita la società, questo lavoro analitico deve essere continuato per sapere quando ridurre la produzione o apportare qualsiasi modifica appropriata prima che l' azienda cessi di essere redditizia .

Di solito accade che le persone inesperte nell'area della contabilità eseguano tutti i conti prima della registrazione di un locale tenendo conto delle cose più sorprendenti: macchinari, dipendenti, materia prima; Tuttavia, ci sono molte altre spese e possibili investimenti che devono essere fatti e che avranno i loro costi monetari, quindi prima di prendere una decisione così importante è necessario analizzare tutti i pro e i contro delle dimensioni dell'impresa.

Per fare un esempio: se l'attività sarà impostata in un'area centrale o turistica, i costi di pubblicità saranno molto più alti rispetto a quelli che si trovano al di fuori della città stessa. Resta solo da aggiungere che la cosa più consigliabile è parlare con le persone che lavorano nello stesso campo per porre domande pertinenti sui vari movimenti del mercato e chiedere loro consiglio per prendere decisioni valide su questa nuova impresa.

Raccomandato
  • definizione popolare: routine

    routine

    Dalla routine francese, una routine è un'abitudine o un'abitudine acquisita ripetendo lo stesso compito o attività molte volte. La routine implica una pratica che, nel tempo, si sviluppa quasi automaticamente, senza la necessità di implicare un ragionamento. Ad esempio: "Non voglio lavorare in un ufficio : odio la routine" , "Per mia madre, la routine le dona sicurezza e tranquillità" , "La verità è che sono annoiato dalla routine" , "Passeremo il fine settimana la spiaggia per rompere con la routine e recuperare la passione " . La v
  • definizione popolare: SWOT

    SWOT

    SWOT è un acronimo che si forma con i termini "punti di forza" , "opportunità" , "punti deboli" e "minacce" . L'analisi SWOT si chiama studio che consente di conoscere queste caratteristiche di un'azienda o di un progetto , descrivendole in una matrice quadrata .
  • definizione popolare: consultazione popolare

    consultazione popolare

    La prima cosa che faremo prima di conoscere il significato del termine consultazione popolare è fare lo stesso con l'origine etimologica delle due parole che la plasmano: -Consulta deriva dal latino, esattamente dal verbo "consultare", che può essere tradotto come "chiedi consiglio".
  • definizione popolare: canale

    canale

    Cauce è un concetto derivato da calix , una parola latina che può essere tradotto come "conduttura d'acqua" . Si chiama canale per il letto di un fiume o di un fiume : cioè, per la depressione della terra che contiene l'acqua. Si può dire che il canale è il luogo fisico in cui l'acqua scorre nel suo corso , tra le banche o le banche. Qua
  • definizione popolare: impianti industriali

    impianti industriali

    La nozione di pianta è associata all'essere organico che vive e cresce , ma che non ha la capacità di spostarsi da un luogo all'altro per impulso volontario . Il termine, tuttavia, ha altri usi: una pianta può essere la progettazione di un edificio (o di ciascuno dei suoi piani), la parte inferiore del piede o la fabbrica in cui viene prodotto un servizio o un prodotto. L
  • definizione popolare: servuction

    servuction

    Il dizionario sviluppato dalla Royal Spanish Academy ( RAE ) non include il termine servucción . È un neologismo utilizzato nel campo della gestione aziendale per fare riferimento al processo che si svolge al momento dell'offerta di un servizio . È interessante sapere che questo termine fu coniato nel decennio degli anni '80 da due insegnanti francesi chiamati Eric Langeard e Pierre Eiglier. S