Definizione meme

Il termine meme è stato coniato dal biologo britannico Richard Dawkins nel 1976, a partire dalla parola gene (che si traduce come "gene" ) e mimo (qualcosa che viene imitato). Il primo significato menzionato dalla Royal Spanish Academy ( RAE ) nel suo dizionario allude a una caratteristica comportamentale o culturale propagata di generazione in generazione o da individuo a individuo.

meme

L'uso più comune del concetto, tuttavia, è legato a una caricatura o uno scherzo condivisi su Internet. È un video, una fotografia, un disegno o un'animazione che tende a distorcere la realtà con un intento beffardo .

I meme trasmettono idee o riflettono situazioni con l'obiettivo di provocare la grazia. Questi contenuti tendono a raggiungere una grande diffusione grazie alla trasmissione che gli stessi utenti Internet fanno sui social network .

Negli ultimi anni, i meme sono diventati un nuovo veicolo per l'espressione . Molte persone riassumono pensieri o rendono pubbliche le loro emozioni attraverso questo tipo di immagini.

Le foto di un bambino arrabbiato, una ragazza con un gesto di sorpresa e un uomo che invita a pensare, ad esempio, sono meme molto popolari. Di fronte a uno di questi meme, il destinatario decodifica presto il messaggio e comprende ciò che il mittente desiderava trasmettere.

Anche i meme sono spesso usati per deridere un rivale sportivo . I sostenitori di una squadra che vince una vittoria presto producono e diffondono meme con l'intenzione di infastidire i fan della squadra sconfitta. Questa pratica fa parte del folklore in molti paesi .

Raccomandato
  • definizione popolare: confinante

    confinante

    Dal latino limitrŏphus , borderline è qualcosa che confina o confinante . Il concetto è legato alla nozione di limite (una linea reale o immaginaria che separa due territori, paesi o terre). Una divisione politico-amministrativa presenta diverse regioni differenziate dai limiti imposti dall'uomo . I
  • definizione popolare: firmware

    firmware

    Il set di istruzioni di un programma per computer registrato in una ROM, flash o memoria simile è noto come firmware . Queste istruzioni impostano la logica primaria che controlla i circuiti di un qualche tipo di artefatto. Un termine orientale, quello che ora ci occupa, che sembra avere la sua origine nel decennio degli anni 60.
  • definizione popolare: accesso

    accesso

    Il termine latino accessus è arrivato in spagnolo come accesso . Il concetto si riferisce all'atto di avvicinarsi a qualcosa o di raggiungerlo . Ad esempio: "È vietato l'accesso alla sala per la stampa" , "Mi piacerebbe fornirti le informazioni, ma onestamente non ho accesso a tali informazioni" , "Il gruppo terrorista ha bloccato l'accesso alla città" . M
  • definizione popolare: condimento

    condimento

    Originario del condimento latino, il termine condimento identifica l' ingrediente utilizzato internazionalmente per insaporire cibi diversi e migliorarne il sapore . Conosciuto anche come condimento , il condimento costituisce una sostanza o miscela già pronta, che può essere fermentata o conservata nella modalità di conservazione e che viene aggiunta al cibo, solitamente al momento dell'ingestione. C
  • definizione popolare: iniziazione

    iniziazione

    Dal latino initium , home è un termine che può essere usato come sinonimo di inizio . È circa l' inizio , l' origine o la radice di qualcosa. Ad esempio: "Questa inaugurazione segna l'inizio della nostra espansione in tutto il continente americano " , "Un pugno del giocatore italiano ha segnato l'inizio di una lotta generalizzata che ha lasciato tre feriti" , "Non capisco nulla: dovrò Rileggere dall'inizio " . Un
  • definizione popolare: menu di avvio

    menu di avvio

    Prima di procedere completamente alla definizione del significato del menu di avvio, intraprenderemo quella che sarebbe la scoperta dell'origine etimologica delle due parole principali che danno forma a questo termine: • Menu, sembra che provenga dal francese. Così, nel XVIII secolo, nell'ambito della gastronomia, cominciò a usare questa parola che, a sua volta, proveniva dal latino "minutus", che è sinonimo di "piccolo". • L