Definizione rallentare

Rallentare è l'azione che consente a qualcosa di rallentare o svilupparsi meno rapidamente . Ciò significa che il rallentamento consiste nel ridurre la velocità o nel rallentare una determinata procedura.

Rallentare

Ad esempio: "Il generale ha ordinato di alzare barricate per rallentare l'avanzata dei nemici", "Questo trattamento rallenterà l'inesorabile deterioramento della costruzione", "È una malattia incurabile, ma possiamo rallentare i suoi progressi per mantenere le migliori condizioni di vita possibili per un numero maggiore di anni . "

L'idea del rallentamento viene utilizzata in concetti diversi. Quando si parla di rallentare il metabolismo, si fa riferimento a determinate azioni in modo che le reazioni chimiche metaboliche avvengano a una velocità inferiore. I cambiamenti nella dieta e nelle abitudini possono rallentare il metabolismo.

All'interno del campo di lavoro, ricorriamo anche all'uso del termine rallentamento, che ora ci occupa. Così, ad esempio, viene utilizzato per registrare che un lavoratore sta rallentando l'intero processo di produzione di qualsiasi azienda. Ciò potrebbe essere espresso con una frase di questo tipo: "La direzione della fabbrica sta pensando di cambiare lavoro o licenziare Manuel, perché la sua attitudine rallenta solo il lavoro a catena degli altri".

Attraverso un editor audio, d'altra parte, puoi rallentare la velocità di una canzone . Questo è molto utile per coloro che stanno imparando a suonare uno strumento e vogliono suonare una canzone: quando la ascolti rallentata, saranno in grado di notare ogni nota più facilmente.

La nozione di rallentamento del tempo, infine, è legata a un cambiamento nella percezione temporale . Sebbene il tempo fisico non possa essere modificato, c'è chi afferma che con il giusto allenamento mentale, una persona può iniziare a percepire che il tempo passa più lentamente. Ciò è associato al fatto che il sistema nervoso centrale e le varie strutture cerebrali sono responsabili del controllo della percezione del passare del tempo: ecco perché alcuni farmaci producono la sensazione della velocità.

Tra le curiosità del campo scientifico, c'è il fatto che qualche tempo fa è stato pubblicato su diverse riviste specializzate che un certo numero di scienziati era riuscito a rallentare la velocità della luce. Nello specifico, è stato segnalato attraverso vari media che i ricercatori delle università di Glasgow e Heriot-Watt sono riusciti a limitare le particelle di luce nello spazio libero.

Un fatto importante e sorprendente che è stato realizzato per la prima volta eseguendo l'applicazione di una maschera specifica, in grado di modificare le forme delle particelle sopra menzionate, su un fascio ottico. Questo è ciò che ha causato il loro apprezzamento per quel processo di rallentamento della velocità di luce sopra menzionata.

Più precisamente, gli scienziati che non hanno esitato a partecipare a questa ricerca ea realizzarla, hanno scoperto che la propagazione della luce potrebbe essere fermata in modo chiaro, nonostante ciò che si potrebbe pensare.

Raccomandato
  • definizione: vegan

    vegan

    Un vegano è un soggetto che non mangia prodotti alimentari di origine animale . Come i vegetariani , i vegani non mangiano carne di alcun tipo (maiale, manzo, agnello, pesce, pollo, ecc.) Ma, a differenza degli ovolacteogari, non consumano neanche uova, latticini o miele . Il veganismo, quindi, fa parte del vegetarianismo, che è un insieme più ampio. U
  • definizione: cambi

    cambi

    L'uso più comune del termine valuta è legato a una valuta straniera . Il suo significato, quindi, dipende dalla posizione dell'altoparlante. In Argentina , Cile e Uruguay , per citare tre casi, il dollaro è una valuta. Negli Stati Uniti , d'altra parte, non lo è, dal momento che è la sua valuta nazionale. Ciò
  • definizione: pantera

    pantera

    Dalla panthera latina, sebbene con un'origine più remota nella lingua greca, la pantera è un termine usato per indicare diversi tipi di grandi felini . In generale, il concetto permette di riferirsi alla pantera nera , una variante del leopardo o del giaguaro. In ogni caso, ci sono molte confusioni sulla nozione.
  • definizione: parole derivate

    parole derivate

    Le parole sono quegli elementi di un'espressione che hanno una certa funzionalità e che possono essere riconosciuti dall'accentuazione e dalle pause. La combinazione di parole diverse ti consente di creare frasi . Tra i vari processi che consentono la creazione di una parola, c'è la derivazione .
  • definizione: rilevanza

    rilevanza

    In latino È qui che si trova l'origine etimologica del termine che analizzeremo ora. In particolare, dobbiamo affermare che esso deriva dalla parola pertinentia , che è composta da due parti chiaramente differenziate: il prefisso per -, che può essere tradotto come "completamente", e il verbo tenere , che è sinonimo di "sostenere". Pe
  • definizione: rimbalzo

    rimbalzo

    Le parole omonime sono scritte in modo diverso e hanno significati diversi, ma la loro pronuncia è identica o simile. Ciò genera spesso confusione, soprattutto al momento della scrittura. In questo contesto, è importante conoscere la definizione del verbo rimbalzo (con iniziale B ) per evitare errori con il voto (a partire da V ). B