Definizione atrio

Prima di addentrarci pienamente nella definizione del significato del termine padiglione auricolare, conosceremo la sua origine etimologica. In questo caso, possiamo dire che è una parola che deriva dal latino. Nello specifico, deriva da "auricula", che può essere tradotto come "piccolo orecchio" e che è composto da due parti chiaramente differenziate:
-Il nome "auris", che è sinonimo di "orecchio".
-Il suffisso "-cula", che viene usato come diminutivo.

orecchietta

Il termine atrio può essere utilizzato in diverse aree. Nel campo dell'anatomia, l'atrio è chiamato la cavità che esiste nel cuore, dove il sangue viene dai vasi sanguigni.

Precisamente se prendiamo in considerazione la sua origine etimologica possiamo dire che queste cavità sono chiamate così perché hanno l'aspetto di un orecchio.

Conosciuto anche come atria, gli atri nel cuore dell'essere umano sono due cavità che si trovano nella parte superiore dell'organo, sopra i ventricoli .

Il sangue carbo-ossigenato, dopo aver attraversato l'organismo, entra nell'atrio destro del cuore attraverso le venae cavae. Attraverso la valvola tricuspide, il sangue passa dall'atrio destro al ventricolo destro e quindi, attraverso la valvola polmonare, alla cosiddetta arteria polmonare. In questa fase, i polmoni ossigenano il sangue e il fluido, attraverso le vene polmonari, ritorna al cuore.

Il sangue già ossigenato entra quindi nell'atrio sinistro e, attraverso la valvola mitrale, passa al ventricolo sinistro. Infine l'arteria dell'aorta è responsabile per portare il sangue al resto del corpo .

Nell'insieme di malattie, patologie, condizioni o problemi di salute di tutti i tipi che possono interessare gli atri è ciò che viene chiamato fibrillazione atriale. Questo si riferisce a un'aritmia cronica molto comune caratterizzata dall'essere composta da battiti atriali disorganizzati.

Questa situazione è pericolosa in quanto aumenta i rischi di avere un'embolia. Va inoltre tenuto presente che coloro che hanno maggiori probabilità di soffrire di fibrillazione sono persone con queste caratteristiche:
-Hanno problemi con il loro peso, sia perché sono in sovrappeso o obesi.
- Soffrono di diabete di tipo 2.
-Hanno ciò che è noto come ipertensione arteriosa.
- Non meno rilevante è che ci sono anche rischi per coloro che hanno problemi di salute legati alla tiroide.
-Non trascurare che, allo stesso modo, sono più propensi a soffrire quelli che hanno qualche tipo di malattia cardiaca o che hanno qualche lesione in quelle che sono le valvole del cuore.

Va notato che il numero di atri nel cuore dipende dalla specie . Ad esempio, sono stati trovati molluschi che hanno quattro padiglioni auricolari, il doppio del numero nel cuore umano. Pertanto, non si può dire che il cuore, a livello generale, abbia un numero X di atri, poiché i dati sono direttamente collegati alla specie.

Per la botanica, l'atrio è l' estensione della regione inferiore del limbus, la parte più allargata delle foglie. È un lobo di tipo fogliaceo, che si trova vicino al picciolo.

Raccomandato
  • definizione: germinazione

    germinazione

    La germinazione è chiamata a germogliare . Il concetto viene dalla parola latina germinatio . Il verbo germinare , d'altra parte, allude a cominciare a svilupparsi o germogliare. Se ci concentriamo sul campo della botanica, l'idea della germinazione è legata allo sviluppo di una pianta dal seme : cioè, dalla parte del frutto che ospita l'embrione di un nuovo esemplare. L
  • definizione: importo

    importo

    Il concetto di importo ha due grandi usi. Da un lato, è la somma o il valore di un prezzo, un saldo, un debito, ecc. D'altra parte, il termine è una coniugazione del verbo da importare (valore, affetto, introduzione di prodotti o abitudini straniere). Il valore , l' importo o il costo di un bene, quindi, vengono stabiliti impostando l'importo.
  • definizione: twist

    twist

    Si chiama twist all'atto e la conseguenza di torsioni o torsioni . Il concetto è spesso usato in medicina per riferirsi a ciò che accade quando un organo o un membro subisce un danno avendo deviato dalla sua solita direzione. Quando le parti molli attorno alle articolazioni sono attorcigliate, può verificarsi la lesione nota come distorsione. Q
  • definizione: bisessuale

    bisessuale

    Per entrare nel significato del termine bisessuale è necessario conoscere, in primo luogo, la sua origine etimologica. In questo caso, possiamo dire che è una parola che deriva dal latino perché è il risultato della somma di tre componenti chiaramente delimitate come queste: -Il prefisso "bi-", che può essere tradotto come "due". -Il
  • definizione: attrazione

    attrazione

    Per iniziare a svelare il significato del termine attrazione, dobbiamo scoprire la sua origine etimologica. In questo caso, possiamo dire che è una parola di origine latina perché deriva da "atractio". Questo può essere tradotto come "azione ed effetto di portarne uno" ed è il risultato della somma di tre elementi chiaramente delimitati di detta lingua: -Il prefisso "ad-", che significa "verso". -L
  • definizione: picco

    picco

    I significati di punta sono molto diversi, il che significa che possiamo trovare questa parola in diverse aree. Da un lato, potrebbe essere la cima o la cima di un prospetto , specialmente quando finisce in un punto . Ad esempio: "Raggiungere l'apice di quella montagna deve essere un compito arduo" , "L'alpinista cileno ha stabilito un nuovo record raggiungendo il picco in soli cinquantatre minuti" , "I ricercatori hanno osservato, con lunghe vedute, che una famiglia di aquile Si stabilì sulla cima della sierra .