Definizione camion

Prima di addentrarci pienamente nel significato del termine camion, è necessario procedere per conoscerne l'origine etimologica. In questo caso, possiamo stabilire che deriva dal francese, dalla parola gallica "camion" che può essere tradotto come "auto".

camion

Il termine camion consente di nominare un veicolo con un motore che ha almeno quattro ruote e che viene utilizzato per spostare carichi molto pesanti. La solita cosa è che i camion sono usati per trasportare merci .

La maggior parte dei camion ha una cabina dove viaggiano il conducente e il suo compagno e un grande telaio dotato di un qualche tipo di struttura per il trasporto del carico . Molte volte, sull'asse posteriore, hanno doppi set di ruote.

Esistono diversi tipi di camion, le cui caratteristiche variano a seconda del loro carico. I camion più semplici hanno un tipo di scatola in cui sono memorizzati gli oggetti che vengono trasportati. Altri hanno una scatola refrigerata appositamente progettata per il trasferimento di merci che richiedono il freddo, come carne e altri alimenti.

Ci sono camion con le gabbie per trasportare animali vivi; con autocarri a cassone ribaltabile per "scaricare" il carico; con macchine miscelatrici ( betoniere ) per preparare il calcestruzzo (detto anche calcestruzzo ); con serbatoi per il trasferimento di liquidi; con dispositivi compattatore per rifiuti; e con gru, tra molti altri.

Molte sono le classificazioni che esistono in termini di camion. Tuttavia, uno dei più usati è basato su quale sia il peso del veicolo in questione. Sulla base di questo aspetto, ci sono i seguenti tipi:
-Luce, di peso compreso tra 500 chili e 2, 5 tonnellate.
-Luce, di peso compreso tra 2, 5 e 3, 5 tonnellate.
-Semilivianos, che sono tra 3, 5 e 4, 5 tonnellate.
-Mediani, di peso compreso tra 4, 5 e 5, 5 tonnellate.
-Semi-pesante, il cui peso è tra 5, 5 e 7, 5 tonnellate.
- Pesos, che pesano tra 7, 5 e 9 tonnellate.
-Extra pesante, con un peso tra 9 e 11, 5 tonnellate.

Tuttavia, ci sono anche megapesados, ultra-pesanti e giroscopici.

In generale, i camion funzionano con un motore a combustione interna, alimentato a benzina o altro combustibile. In ogni caso ci sono anche camion elettrici : i loro motori, che non generano inquinamento, hanno la capacità di convertire l' energia elettrica in energia meccanica .

Nell'ambito degli sport automobilistici e degli eventi sportivi, in alcuni paesi si sviluppano gare di camion, in cui questi grandi veicoli competono tra loro in circuiti diversi.

Allo stesso modo, non possiamo ignorare l'esistenza di una canzone importante in Spagna che usa la parola che ci occupa nel titolo. Ci riferiamo a "I want a truck", che è stato un grande successo nel decennio degli anni '80 e che è già un "classico" essenziale della musica del paese.

Il gruppo di rock Loquillo e Troglodytes è stato quello che ha interpretato questa canzone che è apparsa, per la prima volta, nel 1983 all'interno dell'album "The rhythm of the garage" e che poi, nell'anno 1989, è stata pubblicata come singola.

Raccomandato
  • definizione popolare: Risorse umane

    Risorse umane

    HR è l'abbreviazione del termine " risorse umane ". La sua scrittura corretta è RR. HH. , con un punto dopo la seconda R e un altro punto dopo la seconda H , e con uno spazio tra il primo punto e il primo H. L'abbreviazione è formata ripetendo la lettera iniziale di ogni parola poiché quella è la cosa corretta quando ciò che è abbreviato sono due parole al plurale (in questo caso, "risorse" e "umani" ). In qu
  • definizione popolare: morte

    morte

    La morte è un termine che deriva dal latino decessus . Il concetto allude alla morte di una persona. Ad esempio: "Il medico ha riferito che la morte del cantante è avvenuta alle tre del mattino " , "Tristezza per la morte del leggendario attore francese " , "La polizia indaga sulle cause della morte di un giovane il cui corpo è apparso sulla riva del fiume . &
  • definizione popolare: società madre

    società madre

    Per conoscere il significato del termine casa, è necessario, in primo luogo, scoprire l'origine etimologica delle due parole che lo modellano: - La casa proviene dalla "casa" latina ed era usata per riferirsi alla stanza costruita per proteggere dal freddo. -Matriz, d'altra parte, emana dalla "matrice" latina che, a sua volta, è il risultato della somma di due componenti: il sostantivo "mater", che è sinonimo di "madre", e il suffisso "-trix", che viene utilizzato per indicare che si tratta di un agente femminile. L
  • definizione popolare: foresta

    foresta

    Il termine della vecchia foresta francese, che può essere tradotto come "foresta" , arrivò al latino basso come forestalis . Questa parola, nella nostra lingua , divenne silvicoltura . L'aggettivo foresta è usato per riferirsi a quello legato alle foreste : luoghi che hanno un numero elevato di cespugli e alberi. Q
  • definizione popolare: candela

    candela

    La candela è un concetto con molteplici usi. Potrebbe essere l'oggetto che ha uno stoppino all'interno, coperto da un combustibile di tipo solido (come paraffina o cera ). Le candele sono accese per dare luce. Ad esempio: "La luce è stata tagliata e non riesco a trovare le candele!" , "Il fuoco è avvenuto perché la donna ha lasciato la sua casa e ha lasciato una candela accesa che è caduta su un tavolo con un panno" , "Stasera faremo una cena romantico, a lume di candela . &qu
  • definizione popolare: laparoscopia

    laparoscopia

    Stabilire l'origine etimologica del termine laparoscopia ci porta in tedesco. Ed ecco che, impiegato nel campo medico, è una parola che deriva dalla parola tedesca "laparoskopie", che è il risultato della somma di due componenti greche: "lapara", che significa "fianco", e il verbo "skopein" ", Che può essere tradotto come" guarda ". L