Definizione obbligo

Per stabilire il significato del termine obbligo, è necessario in un primo termine che procediamo a determinare la sua origine etimologica. Nel fare ciò, scopriamo che è una parola che emana dal latino, poiché è composta da tre componenti di quel linguaggio:
• Il prefisso "ob-", che equivale a "confronto".
• Il verbo "ligare", che può essere tradotto come "atar".
• Il suffisso "-ción", che viene utilizzato per rendere chiara un'azione e il suo effetto.

obbligo

L'obbligo è ciò che una persona è costretta (obbligata) a fare . Potrebbe essere un'imposizione legale o un requisito morale . Ad esempio: "Pagare le tasse è un obbligo di tutti i cittadini", "Se vuoi continuare a lavorare per noi, hai l'obbligo di arrivare puntuale tutte le mattine", "Aiutare i più bisognosi è un obbligo per tutti quelli che hanno il fortunato di avere un lavoro . "

Un obbligo, quindi, può essere un collegamento che porta a fare o astenersi dal fare qualcosa, fissato dalla legge o dai regolamenti . In molti paesi, votare alle elezioni è un obbligo di tutti i cittadini che soddisfano determinati requisiti (avere più di 18 anni, avere un documento di identità, ecc.). Se la persona è nelle liste elettorali e decide di non andare a votare, avrà commesso un errore per non aver adempiuto ai suoi obblighi civici.

Nell'ambito del diritto, c'è ciò che è noto con il nome di obbligo legale. Questo è un termine usato per riferirsi alla relazione o relazione legale stabilita tra due persone, un creditore e un debitore. Essere uniti rende vitale che quest'ultimo debba realizzare l'adempimento di un vantaggio per il primo.

In particolare, sulla base di questo concetto, dovremmo stabilire che in tal caso l'obbligo può essere di diversi tipi:
• Di pluralità di soggetti: congiunti o solidali.
• Secondo l'oggetto, possiamo parlare di due grandi gruppi: quelli di dare, fare o non fare e, d'altra parte, quelli positivi e negativi.
• In base alle modalità, dovremmo dire che l'obbligo legale può essere soggetto a loro (termine o condizione) o puro e semplice.

In questo senso, è anche importante sapere che l'obbligo di cui sopra può essere trasferito o trasferito. Nei casi in cui questo è efficace, dobbiamo tenere a mente che l'unica cosa che cambia è la persona e non l'obbligo stesso, che rimane lo stesso.

L'obbligo può anche essere legato a un precetto religioso . In questo caso, non è la legge che impone la punizione per la colpa, ma Dio o l'istituzione religiosa. Gli ebrei sono obbligati a non mangiare carne di maiale, mentre i cristiani hanno l'obbligo di non fare sesso prima del matrimonio.

È possibile che l'obbligo sorga dalla coscienza o morale dell'individuo. Se un uomo scopre che un amico è nei guai, può sentire che ha l'obbligo di aiutarlo e fermerà ciò che sta facendo per aiutarlo.

Raccomandato
  • definizione: video art

    video art

    Videoart è un concetto che non fa parte del dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ). È un movimento che ha iniziato a svilupparsi negli anni '60 e consiste nel creare manifestazioni artistiche attraverso suoni e immagini in movimento . La video arte può essere registrata o registrata in diversi modi. C
  • definizione: avatar

    avatar

    La parola sanscrita avatâra passò nella lingua francese e poi venne nella nostra lingua come avatar . Il concetto è usato in modi diversi a seconda del contesto. Il primo significato menzionato dalla Royal Spanish Academy ( RAE ) nel suo dizionario si riferisce a una vicenda , un incidente , un evento o un palcoscenico . I
  • definizione: svenimenti

    svenimenti

    Il dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ) definisce lo svenimento come assenza di significato o mancanza di forza . Il termine è spesso usato con riferimento al disturbo che, in medicina, è noto come sincope : la brusca perdita di sensibilità e conoscenza causata da un'improvvisa e temporanea interruzione dell'attività cardiaca , che fa sì che il sangue non raggiunga il cervello correttamente. Lo
  • definizione: emisfero

    emisfero

    Il termine emisfero ha la sua origine nella parola latina hemisphaerum , che a sua volta deriva da un concetto di radice greca. Nel campo della geografia , è usato per descrivere metà della superficie terrestre , che è segmentata da un cerchio massimo (come l'Ecuador o un meridiano). In relazione alla linea dell'Ecuador , bisogna dire che il pianeta può essere diviso in due parti: una nota come emisfero boreale o emisfero settentrionale e un'altra chiamata emisfero meridionale o emisfero australe . Da
  • definizione: ablativo

    ablativo

    Prima di entrare pienamente nella definizione del termine ablativo, è essenziale procedere alla determinazione dell'origine etimologica della parola. In questo senso, dobbiamo dire che deriva dal latino, in particolare, da "ablativus", che può essere tradotto come "relativo a ciò che viene trasportato" e che è il risultato della somma delle seguenti componenti: -Il prefisso "ab-", che indica la separazione. -L
  • definizione: negozio

    negozio

    Il negozio è una nozione che può essere utilizzata in modi diversi. Il concetto può riferirsi alla struttura formata da bastoni e pelli o panni usati come rifugio o alloggio temporaneo. In questo senso, un negozio è ciò che in molti paesi dell'America Latina è noto come carpa . Ad esempio: "Quando ero piccolo, mi piaceva andare in campo con mio nonno e dormire in un negozio sotto le stelle" , "Dovevamo passare la notte in un negozio mentre stavamo per esaurire il gas" , "Il sole comincia a colpire duramente quindi preferisco restare nel negozio . &quo