Definizione estate

L'estate è la stagione dell'anno che si svolge tra la primavera e l' autunno . È il periodo più caldo dell'anno, con i più alti segni termici. Nell'emisfero nord, l'estate si svolge tra giugno, luglio e agosto, mentre nell'emisfero meridionale corrisponde a dicembre, gennaio e febbraio. Va notato che quando la stagione estiva si svolge nell'emisfero settentrionale, è inverno nell'emisfero meridionale (e viceversa).

estate

Durante il periodo estivo, i giorni si allungano (rispetto alle altre stazioni) e le notti durano meno ore. Il solstizio (che nell'emisfero sud si verifica il 21 dicembre, mentre a nord è il 21 giugno ) definisce l'inizio dell'estate, che dura fino al 21 marzo (nell'emisfero sud) o il 21 marzo. Settembre (nell'emisfero nord).

L'estate è associata, in generale, alle vacanze e al tempo libero. Le alte temperature facilitano la vita all'aria aperta e invitano le persone a godersi la spiaggia, i parchi o le passeggiate in generale. L'estate di solito appare legata al divertimento e alla gioia, mentre, d'altra parte, l'inverno è legato alla tristezza.

Viaggiare sulla spiaggia per godersi il sole e godersi la sabbia e il mare è una delle attività più frequenti dell'estate. Milioni di persone decidono di andare nelle città termali (conosciute come destinazioni estive) per trascorrere le loro vacanze.

Le Isole Canarie sono una destinazione molto comune per i turisti provenienti da varie parti del mondo che vogliono godersi questo periodo dell'anno, dato che le temperature dell'arcipelago raramente scendono sotto i 15 gradi. La vita su una di queste isole offre una realtà parallela in cui quasi tutto l'anno è estate e venti forti fanno le loro spiagge ideali per gli sport acquatici come il surf e il kite diving . Tuttavia, le sue caratteristiche climatiche hanno un prezzo per il suo ecosistema ; il calore costante, sommato alla frequenza infrequente delle precipitazioni, si riverbera in un terreno basso e fertile e in una vegetazione tipica di un deserto.

Il calore è sinonimo di divertimento per chi lo vive tre mesi all'anno, ma può essere una condanna per coloro che sono costretti a sopportarlo ogni giorno, da gennaio a dicembre, con alcune eccezioni. Non è per niente che il tempo di riposo di solito va di pari passo con le alte temperature ; l'esaurimento corporale è molto più grande, così come la necessità di riposare e la riluttanza a lavorare. Basta documentare le città più produttive del mondo, dove vengono effettuati più progressi tecnologici e dove la vita è più ordinata e c'è una percentuale più alta di istruzione e meno disoccupazione; il risultato darà sicuramente luoghi con climi temperati o freddi, mentre nel caso opposto, l'indice di incuria personale e mancanza di vocazione sarà sicuramente più alto.

Gli incendi boschivi rappresentano uno dei maggiori problemi associati all'estate, poiché spazzano via intere foreste, trasformando alberi, piante e alberi in cenere e distruggendo l'habitat di un gran numero di animali, costretti a trovare una nuova casa. mondo in cui ci sono sempre meno regioni verdi che l'uomo non ha colto. Negli ultimi anni, il numero di incidenti di questo tipo è cresciuto in modo allarmante in diversi paesi, specialmente in aree molto aride e dove le precipitazioni sono scarse.

L'estate, infine, è una città italiana nella provincia di Bolzano che conta meno di 1.000 abitanti.

Raccomandato
  • definizione popolare: pensiero

    pensiero

    Secondo la definizione teorica, il pensiero è ciò che è portato alla realtà attraverso l'attività intellettuale . Pertanto, si può dire che i pensieri sono prodotti elaborati dalla mente , che possono apparire dai processi razionali dell'intelletto o dalle astrazioni dell'immaginazione . Il p
  • definizione popolare: qualità

    qualità

    Le qualità sono le caratteristiche che contraddistinguono e definiscono le persone , gli esseri viventi in generale e le cose. Il termine deriva dalla qualità latina e consente di riferirsi al modo di essere di qualcuno o qualcosa. Una qualità può essere una caratteristica naturale e innata o qualcosa acquisito con il passare del tempo . Qu
  • definizione popolare: logo

    logo

    Un logo è un simbolo che consente l' identificazione di un marchio, un'azienda, un'organizzazione o un prodotto . Conosciuto come logo nel linguaggio colloquiale, è una rappresentazione grafica . Ad esempio: "L'azienda farmaceutica ha presentato il suo nuovo logo in occasione di un evento tenutosi presso l'Hotel Presidente" , "Il comune ha lanciato un concorso per la creazione di un logo" , "Il produttore ha deciso di recuperare il suo vecchio logo per l'uso nel nuovissimo modello di maglia della squadra nazionale di calcio " .
  • definizione popolare: premio

    premio

    Il premio è un concetto che viene utilizzato nel campo del diritto per nominare una risoluzione emessa da un arbitro o un compoundatore amichevole che consente di risolvere una controversia tra due o più parti. La decisione dell'arbitro può essere paragonata alla sentenza dettata da un giudice , sebbene la giurisdizione del giudice sia stabilita dalla legge e la giurisdizione dell'arbitro sia nell'autonomia della volontà. Ci
  • definizione popolare: rielezione

    rielezione

    La rielezione è l' azione e il risultato della rielezione . Questo verbo si riferisce alla scelta di qualcosa di nuovo . L'uso del termine, comunque, è associato all'ambito della politica . La rielezione, in questo senso, consiste nel tornare a votare a un funzionario affinché continui a occupare la stessa posizione. I
  • definizione popolare: suffisso

    suffisso

    La parola latina suffixus deriva in suffisso , un concetto che viene usato in grammatica per denominare l' affisso che viene aggiunto alla fine di una parola . Un affisso, d'altra parte, è una sequenza linguistica che altera il significato di un termine. Suffissi, quindi, sono affissi che vengono posticipati, a differenza dei prefissi (che vengono posti prima della parola).