Definizione allevamento di animali

La nozione di bestiame è usata in relazione al bestiame : il gruppo di animali da carico o da lavoro che si muovono e mangiano insieme. Il termine può riferirsi all'insieme di bovini di un produttore o di un'area, o all'attività consistente nell'allevamento e nella commercializzazione di queste specie.

allevamento di animali

Come attività economica, il bestiame si basa sullo sfruttamento di animali domestici per scopi produttivi, sfruttando la loro carne, cuoio, latte, ecc. L'argomento dedicato al bestiame è chiamato allevatore .

La conoscenza della zoologia e delle scienze veterinarie è molto importante per lo sviluppo del bestiame, le cui origini risalgono al passaggio da un'economia di raccolta, caccia e pesca a un'economia basata sulla produzione volontaria. Questi professionisti possono ora aiutare a prevenire e controllare le malattie degli animali, per esempio.

L'allevamento di bovini (mucche), l'allevamento di suini (suini), l' allevamento di pecore (pecore) e caprini (ovini) sono tra le attività zootecniche più importanti a livello mondiale. Un gran numero di persone in tutto il mondo ha il bestiame come mezzo di sostentamento.

A causa delle necessità dello spazio e delle risorse naturali, il bestiame viene allevato in ambienti rurali . Molte volte, nello stesso campo, il bestiame viene sviluppato contemporaneamente all'agricoltura, poiché la terra viene utilizzata per allevare animali e coltivare colture. Inoltre, gli animali possono generare concime che viene utilizzato come fertilizzante per le piante, mentre le piante possono servire come cibo per gli animali.

Raccomandato
  • definizione: sventura

    sventura

    Una disgrazia è un evento che provoca sofferenza o tristezza . Il concetto si riferisce anche alla situazione sofferta da chi sta attraversando un momento doloroso . Ad esempio: "Il presidente spagnolo simpatizza per la disgrazia subita dal popolo haitiano" , "La chiusura della compagnia è stata una disgrazia per centinaia di vicini" , "La sfortuna era presente in famiglia quando, in un incidente, sono morti i due figli della coppia .
  • definizione: difficoltà

    difficoltà

    La parola difficoltà deriva dal termine latino " difficile" . Il concetto si riferisce al problema, alla rottura o alla situazione che si presenta quando una persona cerca di ottenere qualcosa. Le difficoltà, quindi, sono gli svantaggi o gli ostacoli che devono essere superati per raggiungere un determinato obiettivo.
  • definizione: duna

    duna

    Una parola germanica ( dūno ) che è successo agli olandesi ( duin ) è l'antecedente etimologico della duna . Questo termine è usato per indicare una collina formata da sabbia che si muove e si accumula a causa dell'azione del vento . Le dune sono frequenti su spiagge e deserti . Il concetto, secondo il dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ), è sinonimo di duna . L&#
  • definizione: bellezza

    bellezza

    La bellezza è associata alla bellezza . È un apprezzamento soggettivo: ciò che è bello per una persona, potrebbe non essere per un'altra. Tuttavia, è noto come canone di bellezza per certe caratteristiche che la società in generale considera attraenti, desiderabili e belle. La concezione della bellezza può variare tra culture diverse e cambiare nel corso degli anni. La be
  • definizione: insonnia

    insonnia

    La nozione di insonnia , che ha la sua origine etimologica nella parola latina insomnium , si riferisce ai problemi di addormentarsi quando è il momento di dormire . Il concetto si riferisce anche alla veglia (lo stato di chi è sveglio o sveglio). L'idea di insonnia, quindi, si riferisce alla difficoltà di addormentarsi o all'assenza di sonno . Q
  • definizione: prolessi

    prolessi

    La prolassi è un concetto che deriva dalla lingua greca. Il termine è usato nel campo della retorica , della filosofia e del cinema per riferirsi all'anticipazione di alcune questioni. La prolassi può essere la risorsa della narrazione usata per anticipare una dichiarazione o per mettere in pausa il presente narrativo e narrare un evento che si svolge nel futuro . A