Definizione conte

Prima di entrare pienamente nel significato del termine conteggio, procederemo a scoprire la sua origine etimologica. In questo caso, possiamo affermare che è una parola che deriva dal latino, esattamente da "comes, comitis", che può essere tradotto come "partner" o "compagno".

conte

L'individuo che ha il titolo nobiliare che risulta immediatamente inferiore al titolo di marchese è chiamato condé . Questa distinzione è concessa da un monarca sotto forma di ringraziamento o riconoscimento .

Le facoltà dei conteggi variano in base al tempo e alla regione. A livello generale, il titolo divenne simbolico o onorario dal diciannovesimo secolo, anche se in precedenza il conteggio poteva essere la massima autorità di un territorio .

È importante ricordare che i titoli nobiliari erano molto rilevanti nel Medioevo, quando erano uno strumento per ordinare le gerarchie nei regimi feudali . Il re, in questo contesto, ha riconosciuto e premiato alcune persone per le loro prestazioni in battaglie e altri risultati.

A quel tempo, la gerarchia sociale era guidata dall'imperatore o dal re . Poi c'erano i duchi e, sotto di loro, i marchesi . L'ordine discendente continuò con i conti, i visconti e i baroni .

Nel caso specifico dei conteggi, nelle loro origini erano gli individui che accompagnavano l'imperatore dell'Impero Romano . Il feudo responsabile del conteggio ha ricevuto il nome di contea .

Uno dei conteggi più famosi della storia appartiene al campo della narrativa: il conte Dracula, un personaggio creato dallo scrittore irlandese Bram Stoker per il suo romanzo "Dracula" . Il conte Dracula, secondo il libro, è un vampiro che risiede in un castello in Transilvania .

Tuttavia, all'interno della letteratura e della narrativa in generale, troviamo altri personaggi noti che hanno anche avuto il titolo di nobiltà sopra menzionato. Questo sarebbe il caso, ad esempio, di "Il conte di Montecristo". Questo è il titolo di uno dei più importanti romanzi d'avventura di Alexandre Dumas, pubblicato nell'anno 1844.

Nella sfera storica, ci troviamo di fronte a una serie di conteggi che hanno esercitato un peso importante nella sfera politica, sociale, culturale o economica. Tra questi, alcuni spiccano, come il seguente:
-Il conte di Floridablanca, José Moñino y Redondo (1728 - 1808). Fu un eminente uomo politico spagnolo che prestò servizio come Segretario di Stato durante il periodo tra il 1777 e il 1792. Prese anche la presidenza del Consiglio Supremo Centrale.
-Il conte di Romanones, Álvaro Figueroa e Torres Mendieta (1863 - 1950). Fu un politico spagnolo che ricoprì le cariche di Presidente del Congresso dei Deputati, Presidente del Senato e persino Presidente del Consiglio dei Ministri durante il regno di Alfonso XIII. A tutto ciò dobbiamo aggiungere che faceva parte del partito liberale di Canalejas e Sagasta.
- Conte Aranda, Pedro Pablo Albarca de Bolea e Ximénez de Urrea (1719 - 1798), che ha ricoperto il ruolo di Segretario di Stato per Carlos IV.

Tra i numerosi conteggi reali, possiamo menzionare Alfonso Martínez de Irujo e Fitz-James Stuart, un aristocratico spagnolo che è il conte di Palma del Río, Guimerá, Ribadeo e Aranda .

Raccomandato
  • definizione: aula

    aula

    Per stabilire il significato del termine classe, la prima cosa che dobbiamo fare è conoscere la sua origine etimologica. In questo caso, possiamo affermare che deriva dalla parola latina "aula", che era usata per indicare i cortili chiusi dove venivano organizzate diverse cerimonie. Allo stesso modo, era anche usato per menzionare quali fossero i patii dei diversi palazzi reali.
  • definizione: pratica

    pratica

    La pratica è un concetto con diversi usi e significati. La pratica è l' azione che si sviluppa con l'applicazione di determinate conoscenze . Ad esempio: "Ho tutte le conoscenze teoriche necessarie, ma non sono ancora riuscito a metterti in pratica con successo" , "Dicono che uno scienziato cinese è riuscito a dimostrare teorie millenarie in pratica" . U
  • definizione: compito

    compito

    Per determinare l'origine etimologica del termine compito si suppone di dover lasciare fino all'arabo. Ed è che una parola deriva da quella lingua "tariha", che era usata per riferirsi al "lavoro che doveva essere fatto in breve tempo", e che a sua volta derivava da "trh", che è sinonimo di "assegnare".
  • definizione: stereotipo

    stereotipo

    Secondo la definizione che viene raccolta nel RAE, uno stereotipo consiste in un'immagine strutturata e accettata dalla maggior parte delle persone come rappresentante di un determinato gruppo. Questa immagine è formata da una concezione statica delle caratteristiche generalizzate dei membri di quella comunità.
  • definizione: biogenesi

    biogenesi

    La nozione di biogenesi è usata nel campo della biologia per indicare il principio che indica che un organismo vivente proviene sempre da un altro organismo vivente . Il termine si riferisce anche alla produzione e alla lavorazione di sostanze chimiche sviluppate dagli esseri viventi. La biogenesi, quindi, può riferirsi al processo che porta alla "produzione" di un nuovo organismo con la vita .
  • definizione: conservante

    conservante

    Un preservativo , chiamato anche preservativo o profilattico , è una copertura che viene utilizzata nel pene durante i rapporti sessuali . Il suo scopo è ridurre al minimo il rischio di contagio di alcune malattie e ridurre la possibilità di gravidanza . Il preservativo, quindi, fa parte dei metodi contraccettivi . Q