Definizione fattore

Il termine fattore, di origine latina, ha usi diversi. Nel campo della matematica, è noto come un fattore ciascuna delle quantità o espressioni che possono essere moltiplicate per formare un prodotto . Il sottomultipio è anche chiamato un fattore.

Secondo il tipo di organizzazione, il fattore umano varia; se si tratta di una società di servizi, il valore umano sarà priorizzato e, nel caso di una società di produzione, la performance dell'attività richiesta a ciascun dipendente sarà valutata principalmente.

Per scegliere i dipendenti in modo efficiente, è necessario analizzare gli obiettivi che si hanno e considerare i metodi per raggiungerli. Di questi aspetti nella pianificazione del funzionamento di una società è responsabile per il settore delle risorse umane, che è presente in tutte le organizzazioni.

Vale la pena ricordare che per le risorse umane, l' uomo è un'entità che si evolve con il passare del tempo grazie ai cambiamenti che avvengono nel suo ambiente e, quando si vive in una società o in un gruppo (come nel caso di far parte di un'azienda) condivide la sua evoluzione con chi lo circonda, collaborando quindi allo sviluppo collettivo .

I quattro pilastri che costituiscono il fattore umano sono: fattore personale, risorse umane, capitale umano e talento umano ; sulla base delle varie forme che queste acquisiscono nel tempo, l'organizzazione prospererà o entrerà in declino.

Raccomandato
  • definizione popolare: farmacologia

    farmacologia

    La farmacologia è la specialità medica focalizzata su farmaci o farmaci : cioè sulle sostanze utilizzate per la prevenzione, il sollievo o la cura di malattie o per la riparazione di lesioni e danni da loro generati. Grazie alla farmacologia è possibile conoscere a fondo i farmaci e sapere come si sviluppano le loro interazioni con l' organismo . In
  • definizione popolare: forza di gravità

    forza di gravità

    Determinare l'origine etimologica delle due parole che danno forma al termine che analizzeremo in profondità è la prima cosa che faremo. In questo senso, bisogna dire che entrambi emanano dal latino: • Forza, deriva dalla parola "fortia", che può essere tradotto come "forte". • G
  • definizione popolare: contrasto

    contrasto

    Per il latino devi andare a cercare l'origine etimologica del termine contrasto. In particolare, possiamo determinare quale parola deriva dalla somma di due parti diverse: il prefisso con -, che può essere tradotto come "insieme", e il verbo fissare , che equivale a "alzarsi in piedi".
  • definizione popolare: sicurezza pubblica

    sicurezza pubblica

    La sicurezza pubblica significa che i cittadini della stessa regione possono convivere in armonia, rispettando ciascuno i diritti individuali dell'altro. Lo Stato è il garante della sicurezza pubblica e il massimo responsabile quando si tratta di prevenire i cambiamenti nell'ordine sociale .
  • definizione popolare: spirale

    spirale

    Il primo passo da compiere per scoprire il significato del termine spirale è determinare la sua origine etimologica. Nel fare ciò, ci imbattiamo nel fatto che proviene dal latino, in particolare da "spiralis", che può essere tradotto come "elicoidalmente". Questa è una parola composta dalle seguenti parti: "spira", che è sinonimo di "cavatappi" e il suffisso "-al". Una
  • definizione popolare: distribuzione

    distribuzione

    La distribuzione è l' azione e il risultato della condivisione . D'altra parte, questo verbo si riferisce a frammentare o dividere qualcosa per distribuirlo . Ad esempio: "Credo che la distribuzione dei compiti non fosse giusta: ho avuto i più difficili" , "L'uomo d'affari ha deciso di effettuare una distribuzione delle sue cose prima di trasferirsi in India, dove ha intenzione di sviluppare una nuova vita" , " Il riporto dell'assistenza alle vittime dell'alluvione si sta svolgendo in modo inefficace " .