Definizione bruciare

La bruciatura è la decomposizione che subisce un tessuto organico quando viene a contatto con il fuoco o con una sostanza corrosiva o caustica. Oltre questa decomposizione, è noto come una bruciatura per la piaga, la vescica o l'impressione che rendono il fuoco o le cose molto calde .

bruciare

Ad esempio: "Il pilota ha subito gravi ustioni perché, con l'impatto, il motore della sua auto è esploso e ha preso fuoco", "Questa bruciatura è stata fatta ieri con olio bollente, mentre preparavo la cena", "Le ustioni prodotte da il sole può rovinare le tue vacanze estive . "

Al momento di essere in grado di eseguire ciò che è il calcolo della superficie del corpo che una persona ha bruciato è fatto uso di ciò che è noto con il nome di Regla de Pulasky e Tennison. Attraverso questo, chiamato anche la regola dei 9, le diverse aree del corpo ricevono una percentuale del totale.

In questo modo, il tronco è del 18%, la testa è del 9%, ogni braccio è associato ad un altro 9%, la parte posteriore è del 18% e ogni gamba è un altro 18%. A tutto questo dovremmo anche aggiungere che i genitali corrispondono all'1%.

È possibile distinguere tra diversi tipi di ustioni. È noto come ustione termica a quella prodotta dal contatto con fiamme, superfici calde o altre fonti di alta temperatura. Le ustioni termiche possono anche verificarsi da elementi a temperature molto basse.

Le ustioni chimiche (che si verificano a causa dell'azione di agenti chimici) e le ustioni elettriche (causate dall'elettricità) sono altri tipi di ustioni.

Un'altra classificazione delle ustioni è data dalla sua gravità. Le ustioni di primo grado interessano solo lo strato superficiale della pelle ( epidermide ) e producono il suo rossore e dolore al tatto.

Le ustioni di secondo grado raggiungono il derma (il secondo strato della pelle) e solitamente includono la comparsa di bolle, suppurazioni, sensibilità all'aria e la possibile perdita di parte della pelle.

Le ustioni di terzo grado distruggono il tessuto e attraversano tutto lo spessore della pelle. Possono distruggere la capacità di rigenerazione e persino essere indolori, poiché i nervi sono resi inutili.

Le ustioni di quarto grado, infine, sono le più gravi poiché includono danni ai muscoli e alle ossa. Possono causare necrosi e perdita di arti. Queste ustioni sono solitamente causate dal gelo e dal freddo estremo.

È importante stabilire che le persone che soffrono grandi ustioni sperimentano tutta una serie di dolore e sofferenza come risultato di ciò che sono. In particolare sentiranno dolore, avranno problemi con quello che è il plasma e anche, in alcuni casi, si imbatteranno nel fatto che la loro pelle non si rigenera, quindi dovranno andare al servizio di un chirurgo plastico.

Per piccole ustioni è unico stabilire che esistono una serie di trucchi fatti in casa che sono passati di generazione in generazione. Tra i più noti è quello di applicare sulla zona bruciata aloe vera, fare lo stesso con il miele o con lo yogurt. Porro, melissa, albume o cipolla sono altri prodotti naturali che si consiglia di applicare sulla zona bruciata per facilitarne il recupero.

Raccomandato
  • definizione: stampa

    stampa

    La stampa è un concetto che si riferisce al numero di copie stampate in una determinata edizione . La nozione, detta anche come tiratura , viene utilizzata rispetto a ciò che viene stampato. Supponiamo che un editoriale decida di stampare 20.000 copie di un romanzo. L'edizione di questa edizione, quindi, sarà di 20.00
  • definizione: politica

    politica

    La politica è un'attività orientata ideologicamente al processo decisionale di un gruppo per raggiungere determinati obiettivi. Può anche essere definito come un modo per esercitare il potere con l'intenzione di risolvere o minimizzare lo scontro tra gli interessi in conflitto che si verificano all'interno di una società. L&
  • definizione: storiografia

    storiografia

    La storiografia è la disciplina centrata sull'analisi della storia . È una serie di teorie e tecniche collegate allo studio e all'interpretazione di fatti storici. Il concetto di storiografia è anche usato per denominare il gruppo formato da opere di natura storica e lo studio critico e bibliografico di testi che ruotano attorno alla storia. È
  • definizione: cambi

    cambi

    L'uso più comune del termine valuta è legato a una valuta straniera . Il suo significato, quindi, dipende dalla posizione dell'altoparlante. In Argentina , Cile e Uruguay , per citare tre casi, il dollaro è una valuta. Negli Stati Uniti , d'altra parte, non lo è, dal momento che è la sua valuta nazionale. Ciò
  • definizione: ovulazione

    ovulazione

    L'ovulazione è la maturazione di un ovulo nell'ovaio o l' espulsione di una o più ovaie dall'ovaio , sia spontaneamente che indotta . Le donne ovulano ogni una media di quattordici giorni, dopo il primo giorno delle mestruazioni . Questo periodo, tuttavia, non è esatto poiché dipende dalla durata del ciclo mestruale di ciascuna persona. È
  • definizione: ritorno

    ritorno

    Dal latino devolutĭo , il ritorno è l' azione e l'effetto del ritorno . Questo verbo fa menzione di restituire qualcosa al suo stato precedente ; ripristinare qualcosa alla persona che lo aveva prima; corrisponde ad un favore; o rifiutare un ordine o una richiesta per non rispondere a quanto previsto Ad esempio: "Dobbiamo restituire la merce difettosa il prima possibile" , "Il venditore mi ha risposto di non accettare resi" , "Se non sei soddisfatto del prodotto, chiama e organizza il tuo reso" .