Definizione quasar

La nozione di quasar è usata in astronomia per indicare un certo tipo di corpo celeste, caratterizzato dall'essere la classe di stelle più lontana nell'universo .

quasar

Di dimensioni ridotte, i quasar si distinguono per l'emissione di radiazioni in tutte le frequenze e per la loro importante luminosità . Ciò permette che, nonostante l'enorme distanza che separa i quasar dal nostro pianeta, essi possano essere osservati.

La conoscenza scientifica dei quasar cambia quando vengono fatte nuove scoperte. Attualmente si ritiene che i quasar possano rilasciare un livello di energia simile alla somma di energia rilasciata da più di cento galassie di media grandezza . La luminosità di un quasar, d'altra parte, equivale a un miliardo di soli .

Oltre a quanto sopra, vale la pena di conoscere altri aspetti di interesse su questi elementi, tra i quali vorremmo evidenziare quanto segue:
-Per il momento, si considera che i quasar sono gli oggetti più luminosi che esistono nel nostro intero universo. In particolare, il più luminoso di tutti è quello che appartiene alla costellazione della Vergine.
- Tra le molte indagini e studi intrapresi a questo riguardo, ce n'è uno che arriva a stabilire di avere elementi più pesanti rispetto, per esempio, all'elio.
-Una delle molte teorie esistenti su questi componenti unici dell'universo afferma di "nutrirsi" di quelli che sono i buchi neri supermassicci.
- Si ritiene che fosse nel decennio degli anni '50 quando, per la prima volta, furono scoperti i quasar. Nello specifico, era nel tratto finale di quel decennio in cui Allan R. Schmidt incontrò il primo.
-Il termine quasar come lo usiamo ora deve essere affermato che è un concetto creato dall'astrofisico americano Hong-Yee Chiu. Questo, di origine cinese, è stato colui che nel 1964 ha coniato quella parola.
-Nel decennio degli anni '80, i quasar occuparono il lavoro di molti scienziati che, a quel tempo, venivano a parlarne come se fossero galassie attive.
-Tra le istantanee più esaustive, interessanti e significative e le registrazioni dei quasar che sono state eseguite finora sono quelle che sono state eseguite utilizzando tre telescopi: il Submillimeter Telescopte (Arizona), l'Atacama Pathfinder Experiment (Cile) e il Submillimeter Matrice (Hawaii).

Gli scienziati hanno scoperto, finora, circa duecentomila quasar . Quello che è più vicino al nostro pianeta si trova non meno di 780 milioni di anni luce . Grazie alla radiazione a frequenze diverse, i quasar vengono osservati in diversi punti dello spettro elettromagnetico: raggi X, raggi gamma, raggi ultravioletti, ecc.

Va notato che possiamo trovare il termine quasar scritto in modi diversi. Menzionato come quasar, si riferisce al termine inglese originale. Può anche essere indicato come un quasar o anche come un quasar, secondo le modifiche accettate dalla Royal Spanish Academy (RAE) negli ultimi anni in modo che le parole iniziate con Q inizino a essere scritte con C.

Raccomandato
  • definizione popolare: confinante

    confinante

    Dal latino limitrŏphus , borderline è qualcosa che confina o confinante . Il concetto è legato alla nozione di limite (una linea reale o immaginaria che separa due territori, paesi o terre). Una divisione politico-amministrativa presenta diverse regioni differenziate dai limiti imposti dall'uomo . I
  • definizione popolare: firmware

    firmware

    Il set di istruzioni di un programma per computer registrato in una ROM, flash o memoria simile è noto come firmware . Queste istruzioni impostano la logica primaria che controlla i circuiti di un qualche tipo di artefatto. Un termine orientale, quello che ora ci occupa, che sembra avere la sua origine nel decennio degli anni 60.
  • definizione popolare: accesso

    accesso

    Il termine latino accessus è arrivato in spagnolo come accesso . Il concetto si riferisce all'atto di avvicinarsi a qualcosa o di raggiungerlo . Ad esempio: "È vietato l'accesso alla sala per la stampa" , "Mi piacerebbe fornirti le informazioni, ma onestamente non ho accesso a tali informazioni" , "Il gruppo terrorista ha bloccato l'accesso alla città" . M
  • definizione popolare: condimento

    condimento

    Originario del condimento latino, il termine condimento identifica l' ingrediente utilizzato internazionalmente per insaporire cibi diversi e migliorarne il sapore . Conosciuto anche come condimento , il condimento costituisce una sostanza o miscela già pronta, che può essere fermentata o conservata nella modalità di conservazione e che viene aggiunta al cibo, solitamente al momento dell'ingestione. C
  • definizione popolare: iniziazione

    iniziazione

    Dal latino initium , home è un termine che può essere usato come sinonimo di inizio . È circa l' inizio , l' origine o la radice di qualcosa. Ad esempio: "Questa inaugurazione segna l'inizio della nostra espansione in tutto il continente americano " , "Un pugno del giocatore italiano ha segnato l'inizio di una lotta generalizzata che ha lasciato tre feriti" , "Non capisco nulla: dovrò Rileggere dall'inizio " . Un
  • definizione popolare: menu di avvio

    menu di avvio

    Prima di procedere completamente alla definizione del significato del menu di avvio, intraprenderemo quella che sarebbe la scoperta dell'origine etimologica delle due parole principali che danno forma a questo termine: • Menu, sembra che provenga dal francese. Così, nel XVIII secolo, nell'ambito della gastronomia, cominciò a usare questa parola che, a sua volta, proveniva dal latino "minutus", che è sinonimo di "piccolo". • L