Definizione videoconferenza

Una videoconferenza è una comunicazione stabilita attraverso una rete di telecomunicazioni e comporta la trasmissione di suoni e immagini . Cioè, due persone che tengono una videoconferenza possono ascoltarsi e guardarsi attraverso uno schermo.

Oltre a chattare con altre persone e visualizzarle sullo schermo, la videoconferenza è molto utile per condividere documenti e commentarli mentre i partecipanti autorizzati li guardano, li modificano e fanno tutti i tipi di note su di loro. Questa funzione viene solitamente chiamata "condivisione dello schermo", poiché è un potente strumento che consente all'utente di mostrare agli altri ciò che vede sul suo monitor, o determinate parti che egli stesso definisce, dando loro determinate autorizzazioni per mantenere un ordine ed evitare la perdita accidentale di informazioni.

Sebbene diversi programmi gratuiti offrano ai propri utenti la possibilità di effettuare videochiamate, è normale offrire anche piani a pagamento per aumentare la qualità dell'immagine o il limite dei partecipanti, tra gli altri fattori.

In generale, le videoconferenze sono sviluppate attraverso Internet . Con programmi e applicazioni come videochiamate Skype o Facebook, gli utenti possono comunicare gratuitamente, senza dover pagare per un servizio extra oltre la connessione Internet .

È importante ricordare che le videoconferenze spesso affrontano problemi tecnici, come immagini di scarsa qualità o suoni scadenti. Questi inconvenienti sono solitamente collegati alla connessione lenta, che ostacola la trasmissione dei dati in modo ottimale.

Raccomandato
  • definizione: aglio

    aglio

    L'aglio è un concetto che deriva da alĭum , una parola latina. Il termine si riferisce a una pianta il cui bulbo è usato come cibo. Per estensione, l'aglio è chiamato le parti (conosciute come denti ) in cui è divisa la lampadina. Ad esempio: "Al sugo di pomodoro aggiungo sempre aglio e origano per dare più sapore" , "Si nota che qualcuno ha cucinato da queste parti: c'è molto odore di aglio" , "Per favore, non aggiungere l'aglio alla poltiglia perché Non mi piace . "
  • definizione: YouTube

    YouTube

    YouTube è un portale Internet che consente ai suoi utenti di caricare e visualizzare video . È stato creato nel febbraio 2005 da Chad Hurley , Steve Chen e Jawed Karim , che ha incontrato mentre lavorava su PayPal . Un anno dopo, YouTube è stata acquisita da Google in 1.650 milioni di dollari . Questa piattaforma ha un player online basato su Flash , il formato sviluppato da Adobe Systems . U
  • definizione: tessuto

    tessuto

    Il tessuto è un aggettivo usato nel campo della biologia per riferirsi a quello legato a un tessuto . Va ricordato che i tessuti sono insiemi di cellule che agiscono in modo coordinato per sviluppare una determinata funzione. Si parla spesso di danni ai tessuti per menzionare alcuni tipi di lesioni o lesioni subite dalla pelle .
  • definizione: alba

    alba

    Dal latino albus , l' alba si riferisce all'alba o alla prima luce del giorno prima che il sole sorga. Il termine è anche associato al colore bianco e, per estensione, al capo di lino bianco che i sacerdoti usano per l'abitudine di celebrare i mestieri. Nel caso dell'alba, l'alba può essere conosciuta come aurora o crepuscolo del mattino .
  • definizione: storia clinica

    storia clinica

    Il concetto di storia può riferirsi all'esposizione di eventi passati o agli eventi accaduti a un individuo nella sua vita. L' aspetto clinico , nel frattempo, è quello legato alle pratiche mediche . È noto come storia clinica , quindi, per la raccolta e la conservazione dei dati riferiti a una persona che sono importanti per la medicina . L
  • definizione: immobile

    immobile

    Ciò che non può essere spostato o le mosse non si qualificano come immobili . È qualcosa che rimane stabile o fisso . Ad esempio: "Il sindaco ha detto che la sua volontà incrollabile è di completare il suo mandato" , "L'attaccante belga è inamovibile dalla formazione iniziale della squadra" , "A causa della crisi sociale ed economica, il governo si è impegnato a lasciare il trasporto pubblico per sei mesi " . L'