Definizione inedia

Il primo passo che faremo per stabilire il significato della fame è quello di rendere chiara la sua origine etimologica. In questo senso, dobbiamo dire che emana dal latino, da "inanitio", che deriva dal verbo "inanire". Questo può essere tradotto come "essere vuoto".

inanizione

La prima volta che il termine latino fu usato fu intorno al V secolo d.C. In particolare, apparve in una serie di testi scritti dallo scrittore e medico romano Celio Aureliano.

La fame è una condizione o uno stato biologico che si verifica in assenza di nutrienti che gli esseri umani ricevono attraverso il cibo . Ciò significa che l'inedia si verifica in assenza di cibo .

Non mangiando, le persone non assimilano vitamine, minerali e altri componenti che consentono loro di ottenere energia e, quindi, rimanere in uno stato sano. La fame è considerata una forma aggravata di malnutrizione o malnutrizione, che si sviluppa in assenza di accesso al cibo che si estende nel tempo.

Ci sono diverse cause che possono condurre una persona (o anche un'intera comunità) alla fame. Uno dei più frequenti sono guerre o scontri armati, che decimano le risorse alimentari e impediscono alla popolazione di mangiare normalmente.

Un altro motivo che può causare la fame sono le catastrofi naturali. Un'inondazione o una siccità possono danneggiare le colture e uccidere il bestiame, le due più importanti fonti di cibo. Non avendo accesso al cibo, le vittime iniziano un processo che porta alla morte per fame.

In aggiunta a quanto sopra, dobbiamo stabilire che ci sono sintomi che indicano che qualcuno soffre di fame. Tra questi ci sono i seguenti:
• I capelli sembrano abbastanza asciutti e cadono facilmente.
• La pelle è identificata perché è pallida, ha freddo e perde anche tutta l'elasticità.
• Non meno significativo è il fatto che anche chi soffre spesso soffre di diarrea.
• L'impulso diventa molto più lento.
• La pressione sanguigna scende in modo significativo.
• Va anche sottolineato che gli uomini che soffrono di fame soffrono di una perdita assoluta di libido. E lo stesso accade nel caso delle donne, che devono anche affrontare problemi di amenorrea.
• Allo stesso modo si dovrebbe notare che anche coloro che ne soffrono si identificano come particolarmente irritabili e totalmente "assorbiti" dall'apatia.
• C'è una notevole diminuzione della temperatura corporea e solitamente insorgono problemi di insufficienza cardiorespiratoria.
• Allo stesso modo, qual è la guarigione delle ferite che si possono ottenere viene prontamente ritardata.

Le conseguenze della fame sono molteplici. La perdita di peso, la sensazione di debolezza e problemi con il metabolismo sono i più frequenti. Quando la fame viene mantenuta nel tempo, il deterioramento degli organi diventa irreversibile e la persona può morire .

Molte agenzie lavorano nella lotta contro la fame e la malnutrizione. Da organizzazioni non governative a entità sovranazionali, queste associazioni hanno l'obiettivo di garantire che il cibo sia disponibile per tutte le persone, in ogni angolo del mondo.

Raccomandato
  • definizione popolare: ministro

    ministro

    Il termine ministro trova la sua origine nella parola latina ministro . È la persona scelta per dirigere un dipartimento ministeriale che fa parte dell'amministrazione di uno stato . Il ministro, quindi, è uno dei funzionari che compongono il gabinetto governativo. Ad esempio: "Il ministro dell'Economia ha annunciato un'inflazione dello 0, 9% per il secondo trimestre" , "Forte incrocio tra il ministro della sicurezza e i parenti delle vittime" , "Il ministro del lavoro ha confermato che il governo lavora in un nuovo piano per i disoccupati " .
  • definizione popolare: ONG

    ONG

    ONG è l'acronimo di Organizzazione non governativa . Queste sono entità di iniziativa sociale e scopi umanitari, che sono indipendenti dalla pubblica amministrazione e non hanno scopi lucrosi . Una ONG può avere diverse forme giuridiche: associazione, fondazione , cooperativa, ecc. È importante notare che non cercano mai di ottenere benefici economici, ma sono entità della società civile basate sul volontariato e cercano di migliorare alcuni aspetti della comunità. Le ON
  • definizione popolare: verdure

    verdure

    I legumi sono semi o frutti che crescono in baccelli . Il termine, che deriva dalla parola latina legūmen , è anche usato per indicare il frutto che producono le leguminose . Esistono diversi tipi di verdure: alcune misurano pochi millimetri e altre hanno una dimensione di cinquanta centimetri. Anche le forme sono molto varie.
  • definizione popolare: esperienza

    esperienza

    L'esperienza , dal latino experientĭa , è il fatto di aver visto, sentito o conosciuto qualcosa . L'esperienza è la forma di conoscenza che viene prodotta da queste esperienze o osservazioni. In particolare, quella parola latina è composta da tre parti diverse: il prefisso ex , che è sinonimo di "separazione"; lo stelo verbale peri -, che può essere tradotto come "try", e il suffix - entia , che equivale a "agent quality". Altr
  • definizione popolare: musa

    musa

    La musa è ciò che ispira un artista . La nozione viene dalla mitologia greca, dove le Muse erano divinità che vivevano nel Parnaso o nell'Helicon e proteggevano le arti e le scienze . Anche se la loro genealogia varia a seconda della fonte, di solito si considera che le muse fossero figlie di Zeus e Mnemósine , nate ai piedi del Monte Olimpo , a Pieria . An
  • definizione popolare: lingua madre

    lingua madre

    La lingua madre è un'espressione comune che spesso appare anche come lingua popolare , lingua madre , lingua madre o lingua madre . Definisce, come emerge dal significato delle due parole che lo formano, il primo linguaggio che riesce a dominare un individuo o, in altre parole, la lingua parlata in una data nazione rispetto ai nativi di esso, come prende atto del dizionario della Royal Spanish Academy (RAE) .