Definizione scaldabagno

La parola islandese geysir venne in inglese come geyser, che nella nostra lingua portò al geyser . Questa è chiamata una fonte termica da cui emanano periodicamente vapore e acqua calda.

scaldabagno

Si stima che ci siano circa mille geyser in tutto il mondo. Affinché queste strutture sorgano, devono verificarsi determinate condizioni idrogeologiche. L'attività del geyser è prodotta dal contatto dell'acqua con le rocce che vengono riscaldate dal magma sotterraneo.

Il geyser è un'apertura nella superficie che è collegata tramite condutture naturali con riserve idriche sotterranee . Mentre il geyser si riempie, l'acqua di superficie si raffredda poco a poco, ma non l'acqua nella riserva. In questo modo, l'acqua calda esercita una pressione sull'acqua di superficie, riscaldandola anch'essa. Quando nella parte inferiore del geyser viene raggiunto il punto di ebollizione dell'acqua, il vapore sale, causando il trabocco dell'acqua. La pressione, nel frattempo, provoca una violenta eruzione.

Una volta che il geyser è esploso, l'acqua che rimane nel geyser diventa fredda. L'acqua calda espulsa, nel frattempo, filtra attraverso i pori e le fratture della roccia e il ciclo ricomincia.

Il primo geyser conosciuto si chiama Geysir e si trova in Islanda . Il termine geyser, infatti, è legato a questa sorgente termale, a sua volta chiamata con il nome di una parola islandese che si riferisce a un'eruzione. Geysir può espellere l'acqua di circa 80 metri di altezza .

Il posto con la più alta concentrazione di geyser è il Parco Nazionale di Yellowstone, negli Stati Uniti . Il geyser Old Faithful è il più famoso della regione, scoppiando circa cinque minuti all'ora.

Raccomandato
  • definizione popolare: routine

    routine

    Dalla routine francese, una routine è un'abitudine o un'abitudine acquisita ripetendo lo stesso compito o attività molte volte. La routine implica una pratica che, nel tempo, si sviluppa quasi automaticamente, senza la necessità di implicare un ragionamento. Ad esempio: "Non voglio lavorare in un ufficio : odio la routine" , "Per mia madre, la routine le dona sicurezza e tranquillità" , "La verità è che sono annoiato dalla routine" , "Passeremo il fine settimana la spiaggia per rompere con la routine e recuperare la passione " . La v
  • definizione popolare: SWOT

    SWOT

    SWOT è un acronimo che si forma con i termini "punti di forza" , "opportunità" , "punti deboli" e "minacce" . L'analisi SWOT si chiama studio che consente di conoscere queste caratteristiche di un'azienda o di un progetto , descrivendole in una matrice quadrata .
  • definizione popolare: consultazione popolare

    consultazione popolare

    La prima cosa che faremo prima di conoscere il significato del termine consultazione popolare è fare lo stesso con l'origine etimologica delle due parole che la plasmano: -Consulta deriva dal latino, esattamente dal verbo "consultare", che può essere tradotto come "chiedi consiglio".
  • definizione popolare: canale

    canale

    Cauce è un concetto derivato da calix , una parola latina che può essere tradotto come "conduttura d'acqua" . Si chiama canale per il letto di un fiume o di un fiume : cioè, per la depressione della terra che contiene l'acqua. Si può dire che il canale è il luogo fisico in cui l'acqua scorre nel suo corso , tra le banche o le banche. Qua
  • definizione popolare: impianti industriali

    impianti industriali

    La nozione di pianta è associata all'essere organico che vive e cresce , ma che non ha la capacità di spostarsi da un luogo all'altro per impulso volontario . Il termine, tuttavia, ha altri usi: una pianta può essere la progettazione di un edificio (o di ciascuno dei suoi piani), la parte inferiore del piede o la fabbrica in cui viene prodotto un servizio o un prodotto. L
  • definizione popolare: servuction

    servuction

    Il dizionario sviluppato dalla Royal Spanish Academy ( RAE ) non include il termine servucción . È un neologismo utilizzato nel campo della gestione aziendale per fare riferimento al processo che si svolge al momento dell'offerta di un servizio . È interessante sapere che questo termine fu coniato nel decennio degli anni '80 da due insegnanti francesi chiamati Eric Langeard e Pierre Eiglier. S