Definizione scaldabagno

La parola islandese geysir venne in inglese come geyser, che nella nostra lingua portò al geyser . Questa è chiamata una fonte termica da cui emanano periodicamente vapore e acqua calda.

scaldabagno

Si stima che ci siano circa mille geyser in tutto il mondo. Affinché queste strutture sorgano, devono verificarsi determinate condizioni idrogeologiche. L'attività del geyser è prodotta dal contatto dell'acqua con le rocce che vengono riscaldate dal magma sotterraneo.

Il geyser è un'apertura nella superficie che è collegata tramite condutture naturali con riserve idriche sotterranee . Mentre il geyser si riempie, l'acqua di superficie si raffredda poco a poco, ma non l'acqua nella riserva. In questo modo, l'acqua calda esercita una pressione sull'acqua di superficie, riscaldandola anch'essa. Quando nella parte inferiore del geyser viene raggiunto il punto di ebollizione dell'acqua, il vapore sale, causando il trabocco dell'acqua. La pressione, nel frattempo, provoca una violenta eruzione.

Una volta che il geyser è esploso, l'acqua che rimane nel geyser diventa fredda. L'acqua calda espulsa, nel frattempo, filtra attraverso i pori e le fratture della roccia e il ciclo ricomincia.

Il primo geyser conosciuto si chiama Geysir e si trova in Islanda . Il termine geyser, infatti, è legato a questa sorgente termale, a sua volta chiamata con il nome di una parola islandese che si riferisce a un'eruzione. Geysir può espellere l'acqua di circa 80 metri di altezza .

Il posto con la più alta concentrazione di geyser è il Parco Nazionale di Yellowstone, negli Stati Uniti . Il geyser Old Faithful è il più famoso della regione, scoppiando circa cinque minuti all'ora.

Raccomandato
  • definizione: preavviso

    preavviso

    In latino è dove possiamo dire che l'origine etimologica del termine preaviso si trova, poiché è il risultato della somma di due componenti di detta lingua: -Il prefisso "pre", che significa "prima". - "Visum dell'annuncio", che può essere tradotto come "avviso". Un
  • definizione: vertigine

    vertigine

    Dal vertice del latino, la vertigine è un disordine del senso di equilibrio caratterizzato da una sensazione di mancanza di stabilità . La persona che soffre di vertigini sente che gli oggetti ruotano attorno a lui o che lui stesso sperimenta un movimento rotatorio del corpo . La vertigine può essere accompagnata da nausea, vomito e altre manifestazioni fisiche. A
  • definizione: igrometro

    igrometro

    Un igrometro è un dispositivo utilizzato per misurare l' umidità dell'aria . È uno strumento che, nel campo della meteorologia , è usato per sapere quale livello di umidità è registrato nell'atmosfera. Tipicamente, l'igrometro misura altre quantità in una sostanza che assorbe l'umidità. Quando
  • definizione: decorazione

    decorazione

    Il termine decorazione , la cui origine deriva dal latino decoratĭo , si riferisce al compito di decorare . Questo verbo, d'altra parte, è collegato a abbellire o abbellire qualcosa . Il concetto, d'altra parte, può nominare ciò che decora, le cose che sono usate per decorare e l' arte che è specializzata in come combinare ornamenti e altri oggetti di ornamento. Ad
  • definizione: impatto ambientale

    impatto ambientale

    L' impatto ambientale è l'effetto causato da un'attività umana sull'ambiente . L'ecologia , che studia la relazione tra gli esseri viventi e il loro ambiente, è responsabile della misurazione di questo impatto e cerca di minimizzarlo. Ad esempio: "L'affondamento della petroliera ha avuto un impatto ambientale di proporzioni gigantesche per l'ecosistema dell'Oceano Pacifico" , "Se le compagnie minerarie decidono di stabilirsi nella nostra città, dovranno dimostrare che l'impatto ambientale dei loro progetti sarà ridotto" , "El l'ip
  • definizione: quasar

    quasar

    La nozione di quasar è usata in astronomia per indicare un certo tipo di corpo celeste , caratterizzato dall'essere la classe di stelle più lontana nell'universo . Di dimensioni ridotte, i quasar si distinguono per l'emissione di radiazioni in tutte le frequenze e per la loro importante luminosità . C