Definizione iridescente

L'aggettivo iridescente può essere usato, secondo il primo significato menzionato dal dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ), per qualificare ciò che riflette o mostra i colori che si trovano nell'arcobaleno .

iridescente

Per capire a cosa allude il concetto, quindi, è conveniente concentrarsi innanzitutto sulla nozione di arcobaleni o arcobaleni . Questo è ciò che viene chiamato il fenomeno ottico che si verifica quando la luce del sole viene riflessa o rifratta nello spruzzo d'acqua, formando un arco che mostra bande dei sette colori essenziali o elementari.

L'arcobaleno di solito appare quando piove e i raggi solari raggiungono le gocce che si trovano nell'ambiente. In questi casi, le persone osservano un arco nel cielo con i colori viola, blu, ciano, verde, giallo, arancione e rosso.

L'iridescente, in breve, mostra questi toni . Il termine si riferisce anche, nel suo secondo significato, a ciò che genera lampi .

Qualcosa di iridescente ha la proprietà di esibire diverse tonalità di luce secondo l'angolo di osservazione. Le bolle o le bolle di sapone, il lato di un DVD riproducibile e le macchie di olio, ad esempio, sono iridescenti.

L'iridescenza è dovuta ai numerosi riflessi di luce che si verificano sulla superficie, con diverse lunghezze d'onda. Questo rende la persona che vede l'oggetto percepire colori diversi in base al loro punto di vista.

Le ali delle farfalle sono cangianti, per citare un altro caso. Ecco perché sembrano cambiare colore a seconda della posizione.

Raccomandato
  • definizione: afflizione

    afflizione

    Il termine latino afflictĭo è venuto nella nostra lingua come afflizione . Disagio o sofferenza è il significato di quella parola latina, che è stata formata dalla somma di diverse componenti come queste: -Il prefisso "ad-", che può essere tradotto come "verso". -Il nome "flictus", che è sinonimo di "golpe". -Il
  • definizione: furfante

    furfante

    L'etimologia di un cattivo ci porta a villanus , un termine latino. Questa parola, a sua volta, proviene da villa , che può essere intesa come "casa di campagna" . Quindi, il primo significato del dizionario della Royal Spanish Academy ( RAE ) afferma che il cattivo è chi viveva in un villaggio e apparteneva allo stato piatto , a differenza degli hidalgos o dei nobili.
  • definizione: tettonica

    tettonica

    La tettonica è la divisione della geologia che studia la struttura della crosta terrestre . Come aggettivo, sia nel maschile ( tettonico ) che nel femminile ( tettonico ), la nozione si riferisce a ciò che è legato a questa struttura oa quello relativo alle costruzioni architettoniche. Come specialità geologica, la tettonica analizza le strutture che si formano dal processo che causa deformazioni nella crosta. Le
  • definizione: prosperità

    prosperità

    La prosperità , dalla prosperitas latina, è il successo in ciò che è intrapreso, buona fortuna in ciò che accade o nel corso favorevole delle cose. Ad esempio: "Dò per la prosperità di questa giovane coppia che decide di iniziare una nuova strada" , "Sembra un affare sicuro, ma nulla garantisce prosperità" , "Questo paese dovrebbe godere di prosperità, ma i suoi leader l'hanno lasciato in rovina ". La pros
  • definizione: globalizzazione

    globalizzazione

    La globalizzazione è un fenomeno moderno che può essere analizzato da diversi punti di vista. Il termine deriva dalla globalizzazione inglese, in cui il globale è globale . Pertanto, ci sono quelli che credono che il concetto più appropriato in spagnolo sarebbe la globalizzazione , derivato dalla parola francese mondializzazione . A
  • definizione: filetto

    filetto

    Il concetto di filo , che deriva dalla parola latina filum , fa riferimento a un filo sottile e allungato di un materiale tessile. I fili sono usati per cucire : unire due o più pezzi, fissare un indumento che lo rammenda. L'abbigliamento è solitamente realizzato dall'unione di fili poiché le fibre tessili sono spesso composte da questi fili. I