Definizione emiplegia

Il primo passo che è necessario dare per comprendere il significato del termine emiplegia è determinare la sua origine etimologica. In questo senso, dovremmo notare che proviene dal greco "hemiplegia", che è composto da tre elementi:
• "Hemi", che significa "metà".
• "Plege", che è sinonimo di "hit".
• Il suffisso "-ia", che viene utilizzato per indicare una qualità o un'azione.

emiplegia

L'emiplegia, o emiplegia, è un concetto usato nel campo della medicina per chiamare la paralisi di un intero lato del corpo . Ciò significa che la persona che soffre di emiplegia avrà paralizzato una metà laterale del suo corpo .

Ci sono molti sintomi vissuti dalla persona che soffre di emiplegia. Tuttavia, tra i più importanti vorremmo evidenziare quanto segue:
• Perdita di memoria.
• Problemi nel camminare, mantenere l'equilibrio o vedere.
• Un notevole aumento della sensibilità emotiva.
• Formicolio e persino intorpidimento delle parti del corpo.
• Diminuzione della capacità di controllare gli sfinteri.

L'emiplegia può verificarsi da una varietà di fattori, come ictus, tumore cerebrale, trauma cranico, encefalite, meningite o patologia spinale .

Inoltre, devono essere stabiliti due tipi fondamentali di emiplegia:
• Emiplegia destra, che è causata da un danno che ha colpito l'emisfero sinistro del cervello e provoca una significativa perdita di sensazioni sul lato sinistro del corpo.
• Emiplegia sinistra, che è il risultato di lesioni nell'emisfero destro del cervello. Nel suo caso, porta con sé da una notevole difficoltà essere in grado di raccogliere oggetti ai problemi per eseguire compiti semplici come pettinarli o disegnare.

Tuttavia, noto anche come emiplegia pura, che è una delle emiplegia più infrequente e alternata, che si manifesta attraverso attacchi che sono preceduti da molta stanchezza, sbadigli costante e anche momenti in cui il la persona in questione si sente davvero stanca.

Quando la persona soffre di una diminuzione della forza motoria o di una parziale paralisi su un lato del corpo, si parla di emiparesi o emiparesi . L'emiparesi, quindi, è meno grave dell'emiplegia, poiché non c'è immobilità, ma debolezza.

L'emiplegia non solo annulla il movimento e la sensibilità di una parte del viso, un braccio e / o una gamba, ma può anche influenzare altre funzioni corporee, come la parola, la vista, l'udito e persino l'abilità di ragionare.

È importante notare che l'emiplegia comporta l'incapacità di controllare determinati muscoli anche se non sono danneggiati, a causa del problema cerebrale. Non muovendo questi muscoli, diventano rigidi e atrofizzati a causa della mancanza di uso. Per evitare o ridurre al minimo la spasticità (rigidità) dei muscoli, il paziente può eseguire diversi esercizi fisici indicati dal proprio medico o terapista.

Fisioterapia, agopuntura e massaggi possono essere parte di un trattamento di riabilitazione emiplegia per rafforzare i muscoli e far sentire meglio il paziente.

Raccomandato
  • definizione popolare: centimetro

    centimetro

    Per essere chiari sul significato del termine centimetro, è necessario, in primo luogo, conoscere la sua origine etimologica. In particolare, possiamo stabilire che è una parola formata da due con radici diverse: -Il sostantivo latino "centum", che può essere tradotto come "cento". -
  • definizione popolare: tecnico

    tecnico

    Il concetto di tecnico è legato al greco téchne , che può essere tradotto come "scienza" o "arte" . Questa nozione si riferisce a una procedura che mira ad ottenere un determinato risultato o scopo . Quando si eseguono le conoscenze tecniche, viene seguito un insieme di regole e norme utilizzate come mezzo per raggiungere un fine. I
  • definizione popolare: ottava

    ottava

    La prima cosa che dobbiamo fare è stabilire l'origine etimologica dell'ottavo mandato. In questo senso, possiamo determinare che deriva dal latino, più precisamente dalla parola "octavus", che può essere tradotto come "colui che ha la posizione che segue il settimo". In generale, sia in femminile (ottava) che in maschile (ottavo), è un numero di aggettivo di tipo ordinale che qualifica ciò che accade al settimo in un certo ordine . Ad
  • definizione popolare: sottomettere

    sottomettere

    Prima di entrare pienamente nella chiarificazione del significato del termine soggiogato, è necessario conoscerne l'origine etimologica. In particolare, possiamo dire che è una parola che deriva dal latino, poiché è il risultato della somma di due componenti di quel linguaggio: -Il prefisso "so-", che può essere tradotto come "sotto". -Il
  • definizione popolare: conclusione

    conclusione

    Una parola greca arrivò al latino come una conclusione , che derivò nella nostra lingua in conclusione . È noto come una conclusione all'atto e la conseguenza della conclusione : finalizzare, finire o completare qualcosa. Una conclusione, quindi, potrebbe essere il completamento di un evento, un'attività, un processo , ecc. Ad
  • definizione popolare: editoriale

    editoriale

    Il termine di pubblicazione ha tre grandi usi o significati. Come aggettivo , il concetto si riferisce a quello che appartiene o che riguarda gli editori o le edizioni . Ad esempio: "L'industria editoriale è diminuita del 17% nell'ultimo anno a causa della pirateria" , "L'inclusione del romanziere argentino come editorialista regolare è stato un grande successo editoriale del giornale" .